Mobili e oggetti per interni

Marmo bianco all’interno dell’appartamento

Le pietre naturali sono sempre state particolarmente venerate nella decorazione d’interni. Il marmo bianco è un materiale versatile adatto a vari stili di interni. L’inimitabilità del motivo, l’enorme varietà di sfumature, l’affidabilità e la durata del materiale consentono di dare vita alle decisioni di design più audaci..

Marmo bianco – interni di lusso

Gli scultori greci notarono per la prima volta l’incantevole lucentezza del marmo. Gli artigiani hanno notato che anche di notte al buio questa pietra naturale brilla e luccica. Già nell’antichità il marmo veniva utilizzato non solo per la creazione di monumenti e obelischi, ma anche per la decorazione d’interni..

Il marmo è una roccia granulare-cristallina formatasi a seguito della ricristallizzazione di dolomite o calcare. La capacità di questa pietra di percepire la lucentezza e di mostrare la sua struttura più intensamente è diventata la ragione principale per l’uso diffuso del marmo nell’interior design. Molto spesso, il marmo bianco viene utilizzato per la decorazione d’interni, una sorta di standard di “pietre lucide” con un’elevata decoratività artistica..

Piano cucina – marmo bianco

Altri vantaggi del marmo bianco includono:

  • l’uso di marmo di roccia densa di alta qualità garantisce una lunga durata dei prodotti fabbricati – i primi segni di invecchiamento compaiono dopo 100-150 anni;
  • la facilità di lavorazione è determinata dalla resistenza, duttilità e tenacità della pietra;
  • prodotti di forme molto complesse possono essere scolpiti dal materiale: quando viene colpito, il marmo non si divide in pezzi di grandi dimensioni;
  • la superficie della pietra è facile da levigare e lucidare, grazie alla quale si manifesta una struttura pronunciata e un motivo di marmo;
  • la permeabilità all’acqua del materiale consente l’uso del marmo per la finitura di ambienti “umidi”: piscine e bagni; il marmo è adatto per affrontare fontane;
  • il marmo bianco è un materiale da costruzione e finitura universale utilizzato per creare prodotti di grandi dimensioni (scale, pannelli murali, colonne, solai) e piccoli (vasi, controsoffitti, figurine decorative, ecc.);
  • il marmo ha una struttura porosa: la pietra “respira” e fornisce un microclima favorevole per la stanza;
  • compatibilità ambientale del materiale di finitura;
  • buona compatibilità del marmo bianco con diversi materiali di finitura (metallo, legno, altre pietre) e con varie soluzioni di stile della stanza (dai classici tradizionali e barocchi al moderno high-tech e minimalismo).

Importante! Quando si pianifica di utilizzare il marmo all’interno, è necessario osservare la misura e non esagerare con elementi massicci. La pietra naturale sembra fondamentale e rende l’atmosfera generale della stanza un po’ “più pesante”.

Va notato che il marmo bianco è esposto alle influenze ambientali. Sotto l’influenza di fattori naturali, la pietra naturale diventa gialla nel tempo e può macchiarsi.

L’uso del marmo nella decorazione d’interni

L’uso del marmo negli interni richiede alcuni consigli di designer professionisti:

Decorazione pavimento e parete con marmo bianco

Pavimenti e rivestimenti in marmo non sono un piacere a buon mercato. Di solito una parte del muro è decorata con pietra naturale o nella stanza è disposta un’area funzionale separata. Inoltre, pochissime persone osano posare le piastrelle “marmo bianco” sul pavimento, a causa dell’impraticabilità e della rapida contaminazione della superficie attraversabile..

Rivestimento di pareti e pavimenti con marmo bianco: foto dell’interno della sala

Il design bianco è più spesso scelto dagli amanti della purezza del cristallo. Un tale interno sembra bello, ma l’eccesso di “bianchezza” alla fine diventa noioso. Affinché il design non sia troppo noioso, è necessario aggiungere accenti luminosi all’interno: mobili o tessuti in colori contrastanti, un pannello murale realizzato con piastrelle in colori più scuri, ecc..

L’opzione più popolare per il rivestimento di pareti e pavimenti in marmo bianco è la decorazione del bagno. In questa stanza, il materiale sembra il più organico..

Rivestire le scale con il marmo

Elemento espressivo di arredo, segno di prosperità e gusto raffinato è la scala in marmo. Il costo di una scala in marmo con lavori di posa a volte scoraggia chi vuole risparmiare sui materiali. Tuttavia, non tutto è così semplice. Rispetto al prezzo di una scala realizzata con specie di legno di alta qualità, il marmo non è molto più costoso, data la sua durata e resistenza all’usura. Un ulteriore vantaggio di una scala in pietra: non scricchiola né marcisce dopo 15 anni.

Per rifinire la scala, è meglio usare tipi di marmo a grana fine, che sono inerenti alla forza e all’elasticità..

Importante! Il marmo è una pietra pesante. Per una scala del genere è necessaria una base affidabile e robusta..

I gradini di marmo rispettabili non tollereranno balaustre di vetro o di legno accanto a loro. Pertanto, le balaustre sono di marmo o di forgiatura artistica. La forgiatura sottile e aggraziata in un colore contrastante enfatizzerà la calma dignità della pietra di marmo.

Davanzali e controsoffitti in marmo bianco

I davanzali in marmo hanno guadagnato ampia popolarità. Una stanza con un davanzale in pietra naturale sembra nuova. Con l’aiuto di un tale elemento, sarà possibile decorare istantaneamente qualsiasi stanza, aggiungere originalità ed eleganza agli interni..

Un davanzale in marmo bianco sembra altrettanto bello in ampi soggiorni e cucine compatte. La forma e le dimensioni possono essere molto diverse: tutto dipende dal carico funzionale sul davanzale e dall’immaginazione del progettista.

