Strumenti

Scatola per mitra fai da te

La scatola per mitra è uno degli strumenti pratici da usare e può essere utile per lavori di costruzione e ristrutturazione. Questo articolo parlerà delle caratteristiche del dispositivo, dell’ambito del suo utilizzo e descriverà anche il metodo di produzione improvvisato.

Sommario:

Cos’è la scatola per mitra e a cosa serve

Una scatola per mitra, di regola, è uno strumento aggiuntivo che viene utilizzato quando si lavora con materiali diversi, in cui è necessario tagliare un oggetto con un’angolazione specifica. Esistono diversi tipi di strumenti:

  • standard;
  • girando;
  • elettrico.

Quindi, considera le caratteristiche di ciascuna delle forme.

Uno strumento semplice è un vassoio con scanalature alle estremità per una sega. Questo design aiuta a tagliare con precisione la sezione impostata con un’angolazione specifica. Nella forma standard, la scatola mitra è designata a 45 gradi e 60, che è più spesso utilizzata nella costruzione.

Esistono altre varianti della scatola per mitra progettate per il lavoro professionale. Una delle varianti è la scatola per mitra girevole. Questa forma aiuta a tagliare l’oggetto con la massima precisione e la minima deviazione. Tale scatola per mitra ha una base stabile e una parte rotante fissata su di essa, che è un elemento di guida per la sega. Questa parte può essere riparata letteralmente fino a 1 grado, il che aiuta a segare l’oggetto in modo accurato e accurato.

Una delle varianti più costose e complesse è la scatola per mitra elettrica. Nella sua forma, è costituito da due parti: una sega elettrica e una scatola di taglio rotante. Gli esempi costosi e professionali sono marcati al laser. Questo tipo di scatola per mitra aiuta a realizzare un taglio estremamente accurato degli oggetti in un tempo minimo..

In effetti, si può determinare che questo strumento viene utilizzato nei lavori di falegnameria. Nella sua forma, rappresenta una sorta di modello progettato per tagliare il materiale con una certa angolazione. Il modo di applicazione più popolare è la scatola per mitra per battiscopa, nonché per pavimento e soffitto. Con l’aiuto dello strumento, il lavoratore può spruzzare con sicurezza elementi in plastica, legno, plastica e canaline per cavi.

Il processo di utilizzo di una scatola per mitra in pratica non è così difficile. Prima di tutto, devi mettere l’oggetto al centro dello strumento e segarlo attentamente con un seghetto con l’angolazione richiesta. Ma ancora, in ogni lavoro ci sono sfumature e peculiarità. Prima di iniziare a segare, è necessario decidere l’angolo di taglio: interno o esterno. Naturalmente, ogni lavoratore o costruttore è in grado di realizzare da solo uno strumento del genere. Il processo di creazione di una scatola per mitra è semplice e non richiede molto tempo e quantità di materiali..

Vantaggi di una scatola per mitra fatta in casa

Chiunque può acquistare uno strumento del genere in un negozio a un piccolo prezzo. Ma un design fatto in casa ha i suoi vantaggi e caratteristiche:

  • la capacità di creare uno strumento multifunzionale con diverse angolazioni;
  • nella fabbricazione viene utilizzato materiale resistente, che aiuta a servire il prodotto per più di un anno;
  • metodo di produzione veloce;
  • il numero minimo di materiali di consumo;
  • rendere lo strumento sarà gratuito se hai vecchie schede di precedenti riparazioni nella tua casa.

Una sola caratteristica rimane nello strumento fatto in casa per effettuare il calcolo corretto per la designazione degli angoli.

Elenco dei materiali e degli strumenti necessari per il lavoro

Realizzare una scatola per mitra con le tue mani non è così difficile se segui i consigli degli esperti. Per cominciare, assicurati che i materiali preparati per il lavoro siano levigati. Per la fabbricazione di una scatola per mitra, è importante scegliere il legno che deve essere asciutto, senza ammaccature, avere una superficie liscia e senza difetti. Non dovresti scegliere la plastica come materiale di partenza, perché non è resistente e quindi può essere facilmente danneggiata durante il lavoro. Le tavole realizzate per lo strumento dovrebbero avere uno spessore di circa 2 centimetri.

Prima di iniziare il lavoro, vale la pena preparare i seguenti dispositivi:

  • Righello e matita;
  • pelle a grana fine;
  • seghetto per metallo;
  • vice;
  • trapano con un diverso set di trapani;
  • viti euro (conferme);
  • seghetto a denti piccoli per tagliare battiscopa.

