Mobili e oggetti per interni

Provenza all’interno della camera da letto

Il sole splendente, l’aria leggera, l’odore del mare e delle montagne che si possono vedere creano l’aura unica della Francia di provincia. Nella terra di alti pini, possenti querce, campi di eriche e girasoli, regna l’aroma del delicato formaggio, dell’olio d’oliva e del miele. Puoi ricreare l’atmosfera della provincia meridionale a casa tua arredando la tua camera da letto in stile provenzale. Il design di una stanza del genere darà una sensazione di completo comfort e pace..

Provenza – stile country con accento francese

Lo stile provenzale è nato in Europa a metà del diciannovesimo secolo e la popolarità di questa tendenza non svanisce nemmeno oggi, nonostante le tendenze della moda e l’emergere di nuove tendenze. Le radici dello stile risalgono alla campagna medievale nel sud della Francia, quindi si caratterizza come una sorta di stile country.

La Provenza ha la sua estetica speciale: colori che sembrano bruciati sotto il sole cocente, molte composizioni di piante secche e vive, linee semplici, semplicità all’incrocio con il lusso. Caratteristiche tipiche della Provenza: arcaico, misurato e senza fretta, una combinazione di motivi rustici con eleganza francese.

Iniziando a decorare una camera da letto in stile provenzale, devi pensare a ogni elemento degli interni, dalla finitura del soffitto, delle pareti, del pavimento e terminare con gli accessori decorativi..

Tavolozza dei colori della camera da letto in stile provenzale

Il riempimento cromatico della camera da letto è molto delicato, prevalgono le tonalità tenui e i toni pastello, non ci sono sbalzi di colore e contrasti netti. L’intera atmosfera della stanza dovrebbe risultare leggera e associata a prati verde chiaro, cieli limpidi, costa azzurra e atmosfera solare del sud della Francia.

Quindi, il design della camera da letto della Provenza si basa sulle seguenti tonalità:

  • bianco, panna, beige, avorio, latte;
  • morbido blu, turchese, acqua;
  • oliva, smeraldo chiaro, verde tenue;
  • giallo, ocra, marrone chiaro, terracotta;
  • lavanda, lilla chiaro, sfumature pastello di rosa.

Le tonalità luminose dovrebbero essere evitate nella stanza, si dovrebbe creare l’impressione che tutte le superfici sembrino bruciate sotto i raggi del sole. È consentito utilizzare macchie non accattivanti e piccoli ornamenti floreali

Per portare vivacità all’interno e allo stesso tempo mantenere un equilibrio cromatico, puoi combinare più colori (non più di tre), sostenuti in un tono. La combinazione di rosa e blu sarà bellissima, il bianco o il beige morbido sono usati come transizione.

Caratteristiche del design di pareti, pavimento e soffitto

La versione classica della decorazione murale in stile provenzale è l’intonaco grezzo o la pittura. Travi in ​​legno o muratura possono essere visibili in alcuni punti.

Una vasta gamma di sfondi ti consente di scegliere la trama e il colore desiderati, completando una determinata direzione all’interno. Può essere carta da parati che imita l’intonaco, la muratura o con motivi floreali..

In alternativa, le pareti possono essere decorate con pittura artistica utilizzando colori pastello..

Nella finitura del pavimento, è meglio privilegiare il legno naturale e posare il parquet in legno sbiancato nella camera da letto. I designer utilizzano con successo materiali moderni e sostituiscono il legno con laminato o composito di legno in tonalità chiare.

Il soffitto è sempre bianco o lattiginoso, il materiale di finitura è gesso o legno. Il ruolo decorativo principale è spesso assunto da travi decorative dipinte nello stesso colore con il soffitto o diverse tonalità più scure. Il soffitto può essere rivestito con assi di legno.

Finestre e porte rustiche

L’interno della camera da letto in stile provenzale prevede l’installazione di grandi finestre francesi dal pavimento, le cosiddette porte-finestre. Questa opzione è possibile nelle case private e per un appartamento è possibile acquistare finestre per più sezioni..