Le elevate caratteristiche tecniche e operative della pietra naturale spiegano la sua popolarità nella creazione di controsoffitti per cucina, sala da pranzo, bagno, soggiorno e altri locali. Il rivestimento in marmo non teme l’umidità, è resistente ai danni meccanici e alle alte temperature.

Camini in marmo

Le qualità naturali del marmo bianco rendono la finitura del camino davvero squisita. I caminetti in marmo hanno una speciale combinazione di colori che enfatizza diverse inclusioni e combinazioni di varie impurità. È impossibile trovare due caminetti identici, qualsiasi inserto per caminetto in marmo è davvero unico. Il modello della lastra di marmo dipende dalla posizione della pietra naturale.

A prima vista, un camino in marmo classico e tradizionale può essere utilizzato in qualsiasi stile di interni. A seconda della posizione, i caminetti in marmo sono ad angolo, ad incasso a muro, ad isola e parzialmente ad incasso.

Il funzionamento ininterrotto del caminetto dipende dalla corretta installazione e rivestimento del caminetto. Pertanto, è meglio affidare ad artigiani esperti tutti i processi per creare una fonte di calore e rifinire con il marmo..

Accessori decorativi in ​​marmo bianco

Il marmo bianco viene utilizzato non solo per il rivestimento di scale, pavimenti e pareti, ma anche per la produzione di sanitari, mobili e accessori (vasi, supporti, lampade, ecc.). Comò, credenze, tavolini, comodini e comodini in marmo bianco si sono rivelati eccellenti..

Piede in marmo per tavolo in vetro. Tali mobili sono in perfetta armonia con la stanza, progettata nei toni del grigio e del bianco..

Sullo sfondo di un muro nero, eleganti sedie bianche e un tavolo di marmo chiaro sembrano ipnotizzanti.

Una soluzione interessante: un tavolo in marmo bianco e nero.

L’interno “in marmo” è perfettamente completato da statuette, lampade e altre piccole cose in pietra naturale bianca.

In quali stili interni è appropriato l’uso del marmo bianco?

L’uso del marmo bianco negli interni classici si basa sull’eredità dell’antica architettura romana e greca. La decorazione d’interni in questo stile è apprezzata per la sua semplicità, naturalezza delle forme e rigorosa osservanza delle proporzioni. La combinazione di questi aspetti riempie la stanza di armonia e tranquillità..

Rispettabilità del design e raffinatezza del gusto caratterizzano la sobrietà degli interni. I dettagli in marmo in stile classico non svolgono un ruolo puramente decorativo, ma fungono anche da parte dell’insieme architettonico..

Lusso italiano, praticità e grazia caratterizzano lo stile barocco rinascimentale. Il design del periodo rinascimentale è caratterizzato da una mancanza di simmetria, ricchezza e varietà di decorazioni.

Gli elementi principali del barocco possono essere scale di marmo tortili, saloni arrotondati, archi, sculture in marmo, bassorilievi, vasi, sculture e bagni..

Lo stile neoclassico moderno è spesso decorato con marmo bianco. Caratteristiche caratteristiche della direzione:

  • linee dritte, aggraziate e leggere;
  • colori sofisticati e sobri;
  • proporzioni rigorose e classiche;
  • preziosi elementi decorativi (nicchie, archi, sculture e modanature in stucco).

Lo stile Art Déco è caratterizzato da motivi geometrici creati da linee rette, triangoli e cerchi. In questo stile, il marmo viene utilizzato in combinazione con superfici in vetro e dettagli cromati..

L’alta tecnologia è chiamata la direzione dello stile delle persone moderne e energiche o del design high-tech. Questo concetto è perfettamente proseguito dal decoro in marmo combinato con metallo e vetro. Le superfici in marmo rese specchianti hanno forme geometriche chiare. Particolarmente popolari sono gli schermi per caminetti in marmo high-tech.

Marmo bianco in stanze diverse: idee fotografiche per decorare il design dell’appartamento

Finiture bagno con marmo bianco.

Marmo: bianco all’interno del soggiorno. La freddezza del marmo si “stempera” con il calore del legno naturale.

Pavimento corridoio in marmo bianco. La trama delle piastrelle riecheggia l’immagine dei dipinti murali.

Il lusso del marmo bianco nell’arredo della camera da letto.

Combinazione di un pavimento scuro e frontali dei mobili in colore Wengé con un top bianco. La cucina è progettata in stile moderno e completata da lampadari classici.

Scegliere il marmo bianco: i consigli degli esperti

C’è una vasta selezione di lastre di marmo sul mercato delle costruzioni. Ci sono diversi fattori da considerare quando si sceglie il giusto materiale di finitura:

Prendersi cura dei prodotti in marmo bianco

Durante l’operazione del rivestimento in marmo, possono verificarsi effetti collaterali: appariranno striature, macchie e il colore cambierà. I costruttori associano questi fenomeni a due fattori principali: la qualità originale del materiale stesso, nonché una violazione della tecnologia di posa e cura della pietra..

Le ragioni del deterioramento dell’aspetto del marmo:

  • impermeabilizzazione insufficiente di cuciture e giunti;
  • l’uso di colla di bassa qualità; per il marmo bianco è preferibile utilizzare miscele adesive Ceresit CM115, Tokan-3 SK, Master Kristal;
  • posa scadente del rivestimento.

La cura competente del rivestimento in marmo ti consentirà di preservare l’aspetto originale della pietra naturale per molti anni. Regole di cura di base:

Il marmo bianco è una bellissima pietra naturale. Decorerà qualsiasi stanza – da una piccola cucina in un appartamento a un ampio soggiorno di una casa di campagna.