Strumenti – Page 4 – johnschneideronline.com

Strumenti

  • Niezależnie od tego, czy rodzice przyjeżdżają w odwiedziny od czasu do czasu, czy znajomi potrzebują noclegu, a może po prostu dlatego, że niespodziewani goście pojawiają się nagle na wyciągnięcie ręki - pokój gościnny jest od czasu do czasu potrzebny w każdym domu.
Strumenti

Rasaerba Gardena 380 EC – caratteristiche, istruzioni, recensioni

Un tosaerba è una macchina per uso privato nei giardini di casa. I tosaerba creano un prato pulito con una linea d’erba uniforme dell’altezza richiesta. I tosaerba non si limitano a sostituire le falci quando si tratta di erba troppo cresciuta. Questo dispositivo consente di monitorare l’area locale e creare un paesaggio bello e ben curato.. Sommario: Varietà di tosaerba Tagliaerba a benzina. Uno dei modelli di tosaerba più comuni. Questo design del dispositivo è stato sviluppato dal primo e per molto tempo è rimasto l’unico. Ma anche dopo la comparsa di altre varietà, è ampiamente usato nella vita di tutti i giorni. Questi modelli hanno una grande potenza, sono dotati di un sacco per la raccolta dell’erba, multifunzionale e mobile. Lo svantaggio di un apparecchio a benzina sono i gas di scarico che vengono generati durante il funzionamento. Tagliaerba elettrici. Sono utilizzati principalmente in piccole aree, in quanto hanno un raggio d’azione limitato, che è determinato dalla lunghezza del cavo. Il sacco di raccolta è incluso o non incluso, dipende dal modello di tosaerba. I modelli più moderni hanno la funzione di regolare l’altezza dell’erba falciata e la pacciamatura. Gli apparecchi elettrici sono anche classificati come semoventi e non[...]
Read more
Strumenti

Spruzzatore da giardino fai da te

Residenti estivi, giardinieri, agricoltori, abitanti del villaggio: tutti sono uniti dal lavoro sulla terra e si preoccupano che in questa stagione le uve non siano colpite dalla peronospora, i pomodori dalla peronospora, lo scarabeo della patata del Colorado non mangia le patate e gli afidi sì non mangiare frutta e bacche su entrambe le guance. E anche le aiuole decorative non sono protette dagli attacchi dei parassiti. Ecco perché nell’arsenale di ogni giardiniere che si rispetti dovrebbe esserci uno spruzzatore da giardino. Con l’aiuto di esso, non solo puoi spruzzare pesticidi o prodotti biologici che danneggiano la popolazione dei parassiti, ma anche soluzioni protettive fatte in casa, tutti i tipi di medicazione fogliare, fertilizzanti e biostimolanti. Scegliere un buon spruzzatore affidabile non è un compito così facile, un prodotto apparentemente di alta qualità può effettivamente avere molti inconvenienti che “verranno fuori” al primo utilizzo. E la varietà di forme di spruzzatori, i loro principi di funzionamento, la funzionalità complicano solo il compito. In questo articolo parleremo di come scegliere lo spruzzatore da giardino giusto e come realizzarlo da soli.. Cosa sono gli spruzzatori da giardino? È più conveniente suddividere gli spruzzatori da giardino in base al principio di funzionamento, soprattutto[...]
Read more
Strumenti

Gabbioni fai da te

Per migliorare la progettazione del paesaggio su una trama personale, i gabbioni fatti da sé sono perfetti. Non solo decoreranno l’esterno dell’edificio, ma aiuteranno anche a rafforzare le sponde di bacini idrici, scale o nella costruzione di recinzioni. Considereremo ulteriormente come realizzare i gabbioni con le nostre mani.. Sommario: Concetto generale di gabbioni Il gabbione è un contenitore basato su un filo metallico, in cui sono installati una varietà di materiali, ad esempio pietre, ghiaia, legno. La storia della loro origine inizia in tempo di guerra, poi furono utilizzati per la costruzione di strutture di fortificazione. Ora vengono utilizzati attivamente come elementi di progettazione del paesaggio, nella costruzione di bacini idrici, stagni, scale stradali o recinzioni.. Per acquistare gabbioni, dovresti contattare un negozio specializzato o un paesaggista. Per i gabbioni, il prezzo dipende dalla qualità del riempitivo e del filo utilizzati e dalla produzione. I gabbioni acquistati vengono portati sul sito smontati e quindi riempiti sul posto. Per costruire tu stesso un gabbione, devi lavorare un po ‘, sviluppare un progetto e progettare questi elementi. Ma è del tutto possibile che un non professionista lo faccia, se lo prendi con responsabilità.. La traduzione letterale di gabbione significa “pietra posta in[...]
Read more
Strumenti

