Strumenti

Spazzaneve Huter SGC 4100 – caratteristiche, specifiche, istruzioni, recensioni

Lo spazzaneve Huter SGC 4100 è un’unità moderna, un assistente nella lotta contro le derive, la neve incrostata su aree di medie dimensioni. La qualità della macchina è garantita da un produttore tedesco, le unità di lavoro interne sono realizzate con materiali innovativi resistenti all’abrasione.

Sommario:

Caratteristiche dello spazzaneve Huter SGC 4100

Huter SGC 4100 – utilizza la benzina come carburante, il tipo di movimento è semovente. Dotata di motore monocilindrico a 4 tempi. Il piccolo volume del serbatoio di 179 cm3 garantisce 2-3 ore di funzionamento senza problemi. Potenza 5,5 litri. insieme a. sufficiente per rimuovere uno strato di neve fino a 3-50 cm Il motore è adatto a lavorare in condizioni estreme.

La vite in acciaio speciale temprato ha una lunga durata. La superficie ondulata della coclea è ricoperta da un rivestimento anticorrosione, che riduce al minimo l’attrito e impedisce alla neve di attaccarsi. La massa di neve viene aspirata nell’apparato, inviata alla girante e gettata da parte a causa della forza centrifuga. Con l’aiuto della visiera riflettente, l’altezza di lancio è facilmente regolabile. In una sola passata, lo spazzaneve sgombra una superficie larga 56 cm. La massa di neve rimossa viene ripiegata di 10 metri.

La facilità d’uso è assicurata dall’installazione di leve del cambio. Sono installate diverse modalità:

1. Neve compatta bagnata e densa.

2. Velocità media su strato sciolto fresco, caduto di recente.

3. Le ultime due velocità sono impostate per il movimento mobile.

La presenza di un diverso numero di ingranaggi consente di impostare la velocità ottimale, regolare il carico-forza di movimento dell’unità, rimuovere lo strato di neve di minimo e massimo spessore.

Caratteristiche dello spazzaneve Huter SGC 4100

1. Vantaggi del modello Huter SGC 4100:

  • completo adattamento delle apparecchiature alle basse temperature;
  • costruzione robusta e stabile. Telaio in metallo saldato. Le leve sono incassate nel telaio della carrozzeria;
  • avviamento del motore facile e veloce grazie alla presenza di un avviamento manuale;
  • tubo della neve. Possibilità di riposizionamento per regolare l’altezza di scarico.
  • forma costruttiva speciale della benna da neve. Dotato di una coclea universale in acciaio resistente al calore. Cattura rapidamente il manto nevoso di qualsiasi densità;
  • disegno speciale delle viti. Lo strato di neve raccolto viene frantumato in grani fini;
  • larghezza ottimale della raccolta della neve. La macchina non scivola né si ferma quando si lavora con uno strato grande.

2. Vantaggi della gestione del modello:

  • per facilitare il controllo, l’operatore si aggrappa alla maniglia di comando. La maniglia è realizzata tenendo conto dei requisiti ergonomici;
  • la macchina è controllata da dietro. Si tiene conto della sicurezza del funzionamento;
  • la guida su neve vergine viene effettuata con l’ausilio di 2 ruote posteriori. Pneumatici invernali. Camere d’aria. Tutte le condizioni sono state create per l’elevata capacità di fondo dello spazzaneve su superfici scivolose, irregolari e ondulate;
  • per il modello Huter SGC 4100 sono previste 5 marce avanti e 3 retromarce;
  • le svolte vengono eseguite dopo aver sbloccato le ruote con una coppiglia. Una caratteristica che fornisce mobilità e alta mobilità di movimento in luoghi difficili, stretti o non rettilinei;
  • il peso della macchina da 75 kg non si fa sentire durante il funzionamento grazie all’attrezzatura di alta qualità.

Secondo gli esperti, lo spazzaneve Huter SGC 4100 è un’unità pratica, mobile e dinamica. Il miglior modello in una linea di dispositivi simili. Caratteristiche operative, facilità d’uso, design ergonomico, capacità di rimuovere la neve su superfici difficili rendono il modello un assistente indispensabile per la pulizia nelle piccole aziende agricole e private.

Preparazione del motore dello spazzaneve Huter SGC 4100

1. Preparazione al lavoro:

  • il motore dello spazzaneve non è riempito di carburante e olio alla consegna;
  • per il funzionamento, nel motore viene versato olio invernale con un volume di 0,6 litri;
  • il livello dell’olio viene controllato prima di ogni avviamento;
  • viene controllata la pressione dei pneumatici. Non è consentito un valore inferiore a 1 bar;
  • tutte le parti rotanti e mobili sono lubrificate con olio speciale per macchine. Una piccola quantità viene versata sul gruppo dello scivolo girevole.

2. Corretto avviamento del motore:

  • si apre il rubinetto benzina posto sotto la serranda aria;
  • l’interruttore viene spostato in posizione “on”;
  • a motore freddo. La serranda dell’aria si chiude;
  • la leva di comando dell’acceleratore è in posizione corretta;
  • tirare la fune con un movimento rapido, avviare il motore. Tieni saldamente il cavo tra le mani, non lasciarlo andare;
  • lasciare che il motore si scaldi e aprire lo starter. È vietato lavorare a motore freddo..