Muri

Arredare la cucina con i pannelli a parete

I pannelli a parete sono diventati molto popolari in tempi relativamente recenti. Questi materiali possono cambiare radicalmente il design di un appartamento senza richiedere molti soldi. I pannelli a parete sono molto facili da mantenere, praticamente non si sporcano e si distinguono per una buona durata, quindi sono ideali per la cucina. Puoi trasformare le pareti classiche in composizioni dallo stile unico, inventare un interno unico e riempirlo di bellissime decorazioni. Oggi vedremo come la cucina è decorata con pannelli a parete..

Contenuto:

Preparazione all’installazione dei pannelli

Innanzitutto, dovresti preparare tutti i materiali di cui potresti aver bisogno. Pertanto, acquista in anticipo: pannelli per pareti, angoli, doghe in legno, tasselli, livella, graffette, metro a nastro, profili, matita, viti, impregnazione protettiva, ecc. Quindi valutare il livello di planarità della superficie su cui devono essere montati i pannelli. Se le pareti della cucina sono perfettamente piatte (cosa improbabile), puoi attaccare i pannelli direttamente alla parete usando la colla. Questa opzione si applica solo alle cucine con livelli di umidità normali..

Se prevale un’elevata umidità nella stanza, dovrai installare un telaio di legno. Può essere installato anche se la stanza ha pareti irregolari. In questo caso rimane dello spazio tra la parete e il pannello di parete della cucina, che può essere riempito con materiale isolante. Oltre all’isolamento acustico, trattiene il calore, quindi i costi di riscaldamento sono ridotti. Inoltre, in questo modo, puoi nascondere il cablaggio elettrico, sotto il quale non è necessario scanalare le pareti..

Se le pareti non sono troppo livellate e non si intende utilizzare una cornice, è necessario prepararle per la finitura. Per fare ciò, pulire accuratamente le pareti da polvere, sporco e lasciare fermentare. Assicurati di rimuovere qualsiasi vecchio rivestimento decorativo, vernice o carta da parati rimanente. Eventuali irregolarità vanno rimosse con uno stucco di qualità adatto al tipo di superficie. Dopodiché, dovresti camminare lungo i muri con lo smeriglio..

Calcolo del materiale per l’installazione

Prima di fissare i pannelli a parete in cucina, dovresti calcolare il loro numero. Per fare ciò, è indispensabile conoscere le dimensioni dei pannelli a parete per la cucina. Si prega di notare che non dovrebbero esserci errori. Misura la larghezza delle pareti della cucina e dividila per la larghezza del pannello. Pertanto, riceverai il numero di prodotti necessari per la finitura. Potrebbe non risultare intero. Se ciò accade, dovrai tagliare con cura un pannello e adattarlo..

Se c’è una finestra, una porta o un arco nel muro, quest’area deve essere misurata. Successivamente, sottrarre il numero risultante dalla lunghezza del muro. Per la decorazione della parete avrai bisogno di profili e angoli con cui puoi fissare i pannelli a parete negli angoli. Si consiglia di lasciare spazi vuoti poiché i pannelli (in particolare i pannelli in lamiera) possono espandersi nel tempo. L’altezza di ogni pezzo dovrebbe essere un centimetro in meno della distanza tra il pavimento e il soffitto.

Successivamente, puoi tagliare i pezzi nella dimensione desiderata. Se utilizzerai un seghetto, è consigliabile tagliare dalla parte anteriore della copertura. Se prevedi di utilizzare una sega circolare, dovrai tagliare i pezzi dal lato della base. Per prima cosa, tagliare con cura la copertura, quindi tagliare il pannello stesso con più forza. Durante il taglio, cerca di mantenere il coltello per tappeti rigorosamente perpendicolare al pannello..

Per linee rette perfettamente tagliate, è meglio usare una striscia dritta o un righello. Per prese e interruttori, è necessario tagliare i fori appropriati nel materiale. Prima di fissare i pannelli a parete alla cucina, devono giacere in una stanza con una temperatura ambiente per più di dodici ore, in modo che i livelli di umidità dei materiali da costruzione e l’aria ambiente possano avvicinarsi l’uno all’altro. Quindi disimballa la scatola e lascia la roba per un po’..

Procedura di incollaggio del pannello a parete

Le lastre possono essere incollate con acrilico, silicone o adesivo edilizio universale. Si consiglia di studiare la composizione adesiva sulla confezione ed eseguire tutte le azioni, tenendo conto dei consigli del produttore. Innanzitutto, i pannelli a parete sono incollati all’angolo interno della stanza, quindi lungo il perimetro. L’adesivo deve essere applicato su tutta la superficie del materiale..