Falciatrice rotativa con le tue mani

Sfortunatamente, la maggior parte dei proprietari di motoblocchi e mini trattori non li utilizza sempre per intero e per falciare il prato o il campo noleggia altre attrezzature. Tuttavia, è del tutto possibile farlo con un tosaerba rotativo. Il costo di un tale strumento è proibitivo, quindi è molto più redditizio costruirlo da soli. Come realizzare una falciatrice rotativa con mezzi improvvisati, considereremo ulteriormente. Sommario: Il principio di funzionamento della falciatrice rotativa Oggi sul mercato degli attrezzi agricoli è presente un’ampia varietà di falciatrici. Sono i dispositivi rotanti che sono più popolari. Grazie al loro design, hanno un’elevata produttività e sono facili da usare sia su un grande trattore che su un trattore con guida a terra.. Il principio di funzionamento di una falciatrice rotativa è produrre movimenti rotatori in un rotore di forma rotonda. La falciatrice rotativa ha la forma di una barra rettangolare alla quale sono fissati rotori con coltelli. Sono loro che sono responsabili del corretto taglio delle piante.. I tosaerba rotanti sono diventati molto popolari grazie alla loro economia. Il fatto è che questi dispositivi utilizzano l’energia diretta che proviene dal trattore. Pertanto, non hanno bisogno di generare un certo tipo di energia per il loro[...]
Read more
Strumenti

Manico della pala – un dettaglio degno di attenzione

In questo articolo, il lettore scoprirà qual è l’importanza della maniglia per una pala, come scegliere un prodotto finito e familiarizzare con la tecnologia di produzione di questa parte dello strumento.. Che tipo di maestro negherebbe l’indispensabilità di uno strumento così semplice come una pala nella vita di tutti i giorni, e specialmente nel processo di costruzione e riparazione? Quando la base della pala è solida, l’attrezzo svolge bene il suo lavoro e poche persone prestano attenzione ai difetti del manico. Ma se il gambo si rivela improvvisamente troppo lungo / corto, traballante e minaccia di asciugarsi, allora diventa completamente impossibile lavorare. Brevi consigli per la scelta di un manico di legno per una pala a baionetta L’errore di molti artigiani è che, spesso di fretta, acquistano la prima maniglia di fabbrica che incontrano e provano ad attaccarla alla baionetta esistente. Il risultato, tutt’altro che sempre, si rivela positivo. Per non rovinare lo strumento, sarebbe bello sapere che le normali pale sono divise in 3 tipi: tipo P, tipo B e tipo U. Naturalmente, la lamiera e i rivestimenti differiscono per spessore, dimensioni e richiedono tagli diversi. Conoscendo il tipo della tua pala a baionetta, puoi tranquillamente andare al negozio,[...]
Read more
Strumenti

Deferrizzare l’acqua da un pozzo

Con l’aumento del numero di pozzi, è sorto il problema della purificazione delle acque sotterranee dal ferro. Esistono diversi modi per aiutarti a eseguire questa procedura. Considereremo ulteriormente i tipi di sistemi di deferrizzazione dell’acqua e la loro installazione.. Sommario: Acqua di pozzo – test per il ferro I pozzi stanno diventando molto popolari nei cottage estivi, nelle case di campagna o nei cottage. Sono in grado di fornire completamente acqua all’edificio. Allo stesso tempo, l’acqua dei pozzi si distingue per un gusto più ricco e una piacevole morbidezza.. Dopo aver perforato un pozzo, l’acqua non viene bevuta immediatamente. Per cominciare, lo danno a laboratori speciali per l’analisi. Dopo le conclusioni positive della stazione sanitaria ed epidemiologica, l’acqua diventa pronta per l’uso. In questo caso, l’acqua del pozzo non necessita di un ulteriore sistema di purificazione.. Un fattore importante per ottenere risultati veri è il corretto campionamento dell’acqua per l’analisi. Se porti acqua raccolta in modo errato, i risultati della ricerca saranno dell’80% inaffidabili e in questo caso potrebbero sorgere problemi e requisiti per la purificazione dell’acqua. Pertanto, dopo la costruzione del pozzo, prima di tutto, dare l’acqua per l’analisi. Considereremo come farlo correttamente di seguito: 1. L’acqua deve trovarsi[...]
Read more
Strumenti

Spazzaneve Celina – modelli, descrizione, caratteristiche, differenze, recensioni