La cornice è solitamente dipinta di bianco o si abbina alle travi decorative del soffitto e delle pareti. La finestra può essere completata con persiane in legno, che aggiungeranno colore all’interno e proteggeranno dai raggi del sole in una giornata calda..

Le porte della stanza dovrebbero essere massicce, pesanti, antiche. I colori delle porte dovrebbero corrispondere alla tavolozza generale della camera da letto. La semplicità e l’eleganza dello stile saranno completate da porte intagliate.

Arredo camera da letto

Il numero di mobili dipende dalle dimensioni della stanza. Quando si sceglie un letto, un armadio, una cassettiera, è meglio evitare sfumature contrastanti, tutti i mobili dovrebbero essere una continuazione della situazione e completare l’atmosfera di una casa di provincia in riva al mare.

Importante! Le superfici laccate non sono inerenti allo stile provenzale. I mobili dovrebbero essere leggermente usurati, opachi, antichi o invecchiati artificialmente

Disposizione dei mobili all’interno di una camera da letto provenzale: foto

Gli elementi di arredo più comuni in una camera da letto provenzale sono credenze, armadi e librerie, specchiere, armadi con cassetti, sedie, panche, divani compatti.

Il letto dovrebbe essere enorme e, se le dimensioni della camera da letto lo consentono, grande. Materiale di produzione – legno, colore del letto – marrone chiaro, bianco o crema.

La gamba e la testiera possono essere forgiate. È buono se motivi forgiati simili vengono ripetuti nella cornice di sedie, tavoli, piedistalli e mensole sospese. Il disegno dell’ornamento dovrebbe assomigliare ai contorni delle piante (fiori, foglie, boccioli, rampicanti).

Un aspetto artistico finito alla camera da letto con un accento francese aggiungerà un baldacchino.

Se il letto è un elemento piuttosto ingombrante, il resto dei mobili dovrebbe essere il più ordinato ed elegante possibile. È incoraggiata la presenza di vecchi monogrammi decorativi e riccioli fantasia, che creano un design speciale e portano note vintage nella stanza.

Una caratteristica distintiva degli armadi è la loro altezza ridotta. La parte anteriore del mobile può essere decorata con quadri floreali o drappeggiata con tessuto.

Se non riesci a procurarti armadi e comò antichi, puoi “invecchiare” i mobili usando la tecnica del “decoupage”. Il lavoro non è difficile, ma richiederà un po’ di tempo libero e immaginazione da parte dell’esecutore. I modelli di decoupage sono tagliati da tessuto o carta da parati e incollati ai mobili. Dopo che i materiali si sono completamente asciugati, la superficie deve essere verniciata..

Comò per la camera da letto Provenza: foto

I mobili, restaurati dalle tue mani, diventeranno un punto culminante del design della camera da letto e sottolineeranno l’individualità del suo proprietario

La disposizione dell’angolo delle donne merita un’attenzione particolare. Può essere un elegante specchiera o un tavolino con gambe intagliate in compagnia di un originale pouf o di una squisita poltrona. Lo specchio sulla toeletta deve essere in una cornice di legno con intagli o incorniciato con forgiatura in metallo.

I comodini sono di forma rotonda, di piccola altezza su gambe convesse. Mensole: leggere, senza peso, con linee fluide.

Il ruolo dei tessuti nell’interior design

I tessuti svolgeranno un ruolo importante nella creazione di un’imbottitura confortevole e accogliente. Ciò è particolarmente vero per qualsiasi stile rustico, inclusa la Provenza. Nel design della stanza vengono utilizzati principalmente tessuti naturali: lino, cotone, chintz. Il motivo più popolare sui tessuti è una stampa floreale; righe e quadri sono un po’ meno comuni..

