Muri

Armadio in cartongesso fai da te

È del tutto possibile creare un’atmosfera confortevole in un appartamento senza ricorrere ai servizi di un professionista. La produzione indipendente di mobili in cartongesso aiuterà a combinare la producibilità del processo e il volo del pensiero progettuale. Un armadio in cartongesso fai-da-te si adatterà facilmente all’ambiente già finito e aiuterà a risolvere il problema della mancanza di spazio per la disposizione delle cose. L’elasticità di questo materiale da costruzione ne consente l’utilizzo per la fabbricazione di prodotti di qualsiasi forma. Inoltre, la costruzione di materiale naturale, che non contiene componenti dannosi ed è in grado di far passare l’aria, creerà un’atmosfera favorevole nella tua casa..

Contenuto:

Fare un armadio in cartongesso

Muro a secco – vantaggi

Il muro a secco è uno strato di gesso racchiuso tra due strati di cartone. Al gesso vengono aggiunti componenti speciali per aumentare la resistenza e la densità del materiale. Il cartone svolge un ruolo di rinforzo e funge da base per il rivestimento (intonaco, vernice, carta da parati, piastrelle). Il materiale viene prodotto sotto forma di lastre rettangolari lunghe fino a 6 m e larghe fino a 1,5 M. Lo spessore varia da 9 a 26 mm. È possibile realizzare anche lastre su misura di dimensioni fuori standard.

Il muro a secco come materiale da costruzione presenta diversi vantaggi. È atossico, non radioattivo e ha un elevato isolamento termico. Vengono prodotte anche forme speciali di cartongesso con maggiore resistenza all’acqua e al fuoco. Tale cartongesso è ideale per cucine, bagni e luoghi con elevata umidità. La speciale composizione con cui sono impregnati i fogli impedisce la crescita di muffe.

Il muro a secco è facile da dipingere in qualsiasi colore. Non consente il passaggio del suono, il che consente di utilizzarlo come isolatore di rumore dai vicini. Inoltre, la struttura in cartongesso può essere utilizzata come ulteriore fonte di luce integrando al suo interno delle lampade..

Realizzare un mobiletto in cartongesso: da dove cominciare?

Per prima cosa devi decidere il luogo in cui si troverà l’armadio. È necessario determinare con precisione i parametri del futuro armadio (per redigere un disegno dettagliato del progetto). Questo è necessario per un quadro completo delle dimensioni del prodotto. Tenendo conto delle dimensioni, è necessario disegnare uno schizzo: un disegno schematico del futuro armadio. Quando si elabora un disegno, è possibile utilizzare modelli già pronti da cataloghi o Internet o creare la propria versione. È importante considerare tutti i dettagli: il numero, le dimensioni e la forma dei ripiani, la distanza tra loro, la posizione dell’asta, ecc..

Layout e preparazione della superficie

Armati di matita e righello, il disegno indicato nel disegno deve essere trasferito su parete, pavimento e soffitto. È importante qui che tutti i parametri siano rigorosamente osservati. Vale anche la pena abbassare lo spessore dei ripiani. Ciò eviterà ulteriori incongruenze durante l’installazione del prodotto. L’uso di un livello di edificio aiuterà ad applicare con precisione i segni orizzontali e un filo a piombo per i segni verticali. È necessario creare un elenco di parti e accessori dell’armadio, realizzare disegni di parti non standard. Va ricordato che alcune parti saranno necessarie in un doppio set e sul disegno possono essere viste una per una (base del pavimento, strisce di fissaggio del tetto).

È necessario preparare le superfici su cui verrà fissato il telaio: pulire, se necessario, rimuovere la vecchia carta da parati. Puoi installare il telaio su un vecchio pavimento se è forte, stabile e ha un bell’aspetto. L’uso di uno speciale nastro antiurto, che viene posato in tutti i punti di contatto della base con la parete, il pavimento e il soffitto, aiuterà a evitare la trasmissione di vibrazioni delle pareti e del pavimento al futuro armadio..

Fabbricazione del telaio

Il telaio dell’armadio è realizzato secondo il disegno finito. Per la fabbricazione del telaio, è possibile utilizzare profili metallici o doghe in legno. Scegliendo un albero, dovresti prestare attenzione a una serie di sfumature. Le barre devono essere di alta qualità e assolutamente asciutte. Altrimenti, l’armadio si deformerà nel tempo. L’uso di profili metallici ti salverà da questo problema. Inoltre, sono più facili da attaccare. Tuttavia, la struttura in legno sosterrà molto stress. Pertanto, quando si sceglie un materiale per il telaio, è necessario decidere quali elementi riempiranno il futuro armadio..

Le parti del telaio sono fissate lungo le linee contrassegnate mediante tasselli, viti o viti autofilettanti. Innanzitutto, i profili guida sono montati sulla parete, sul pavimento e sul soffitto. Il passo tra i profili viene calcolato in base alle dimensioni del futuro armadio: più sono grandi, minore è la distanza tra i profili di guida.

Inoltre, in base ai parametri del futuro armadio, vengono montate le sospensioni. Ad essi sono fissati i profili rack verticali, che vengono inseriti contemporaneamente nella guida. Nei punti di contatto delle superfici portanti con il muro, dovrebbe essere attaccato un nastro sigillante: questo rafforzerà il telaio e lo salverà dal crepitio. Ulteriore rigidità della struttura è data da elementi orizzontali fissati al profilo del montante. L’assemblaggio della struttura viene effettuato dalla parete agli angoli..

