Strumenti

Come cambiare la cartuccia su un martello perforatore

Per i professionisti nel loro campo, sostituire o riparare un mandrino portapunzoni non è difficile. Ma cosa fare per chi non si occupa di costruzioni e ristrutturazioni a livello professionale? Dal momento che ogni uomo nella sua vita almeno una volta ha tenuto un trapano nelle sue mani, dovrebbe essere consapevole del processo di rimozione, oltre a sostituire la sua cartuccia. Allo stesso tempo, le ragioni possono essere molto diverse, a partire dal lento funzionamento della corona dentata per finire con un guasto importante. Come cambiare il mandrino sul trapano a percussione? Consideriamo la sostituzione in modo più dettagliato.

Contenuto:

Come rimuovere una cartuccia da un punzone

Il primo passo è determinare quale cartuccia viene utilizzata direttamente nel tuo martello perforatore. Sono camme, pinza SDS e bloccaggio rapido. Questi ultimi, a loro volta, sono a una e due maniche. Nel mandrino, il trapano è fissato con una chiave, il che non è il caso della pinza SDS e del mandrino senza chiave. Per sostituire il trapano nel mandrino portapinze SDS, è sufficiente ruotarlo.

La sostituzione di un mandrino su un trapano a percussione inizia con l’esame dei fissaggi. Può essere tenuto da un’asta a vite o da un mandrino. Nella maggior parte dei casi, rimuovere la cartuccia è facile. Tuttavia, a volte c’è una fissazione più forte, che richiede pazienza e strumenti aggiuntivi. In una versione semplificata, il mandrino fissato saldamente viene rimosso con un martello, una chiave inglese e un cacciavite. La procedura di prelievo è la seguente:

– battere sulla testa della vite per allentare il fissaggio;

– svitare con un cacciavite;

– bloccaggio del mandrino nella chiave/morsa e scorrimento del mandrino.

Dispositivo di punzonatura

Quasi tutti gli strumenti di costruzione sono versatili e i trapani a percussione non fanno eccezione. Ci sono molti diversi accessori, adattatori, cartucce per loro. La base per qualsiasi tipo di lavoro è la cartuccia. L’adattatore per trapano a percussione viene utilizzato per montare un trapano che è stato rimosso da un trapano convenzionale. Ugelli e trapani hanno una grande varietà e sono selezionati in base ai compiti..

Tieni sempre un mandrino di ricambio a casa, poiché potrebbe guastarsi in qualsiasi momento. Vale anche la pena notare che è preferibile utilizzare cartucce diverse per ogni tipo di lavoro. I principali tipi di cartucce sono:

– sgancio rapido: adatto a chi cambia spesso gli accessori durante il lavoro;

– chiave: progettata per grandi trapani.

I dilettanti spesso si chiedono perché siano necessari così tanti tipi di cartucce. Ricordiamo che esistono perforatrici da roccia con potenze maggiori e minori. Se lo strumento è potente, devi pensare a fissare in modo sicuro il trapano e gli ugelli. Una cartuccia come SDS-max è progettata per l’atterraggio profondo, il che significa che la probabilità che il trapano voli via durante il funzionamento è ridotta al minimo. Lo stesso vale per i trapani a percussione meno potenti, progettati per lavori di “gioielleria”. In questo caso, viene posta maggiore enfasi non sulla fissazione, ma sull’accuratezza..

Per sapere come riparare una cartuccia di trapano a percussione, è necessario studiare il suo dispositivo. Ma come funziona la cartuccia di perforazione??

Un tempo, il trapano veniva fissato mediante camme mobili, ma il progresso non si ferma. In SDS, le frese sono tenute in posizione da 2 cunei guida e 2 sfere di bloccaggio. SDS-plus e SDS-max differiscono solo per il numero di cunei di guida (quest’ultimo ne ha 1 in più). Pertanto, il supporto risulta molto affidabile e veloce..

Anche il fissaggio dell’ugello stesso è stato semplificato: è sufficiente inserire l’ugello selezionato nella presa della cartuccia, premere leggermente e attendere un clic. Pertanto, l’ugello è ben fissato. Anche la rimozione del trapano non è particolarmente difficile: premendo il coperchio mobile – e il trapano viene rimosso.

Inoltre, un perforatore può includere:

– regolatore di velocità;

– retromarcia elettronica

– spazzola inversa;

– sistema di cambio rapido (mandrino a cambio rapido);

– immobilizzatore;

– indicatori (mostrano il grado di usura delle parti);

– sistema antivibrante;

– frizione a frizione (protezione antibloccaggio).

Come smontare un mandrino del punzone

Quando si smonta la cartuccia, è necessario prendere in considerazione il produttore, poiché lo smontaggio della cartuccia di perforazione differirà in modo significativo. Ad oggi, l’elenco dei più popolari include:

– mandrino per perforatore bosch;

– mandrino per punzone makita;

– cartuccia per perforatore interskol.

Considera lo smontaggio usando l’esempio di una cartuccia per un perforatore Bosch:

1. La parte in plastica si sposta di lato, la guarnizione in gomma viene rimossa.

2. Utilizzando un cacciavite, rimuovere con attenzione l’anello di ritegno.

3. Inoltre, la rondella di fissaggio.

4. Dietro il disco vedremo il secondo squillo. Va girato e tolto, facendo anche leva con un cacciavite.

5. Dietro la parte in plastica vediamo un morsetto SDS composto da una molla, una sfera e una rondella. Prima viene rimossa la sfera, poi la rondella e la molla.

La cartuccia viene smontata per vari scopi: riparazione, sostituzione di singole parti, pulizia, lubrificazione, ecc. La cartuccia per il perforatore Makita e altri produttori viene smontata all’incirca allo stesso modo, ad eccezione di singole sfumature che vengono prese in considerazione in base al design della cartuccia.

Dopo aver smontato e prodotto tutto ciò che è stato pianificato per lavorare con i dettagli della cartuccia, sorge una domanda naturale: come assemblare una cartuccia per trapano a percussione? Basta usare le istruzioni di smontaggio, iniziando con l’ultimo passaggio e finendo con il primo (fai tutto esattamente il contrario).

Come sostituire un mandrino su un trapano a percussione

Abbiamo già scritto sopra che nessuna cartuccia si adatta a nessun trapano. Abbiamo anche esaminato il processo di rimozione e persino smontaggio della cartuccia. Per installare una nuova cartuccia, attenersi alla seguente procedura:

– avvitare il mandrino sul trapano (ruotarlo fino in fondo);

– inserire la vite nell’asola;

– serrare la vite con un cacciavite (anche fino in fondo).

Prendi sul serio la scelta di un mandrino per trapano a percussione. Hanno un prezzo molto diverso, ma non sprecare i tuoi soldi acquistando una cartuccia che potrebbe non essere adatta al tuo trapano. L’opzione ideale sarebbe quella di portare lo strumento con te se si tratta di un mercato o richiedere l’aiuto di un consulente se si tratta di un negozio online..