Negli interni provenzali, i tessuti appariranno appropriati in quasi tutte le parti della stanza. Questo e molti morbidi cuscini sul letto e sulle sedie, un comodo copriletto, tende, un baldacchino, decorazione della testiera, mobili e pareti.

Tende e tendaggi. In una casa di campagna, se le finestre delle camere da letto si affacciano sul giardino, puoi decorare la finestra con una tenda trasparente – questo è tipico della Provenza. La finestra non dovrebbe essere “sovraccaricata”, la stanza dovrebbe essere piena di luce solare: è importante preservare l’atmosfera del caldo sud della Francia.

Principi di decorazione della finestra:

· Massima trasparenza e apertura;

Massimo accesso alla luce e all’aria.

Nelle condizioni degli appartamenti in città, è possibile aggiungere tende. Si consiglia di scegliere tessuti a tinta unita, o con un motivo che si ripete in altri elementi della camera da letto..

Le tende possono essere integrate con volant e nastri, ma è importante non esagerare. Lo sfarzo e la pretenziosità non sono caratteristici dello stile rustico, il credo principale della Provenza è semplicità e grazia

biancheria. Il letto è ricoperto da un copriletto trapuntato con ricami, pizzi o patchwork cuciti da toppe. I tessuti sono il più semplici possibile, per una camera da letto nei colori beige, oltre al lino, al chintz, puoi anche usare la tela da imballaggio.

Cuscini. Le federe non dovrebbero essere piene di motivi luminosi e contrastare con il design tessile del letto. Le custodie con volant e pizzo saranno bellissime.

Illuminazione camera da letto in stile provenzale

L’illuminazione gioca un ruolo importante nella creazione di un’atmosfera provinciale. La versione classica sono i lampadari forgiati che aggiungono un tocco di antichità al design..

In alternativa, puoi realizzare un lampadario più semplice con un paralume in tessuto traforato. Lampade da tavolo, applique o una lampada da terra dovrebbero essere in armonia con l’elemento di illuminazione dominante: un lampadario.

La Provenza si svela nei dettagli

La Provenza all’interno della camera da letto viene letta in una varietà di bigiotteria e accessori decorativi. È qui che puoi dare libero sfogo all’immaginazione. Gli elementi decorativi aggiungono individualità alla stanza, rendono la camera da letto più calda, evidenziano l’idea di trasferire i valori e le reliquie della famiglia di generazione in generazione.

La stanza può essere riempita con scatole antiche, vasi dipinti e fioriere, statuine di porcellana, fotografie e immagini in cornici squisite.

La Provenza è completamente incompatibile con le idee moderne sull’arredamento minimalista delle pareti, dove un accento luminoso è accolto sullo sfondo di uno spazio desertico. Le pareti libere nella camera da letto provenzale dovrebbero essere riempite con scaffali leggeri con accessori, fotografie, piatti decorativi, quadri ricamati, specchi in cornici traforate. Le decorazioni murali dovrebbero fare rima con altri elementi dell’interno: lampade, vasi, figurine.

I designer consigliano di posizionare una figurina di gallo nella camera da letto – un simbolo della Francia

Quando si organizza una grande camera da letto, lo spazio libero può essere utilizzato per tutti i tipi di piante: mazzi di fiori appena tagliati, fiori freschi in vasche o composizioni essiccate di erbe profumate.

Consigli per arredare una cameretta piccola

Lo stile provenzale è più facile da implementare in una stanza spaziosa e ben illuminata. Tuttavia, anche in una piccola camera da letto, è possibile utilizzare tecniche di stile e utilizzare elementi caratteristici per creare un’atmosfera unica del sud della Provenza..

Lo stile provenzale unisce l’antichità della famiglia, la raffinatezza francese e la semplicità rustica. La vicinanza al mare Mediterraneo, alle montagne e al sole è enfatizzata dall’uso di tessuti e materiali naturali. L’interno della camera da letto provenzale è radicalmente diverso dalle tendenze del design moderno ed è ancora popolare tra i romantici e i fan della Francia..