L’installazione del telaio comprende anche il fissaggio dei principali elementi di ingegneria: scatole, ripiani, cerniere. In quei luoghi in cui sono previsti carichi pesanti, il telaio è rinforzato con doghe trasversali.

Per decorare il prodotto ed espandere la sua funzionalità aiuterà la realizzazione di alcuni elementi dell’armadio realizzati con lastre di legno, metallo o vetro antiurto. Ciò contribuirà anche a risolvere il problema dei carichi significativi per i quali il muro a secco non è progettato..

Rivestire la base con cartongesso

Dopo aver installato il telaio, è rivestito con fogli di cartongesso. Puoi tagliare il materiale con un seghetto o un seghetto alternativo; usa una pialla per bordi per lavorare i bordi. Il fissaggio delle lastre di cartongesso ai profili viene effettuato con un trapano. Il lavoro deve essere eseguito con molta attenzione per non danneggiare il materiale. L’uso di carta di rinforzo, angoli di metallo o rete di gesso aiuterà a proteggere gli angoli dell’armadio dalla distruzione. Si consiglia di rivestire l’armadio sia all’esterno che all’interno. In questa fase, i fogli di cartongesso vengono installati sulla porta dell’armadio o, a seconda del design, viene lasciata un’apertura per le porte di un materiale diverso.

La fase finale del lavoro

Puoi sigillare le giunture con intonaco di gesso. Quindi vengono applicati uno o due strati di mastice sull’intera superficie. Il primo strato di mastice viene applicato all’interno del giunto con una spatola stretta. L’eccesso viene uniformemente spalmato sulla superficie dei fogli adiacenti alle cuciture. Applicare un nastro di rinforzo al primo strato, la cui larghezza dovrebbe essere selezionata in base al calcolo – più 10 cm su ciascun lato della cucitura. L’applicazione del nastro deve essere molto parallela alla superficie, senza onde o rigonfiamenti. Dopo che lo stucco si è completamente solidificato, la superficie viene pulita dai residui secchi e viene applicato un altro strato (dopo l’essiccazione, è necessario pulire lo strato di stucco con carta vetrata).

Una mano di finitura viene applicata sulla superficie finita. Questo può essere pittura, carta da parati o pellicola speciale. Quando si tappezza, è importante scegliere la colla giusta che corrisponda al tipo di carta da parati selezionato..

Prima di dipingere, la superficie deve essere accuratamente innescata. Questo allineerà la base e maschererà le piccole imperfezioni. Per dipingere uniformemente sulla superficie, applicare più mani di vernice a intervalli per asciugare..

La superficie del mobiletto in cartongesso del bagno può essere piastrellata. Ma in questo caso, dovresti scegliere fogli di cartongesso resistenti all’umidità. Per eliminare il cedimento dei pannelli di cartongesso sotto il peso delle piastrelle, aiuterà l’uso di elementi trasversali dal profilo del rack..

Armadio scorrevole in cartongesso

La tecnologia di produzione dell’armadio in cartongesso è, in linea di principio, la stessa, solo la profondità della struttura dovrebbe essere di almeno 60 cm in modo che i vestiti sulle grucce si adattino. Va tenuto presente che la profondità dei pannelli laterali, del pavimento e del tetto dell’armadio deve essere più profonda di 10 cm rispetto al resto del riempimento. La riserva viene effettuata tenendo conto del fatto che le ante dei vani richiedono inoltre circa 10 cm di profondità.

I pannelli superiore e inferiore sono fissati con angoli o viti Euro, che possono essere chiusi con tasselli decorativi. I pannelli laterali sono fissati allo stesso modo..

Dopo aver intonacato le cuciture nella porta dall’alto e dal basso, vengono installati i profili di guida e viene inserita una porta, che è regolabile in altezza e inclinazione.

L’opzione più semplice sarebbe un armadio a muro. Ma in questo caso, vale la pena considerare la larghezza e il numero di porte scorrevoli: non dovrebbero interferire con l’accesso a ripiani e cassetti..

Mobile ad angolo in cartongesso

Un mobile ad angolo in cartongesso sarà un’ottima soluzione nel caso di una stanza di forma quadrata o di una stanza con una nicchia ad angolo. Il mobile ad angolo ha diversi vantaggi. Il design sembra più vantaggioso di quello lineare e non ingombra la stanza. E facendo specchiare le ante dell’armadio, puoi anche aumentare visivamente lo spazio della stanza..

Una scommessa sicura sarebbe quella di utilizzare due pareti come retro dell’armadio. Le pareti anteriori sono costruite con fogli di cartongesso lungo un profilo in metallo o in legno.

Come puoi vedere da quanto sopra, realizzare un armadio in cartongesso con le tue mani non è così difficile. Ciò non richiede abilità e talenti speciali. Un arguzia veloce, un semplice set di strumenti, disegni e diagrammi e, naturalmente, ispirazione: è tutto ciò di cui hai bisogno per lavorare.

Negozio Internet "Mondo dell’arredamento" offre una vasta gamma di mobili per la casa e l’ufficio. Pareti soggiorno economiche in un vasto assortimento, a prezzi convenienti.