Tutti gli strumenti di cui sopra dovrebbero essere sufficienti per portare a termine il lavoro. Tra i dispositivi aggiuntivi può tornare utile una chiave esagonale, con la quale sarà più semplice stringere le conferme. Inoltre, prima di iniziare il lavoro, vale la pena preparare i singoli elementi per uno strumento fatto in casa. Prima di procedere con la descrizione delle istruzioni: come realizzare una scatola per mitra con le proprie mani, prestiamo attenzione a un esame dettagliato della produzione di parti per il dispositivo.

Scegliere una sega o un seghetto per una scatola per mitra

Prima di tutto, prima di iniziare il lavoro, vale la pena scegliere un seghetto per lavorare per realizzare una scatola per mitra. In realtà, viene scelta una scatola per mitra per un seghetto e non nell’ordine inverso. Una sega di buona qualità dovrebbe avere le seguenti caratteristiche:

  • avere una lama sottile;
  • denti piccoli;
  • buona crudeltà.

La presenza di piccoli denti rende il taglio del legno pulito e impeccabile. La lama sottile aggiunge sicurezza che il materiale verrà tagliato dritto lungo la linea. Lame per seghetto troppo elastiche sono un inconveniente significativo. È possibile eliminarlo con un calcio: una costola speciale di forza e rigidità. Troncatrice – la foto mostra tutte le caratteristiche di questa lama per utensili.

Per tagliare battiscopa e poliuretano, si consiglia di scegliere una sega per metallo. Tale strumento ha una lama perfettamente piatta e sottile, nonché la necessaria rigidità, che si ottiene a causa della tensione della lama. Inoltre, un seghetto per metallo può essere adatto per spruzzare tagli di sagoma e nel campo della realizzazione di un dispositivo.

Preparare le pareti laterali per la scatola per mitra

Come la produzione di parti laterali per la scatola per mitra, vengono utilizzate parti di compensato o scarti di tavole. Affinché lo strumento risulti di alta qualità, vale la pena attenersi a misurazioni e raccomandazioni accurate:

  • le dimensioni approssimative delle pareti laterali dovrebbero essere di 10 millimetri per il compensato e 20 mm per le tavole;
  • la loro altezza è scelta da 30 a 50 millimetri, a seconda dello scopo dello strumento (per i plinti del soffitto, si consigliano 30 mm e circa 50 mm per il legno);
  • la lunghezza delle pareti laterali della scatola per mitra dovrebbe diventare 250 mm o più, ma non è consigliabile allungarla troppo, poiché sarà scomodo eseguire il lavoro. In via eccezionale, è possibile utilizzare un lungo tavolo mitra, ma questo è solo per oggetti massicci..

Dopo aver misurato le parti laterali delle tavole, abbiamo ritagliato due elementi assolutamente uniformi e identici. Questo è molto importante per segare ulteriormente le tavole e contrassegnarle con lo strumento. Negli strumenti preparati, facciamo le designazioni di seguito sotto le conferme.

Come eseguire la marcatura corretta per i tagli della scatola di mitra

Rispondendo alla domanda: come realizzare una scatola per mitra? – è importante determinare prima i segni per i tagli, dopodiché puoi già procedere all’ultima fase del lavoro. Quindi, il processo di creazione dei segni è il seguente:

1. Due pareti laterali fabbricate vengono applicate l’una all’altra.

2. Controlliamo tutti i bordi, che devono coincidere esattamente tra loro.

3. Usando una morsa, colleghiamo due spazi vuoti.

4. Trova un punto al centro della linea e segnalo con una matita o un pennarello.

5. Quindi misuriamo l’angolo di 45 e 90 gradi sui bordi opposti.

6. Iniziamo a fare tagli diagonali usando un seghetto per metallo. Questo dispositivo ha denti piccoli, che forniranno un taglio uniforme e preciso..

7. Per la spruzzatura diretta, la profondità di taglio deve essere significativa per continuare a lavorare con il seghetto da falegname. L’incisione viene eseguita solo alla base della scatola per mitra, ma non più in profondità..

8. Allo stesso modo, facciamo un’altra fessura perpendicolare a questa, che è importante per il taglio regolare dei bordi del plinto.

9. Dopo tutto, puliamo i tagli dai detriti con carta abrasiva o una lima..

Realizzare una scatola per mitra: l’ultima fase

Nell’ultima fase del lavoro, è necessario collegare tutti gli spazi vuoti:

1. Attacciamo le parti laterali degli spazi vuoti alla base in modo che l’area finale delle schede di guida possa essere collegata al lato.