Spazzaneve Celina è una tecnica che è responsabile della rimozione della neve su scala industriale e domestica. Lo scopo del dispositivo dipende dalle caratteristiche di un particolare modello. Le configurazioni degli spazzaneve Celina sono presentate in un vasto assortimento. È necessario considerare ogni modello specifico per scegliere l’opzione migliore.. Sommario: Panoramica degli spazzaneve Celina 1. Spazzaneve non semoventi: I dispositivi non semoventi sono ottimali per lavorare su piccole superfici. I modelli sono spesso dotati di motori a benzina o elettrici, che hanno una potenza relativamente bassa. Queste modifiche sono utilizzate solo per le masse di neve fresca che non hanno ancora avuto il tempo di impacchettarsi nel ghiaccio denso, poiché le coclee, di regola, non hanno denti per rompere il ghiaccio e anche la potenza dell’apparato stesso non è sufficiente. Le auto non semoventi devono essere spinte dall’operatore, poiché esse stesse, come suggerisce il nome, non si muovono. Vantaggi degli spazzaneve non semoventi: lavorare su rivestimenti fragili senza danneggiarli; i dispositivi sono di piccole dimensioni, per cui il loro lavoro viene svolto anche nelle aree più ristrette e inaccessibili; è conveniente usare il dispositivo grazie al suo peso ridotto; i veicoli non semoventi sono di facile manutenzione ed emettono una[...]
Read more
Strumenti

Generatore di benzina Hitachi: modelli, differenze, specifiche, descrizioni, recensioni

I generatori di elettricità a benzina sono una cosa indispensabile per gli edifici senza accesso alle principali comunicazioni elettriche o quegli edifici che ricevono elettricità in modo intermittente. Ci sono molte marche che producono generatori a benzina. Ma i dispositivi più affidabili e di alta qualità sono sempre stati considerati dal marchio giapponese Hitachi.. Sommario: Le principali caratteristiche e differenze dei generatori a benzina Hitachi La gamma di generatori Hitachi è rappresentata da un’ampia varietà di dispositivi. Ad esempio, per viaggi nella natura o per fornire elettricità alle apparecchiature durante i blackout, è adatto un generatore di inverter. Per fornire corrente elettrica a grandi aree e apparecchiature ad alta tensione, sono necessari generatori a benzina professionali e semi-professionali.. I generatori Hitachi sono dotati di sensori di pressione e presenza dei fluidi necessari al funzionamento, un sistema on/off che funziona in modalità automatica, un cruscotto comprensibile e comodo. Le stazioni si presentano come monofase e trifase. Per classe, i generatori Hitachi sono suddivisi nelle seguenti categorie: La serie SB appartiene alla classe dei dispositivi economici. Tali generatori sono dotati di un motore MITSUBISHI OHV, un generatore senza spazzole, un sensore dell’olio incorporato, un dispositivo di interblocco di sicurezza, un voltmetro. La[...]
Read more
Strumenti

Radiatori bimetallici e in alluminio Royal Thermo – modelli, specifiche, descrizioni, recensioni

Royal Thermo è un marchio italiano che per primo ha realizzato radiatori per specifiche condizioni climatiche. Ciò ha permesso di creare una formazione non troppo diversificata ma più produttiva. I prodotti sono di altissima qualità, mentre il prezzo rimane non troppo alto. Sommario: Modelli di radiatori Royal Thermo I radiatori Royal Thermo sono presentati nelle serie: Royal Thermo BiLiner è il fiore all’occhiello dell’azienda, rappresentato dai radiatori bimetallici componibili con una potenza da 170 a 2395 W. Le sezioni sono tipografiche, nella configurazione base ci sono da quattro a quattordici pezzi. Realizzato con collettore in acciaio, modello Royal Thermo BiLiner, e acciaio inox – Royal Thermo BiLiner Inox; Royal Thermo Trend è un classico bimetallo. Il collettore è realizzato in acciaio ad alta resistenza con un margine di sicurezza aumentato. Royal Thermo Evolution: la gamma è rappresentata da radiatori in alluminio. Di piccole dimensioni, sono caratterizzati da un elevato trasferimento di calore. Una caratteristica distintiva è la tecnologia PowerShift dell’autore. Consiste in una convezione non ostruita dovuta alla forma ondulata delle sezioni; Royal Thermo Optimal – radiatori in alluminio appositamente progettati per i rigidi inverni russi; Royal Thermo Skyliner – esclusivi radiatori bimetallici realizzati in lega di design. Vengono utilizzati[...]
Read more
Strumenti

Come forare il vetro

Se è necessario forare superfici in vetro, molte persone preferiscono affidare questa attività a professionisti, contattare servizi speciali, spendere soldi e, soprattutto, tempo. Come forare il vetro in casa e come si può forare il vetro, lo scopriremo ulteriormente. Sommario: Varietà e caratteristiche del vetro La formazione del vetro avviene durante il superraffreddamento del fuso da più componenti, mentre la velocità di questo processo è piuttosto elevata e il processo di cristallizzazione non ha il tempo di completarsi. Il vetro è un materiale fragile che viene spesso utilizzato per i bisogni umani. Il vetro si forma a una temperatura abbastanza elevata da 200 a 2500 gradi. Non tutti i vetri sono trasparenti, questa proprietà non è una caratteristica comune di questo materiale. In relazione al materiale principale utilizzato durante la fabbricazione del vetro, si distinguono gli occhiali: ossido, solfuro, fluoruro. A seconda del tipo di applicazione, ci sono: vetro tipo quarzo – realizzato fondendo quarzite o cristallo di rocca, questo materiale è naturale, si forma quando un fulmine colpisce la posizione dei depositi di quarzo; per realizzare lenti o prismi si utilizza vetro di tipo ottico; il vetro di tipo chimico è caratterizzato da un’elevata resistenza agli agenti chimici e[...]
Read more
Strumenti