Applicare la colla in strisce uniformi lungo i bordi lunghi, a tre centimetri dal bordo e un po’ di colla al centro ogni venti centimetri. Non unire strettamente i pannelli, lasciare piccoli spazi di pochi millimetri. Successivamente, dovrebbero essere riempiti con sigillante siliconico. Gli stessi piccoli spazi dovrebbero essere lasciati alle giunture dei pannelli con finestre, angoli e porte..

Sui bordi di ogni pannello murale in lamiera per la cucina, è necessario installare profili in plastica di un colore adatto e riempirli con un sigillante. Dopodiché, è necessario premere saldamente i pannelli contro il muro e picchiettare con un martello in modo che la colla possa aderire bene. Per un migliore fissaggio del materiale, è possibile fissare un supporto temporaneo in legno. Rimuovere il sigillante in eccesso con un panno pulito e rinforzare ulteriormente i fogli con chiodi o viti (se necessario).

Fissaggio dei pannelli a un telaio in legno

Una volta che hai deciso su un telaio in legno, inizia prima con le fondamenta. Preparare blocchi di legno per l’installazione del telaio. Lo spessore delle barre dovrebbe dipendere dal fatto che sia previsto un riscaldatore tra il telaio e i pannelli, che insonorerà ulteriormente la stanza e la renderà più confortevole. Vale la pena notare che i pannelli stessi delle pareti sono insonorizzati..

Successivamente, dovresti contrassegnare i muri. Ricorda che se i pannelli a parete devono essere posizionati verticalmente, le lamelle devono essere posizionate orizzontalmente. Con un materiale straordinario come i pannelli a parete, puoi rifinire le pareti della tua cucina verticalmente, orizzontalmente o diagonalmente. Puoi scegliere una tavolozza di colori adatta e dare vita a qualsiasi idea. In ogni caso il telaio deve essere posizionato perpendicolarmente alla direzione dei pannelli a parete..

Secondo i segni, dovresti fissare le barre alla superficie con viti e tasselli autofilettanti. Ricordati di lasciare una distanza di cinquanta centimetri tra le sbarre. In caso contrario, i pannelli a parete non avranno i punti di arresto necessari durante il fissaggio. Prima di installare pannelli a parete in plastica per la cucina, il telaio deve essere trattato con una speciale impregnazione protettiva. Altrimenti potrebbe deteriorarsi a causa dell’aria umida. Quindi è necessario installare i profili angolari per l’installazione dei pannelli a parete utilizzando le staffe.

E solo ora puoi procedere all’installazione stessa, che dovrebbe iniziare dall’angolo interno sinistro. Quindi puoi passare alla finestra o alla porta. Inserire il bordo del primo pannello nella scanalatura nell’angolo. Il bordo di fissaggio del pannello deve essere installato su listelli di legno. Puoi usare le graffette per il fissaggio.

Il secondo pannello si inserisce nella scanalatura del primo. Il suo bordo di fissaggio deve essere fissato al listello. Tutti gli altri pannelli vengono installati allo stesso modo. Ricordati di controllare la verticalità con una livella. L’ultimo pannello viene inserito con il bordo nella scanalatura dell’angolo, chiude la connessione. Quando tutte le pareti della cucina sono ricoperte di pannelli, è possibile installare battiscopa tra le pareti e il pavimento, come mostrato nella foto dei pannelli delle pareti della cucina..

Raccomandazioni per l’installazione dei pannelli

Quando si installano i pannelli a parete in cucina, possono verificarsi alcune imprecisioni e incongruenze. Per evitare questo tipo di situazione, ti consigliamo di utilizzare un piccolo trucco. E sono i seguenti:

Pertanto, diventa chiaro che i pannelli a parete sono un’ottima soluzione per decorare una cucina. E non importa se stai perseguendo il concetto di un’opzione di ristrutturazione economica o il prezzo dei pannelli per pareti della cucina non gioca un ruolo significativo per te. Se si desidera installare tale materiale da soli, è necessario pianificare l’intero processo in anticipo. Con l’implementazione corretta e coerente di tutti i punti, l’installazione dei pannelli a parete in cucina sarà facile e di successo. Vi auguriamo una cucina impeccabile e godiamo a lungo dei frutti delle vostre fatiche.!