2. Usando i segni precedentemente formati, eseguiamo dei fori con un trapano. È meglio utilizzare punte con diametri diversi per il processo di perforazione, piuttosto che utilizzare uno a gradini destinato alle conferme. Con trapani di grande diametro, prima formiamo un’area per la conferma, e sul campo con un trapano più affilato con una certa filettatura, facciamo un foro della lunghezza richiesta alla base dell’estremità.

3. Con l’aiuto delle conferme, stringiamo tutti i dettagli. Per maggiore comodità, è possibile praticare un foro al centro dell’utensile e collegarlo a un tavolo oa un’altra superficie piana..

4. Si consiglia di rendere lo strumento pieghevole, quindi non è necessario utilizzare la colla.

5. È possibile eseguire tagli nella base del dispositivo, che viene utilizzata come segni per comodità nel processo..

Consigli utili

Sicuramente, quasi tutti possono realizzare una scatola per mitra angolare, ma in ogni caso, dovresti prendere in considerazione le sfumature e le caratteristiche del lavoro. Ad esempio, se si desidera rendere pieghevole lo strumento, è sufficiente ripararlo con le conferme e non è necessario utilizzare la colla. Per lavori professionali e stazionari, lo strumento è meglio fissato a una superficie come un tavolo da lavoro.

Con un elevato carico di lavoro, sul retro della superficie di lavoro vale la pena attaccare una parte del materiale, ad esempio la gomma, che non consentirà allo strumento di muoversi. Nel processo di creazione di uno strumento, vale la pena calcolare correttamente la larghezza della base. Questo di solito dipende dalle dimensioni dei materiali in lavorazione..

Regole per l’utilizzo della scatola per mitra

Per imparare a usare una scatola per mitra al lavoro, non hai bisogno di determinate abilità e abilità. Non è così difficile studiare l’opzione con gli angoli di segatura, mentre tutta la conoscenza ti sarà utile nei lavori di riparazione in casa..

Fare una scatola per mitra è solo una parte del lavoro. Per imparare a spruzzare con precisione le parti, è importante utilizzare correttamente lo strumento nel lavoro. Coloro che per primi si occupano di segare gli angoli devono imparare a misurare gli angoli. Per migliorare le tue abilità, puoi prima esercitarti su battiscopa in legno e poliuretano..

Attenzione: quando si utilizza una scatola per mitra, è necessario ricordare alcuni dettagli e peculiarità del lavoro. Dopotutto, va tenuto presente che i battiscopa collegati devono avere due lati: destro e sinistro:

  • il lato destro è posto rispettivamente sul lato destro del plinto, e l’angolo da segare è posto a sinistra;
  • il lato sinistro del battiscopa è posizionato nell’utensile dal lato sinistro e l’angolo di segatura dal lato destro.

Questa regola è destinata principalmente ai principianti, ma non dovresti comunque ignorarla nel tuo lavoro..

La seconda regola è quella di relazionarsi premendo l’oggetto necessario ai lati della scatola di mitra, cioè è necessario determinare se l’oggetto da segare sarà posizionato più vicino o più lontano dal master. Vale la pena considerare questo aggiustamento attraverso esempi ed errori commessi dai dipendenti..

Ci sono quattro errori principali che i lavoratori commettono quando usano una scatola per mitra con un seghetto in modo errato..

1. Il primo errore è lo sbiadimento impreciso del battiscopa. Nella maggior parte dei casi, ciò porta al fatto che gli angoli tagliati dei battiscopa si sono rivelati irregolari tra loro. Per evitare questo errore, vale la pena dividere lo zoccolo in alcune parti e regolarle lungo la periferia e non agli angoli, tenendo conto degli inserti diretti.

2. Il secondo errore nasce dalla confusione nella definizione degli angoli esterni o interni. Per i contanti, è importante fare un markup dell’articolo, con un contrassegno negli angoli appropriati. Successivamente, è necessario collegare i segni con le scanalature sullo strumento, fissare il basamento e spruzzarlo.

3. L’errore successivo è il taglio sbagliato dei battiscopa per il soffitto. Sono opposti ai battiscopa del pavimento, quindi è necessario segarli al contrario..

4. L’ultimo errore è che dopo aver tagliato il battiscopa con un angolo esatto, non combaciano. Pertanto, vale la pena fissare l’oggetto nello strumento poiché si trova sul soffitto..

Quando si lavora con una scatola per mitra girevole, è necessario attenersi alle stesse istruzioni e raccomandazioni, indipendentemente dall’angolo impostato..

Usando i nostri suggerimenti e trucchi, puoi creare facilmente una scatola per mitra fatta in casa senza alcuno sforzo aggiuntivo. Ci auguriamo che le istruzioni e le spiegazioni da noi fornite vi aiutino a rendere il vostro lavoro senza difficoltà e vi siano utili nella pratica..