Riparazione del controsoffitto. Istruzioni passo passo

A causa di danni meccanici o usura del piano di lavoro della cucina, è necessario un certo numero di lavori di restauro per aiutare a restituire al piano di lavoro un aspetto attraente. Come riparare un piano di lavoro con le nostre mani analizzeremo in questo articolo. Sommario: Il dispositivo e lo scopo del piano di lavoro della cucina Il piano di lavoro è un elemento indispensabile della cucina, che svolge diverse importanti funzioni: piano di lavoro per cucinare, tagliare gli alimenti; utilizzare un piano di lavoro per ospitare l’attrezzatura da cucina; in alcune cucine il piano di lavoro viene utilizzato come tavolo; oltre alle funzioni principali, c’è un’ulteriore – la funzione estetica del piano di lavoro – la decorazione della cucina. Requisiti del piano di lavoro della cucina: resistenza a graffi, urti e danni meccanici; stabilità termica – il piano del tavolo deve resistere alle alte temperature, in caso di fuoriuscita di acqua bollente o funzionamento di apparecchi elettrici di riscaldamento; resistenza alle radiazioni ultraviolette, se la cucina è sul lato soleggiato; un lavandino è montato sulla superficie del piano di lavoro, quindi la resistenza all’umidità è un altro requisito; il piano di lavoro deve inserirsi armoniosamente nel design[...]
Read more
Strumenti

Batterie solari: consigli per la scelta, caratteristiche

I pannelli solari possono essere acquistati per fornire elettricità a una casa privata, una casa estiva o altri locali. La complessità della loro scelta risiede nella necessità di creare un sistema equilibrato di elementi diversi. Questi includono: pannelli fotografici e batteria, inverter e controller. Sommario: Come funziona e funziona la batteria solare La batteria solare è una fonte di elettricità indipendente. Il dispositivo è costituito da una serie di semiconduttori che convertono la radiazione solare in corrente. I pannelli assorbenti variano in dimensioni da un paio di millimetri a diversi metri.. La batteria è composta da due strati con diversa conduttività. L’energia solare fa uscire gli elettroni dal catodo e cadono nelle terre desolate dell’anodo. Si scopre il loro ciclo. Storicamente, la prima cella solare è stata il selenio. Ma la sua prestazione è stata bassa. Nel 1954, i rappresentanti della società di telecomunicazioni statunitense proposero di sostituirlo con il silicio. E dopo 4 anni, un satellite è stato lanciato su una fotocellula da esso. L’efficienza del materiale monocristallino è del 17% e del materiale policristallino – 15%. Dalla produzione dei primi pannelli solari, il loro costo è diminuito notevolmente.. Per una lunga durata, gli elementi del dispositivo vengono deviati[...]
Read more
Strumenti

Piastra vibrante WACKER Neuson – caratteristiche, specifiche, istruzioni, recensioni

Le piastre vibranti Wacker Neuson vengono utilizzate in cantieri piccoli e grandi per la compattazione del terreno, durante la compattazione della base della fondazione, nel processo di costruzione di strade durante la preparazione della base per la posa di una nuova autostrada, strada cittadina o sito. Le piastre vibranti sono ampiamente utilizzate nella progettazione del paesaggio.. Sommario: Descrizione delle piastre vibranti Wacker Neuson Componenti e unità principali di alta qualità. Produttività del lavoro. Costi di manutenzione minimi. Corsa massima della gamma di modelli in forze centrifughe da 10 a 300 kN. Classificazione delle piastre vibranti Wacker Neuson 1. Piastre vibranti con trasmissione a benzina. Serie WP: Le piastre vibranti a benzina sono caratterizzate da elevata funzionalità, produttività e basso costo.. Il design compatto consente l’installazione in spazi ristretti, spazi ristretti e aree. L’impugnatura di guida ammortizzante riduce l’affaticamento dell’operatore e consente un comodo controllo della macchina. Peso operativo di veicoli speciali da 50 a 100 kg. Dimensioni delle piastre vibranti a benzina da 300 x 496 mm a 400 x 586 mm. Forza centrifuga da 10 a 20 kN. Modelli piccoli WP 1030 A, WP 1235 A / Modelli medi WP 1540 A, WP 1540 W. Macchine potenti con elevate[...]
Read more
Adblock
detector