Mobili e oggetti per interni

Facciamo uno sgabello con le nostre mani. Metodi per realizzare sgabelli in legno

Uno sgabello è un complemento d’arredo insostituibile. Con il suo aiuto, puoi ottenere le cose necessarie da uno scaffale alto, cogliere un raccolto in campagna o semplicemente sederti comodamente all’ombra di un albero. Sono necessarie diverse feci. Per non spendere soldi per il loro acquisto, puoi provare a farlo da solo. Non è difficile e finanziariamente non costoso. Come realizzare uno sgabello, cosa è necessario per la produzione, imparerai dall’articolo.

Sommario:

Tipi popolari di sgabelli

Il negozio offre una vasta gamma di sedie, sgabelli e una varietà di mobili. Ma uno sgabello fatto a mano sarà sempre migliore, più comodo e più costoso. È anche motivo di orgoglio, frutto della maestria e del livello di abilità raggiunto. Se coinvolgi tuo figlio nella realizzazione di uno sgabello, sarà un’esperienza indimenticabile e meravigliosi ricordi d’infanzia. O forse questo è ciò che servirà da impulso per lo sviluppo della creatività dei bambini. Quindi la decisione di realizzare una sedia senza schienale con le tue mani ha solo aspetti positivi. Come realizzare uno sgabello con le tue mani può essere trovato nell’articolo.

Il processo dovrebbe essere affrontato in modo responsabile. Devi preparare:

  • materiale per fare una sedia;
  • posto di lavoro;
  • schizzo o disegno;
  • Accessori.

Un articolo domestico popolare richiede la conoscenza di alcune delle sfumature nella produzione:

  • fare scanalature per collegare le gambe è una condizione importante;
  • il tipo di fissaggio più affidabile è una scanalatura: una spina;
  • il taglio improprio delle scanalature porterà all’allentamento delle parti;
  • lo sgabello viene spesso spostato, quindi è importante utilizzare buone unità di fissaggio.

Opzioni per le feci:

  • a forma di sedia, senza schienale;
  • piccolo, alto una trentina di centimetri, più spesso usato come supporto;
  • con rivestimento morbido è ampiamente utilizzato in cucina;
  • per i bambini – un’opzione per un bambino piccolo;
  • pieghevole, per la pesca, commercio al mercato.

Gli sgabelli per le foto dei bambini possono essere visualizzati nell’articolo. Questo tipo di sedia è molto popolare nelle famiglie con bambini..

Vari disegni di uno sgabello con le tue mani

È meglio fare uno sgabello per un principiante secondo le istruzioni per evitare incongruenze. Uno sgabello fai-da-te viene realizzato seguendo le regole e le istruzioni..

La prima regola è preparare le gambe per la sedia. La regola della sequenza è:

  • tagliare quattro parti da un legname preparato in anticipo, seicento millimetri ciascuna;
  • fare smussi a quarantacinque gradi;
  • per un angolo correttamente segato, è estremamente importante utilizzare una scatola per mitra, questo dispositivo consente di eseguire tagli con qualsiasi angolazione desiderata;
  • le gambe realizzate sono collegate a coppie;
  • fare una tacca: uno spazio su un paio di gambe incrociate;
  • collegando gli spazi vuoti, ottieni una croce dalle gambe;
  • preparare una barra di seicento millimetri per attaccare la croce l’una all’altra, questo è fatto per la stabilità del prodotto;
  • collegare i punti di attacco con viti autofilettanti;
  • “Affogare” i solchi per bellezza estetica, chiudere in alto con uno strumento speciale;
  • collegare la traversa e in alto.

Dopo aver realizzato le gambe, dovresti procedere a lavorare sulla fabbricazione del sedile. Se questo non è uno sgabello per prendere le cose dal soppalco, è meglio realizzare una seduta morbida per comodità. Fare una capote non è affatto difficile.

Per realizzare un top di qualità, è necessario utilizzare il compensato. Non ci sono raccomandazioni esatte, ma è consigliabile lavorare con compensato più spesso di quindici millimetri. L’uso di compensato più sottile renderà il sedile fragile.

L’algoritmo per creare un posto è il seguente:

  • ritaglia un pezzo di compensato con un seghetto alternativo o una sega, in anticipo, dovresti disegnare correttamente uno schizzo;
  • tagliare un pezzo di gommapiuma delle dimensioni del sedile;
  • tagliare il materiale – il rivestimento, il materiale dovrebbe essere circa un terzo più grande del sedile, il margine è necessario per fissare comodamente il materiale sotto la parte superiore della sedia;
  • il materiale è disposto in una tale coda: materia, gommapiuma, compensato;
  • piegare gli angoli del tessuto attorno ai bordi;
  • il materiale per il rivestimento è fissato con graffette o bottoni con cappucci di plastica, qui è necessario un assistente per tirare e trattenere bene il materiale.

Istruzioni passo passo per fare uno sgabello

Uno sgabello è un complemento d’arredo necessario, può essere di qualsiasi dimensione e di qualsiasi numero di dettagli. In sostanza, è una sedia che non ha lo schienale. Non sarà mai superfluo in casa. Qualsiasi maestro in grado di impugnare un seghetto e un martello può fare uno sgabello, anche se non ha mai realizzato nulla di più complicato di una scatola. Seguendo semplici istruzioni ti permetterà di costruire uno sgabello comodo per un cottage estivo o un appartamento.

Se hai pezzi solidi di legno naturale, puoi realizzare uno sgabello chic che sia costoso ma efficace. Ma il più delle volte, ci sono solo pezzi di tavole di colori diversi a portata di mano. Anche in questo caso, puoi realizzare uno sgabello che decorerà l’interno e svolgerà la sua funzione principale..

Affinché il risultato del lavoro ti piaccia, devi visitare il mercato delle costruzioni e acquistare i seguenti materiali:

  • diverse tavole di pino o quercia lucidate di alta qualità;
  • viti autofilettanti;
  • barra dei ponticelli;
  • colla speciale;
  • angoli di montaggio.

Dopo aver acquistato il materiale, puoi immaginare che tipo di sgabello vorresti avere all’uscita. Tutte le dimensioni devono essere stimate in anticipo. Le dimensioni principali della futura parte del sedile sono contrassegnate sul tabellone, viene presa una decisione sull’altezza e sullo spessore delle gambe. A condizione che non sia realizzato uno sgabello per bambini, è consigliabile prevedere la presenza di elementi di fissaggio aggiuntivi tra il sedile e il cavalletto laterale. I cassetti renderanno lo sgabello più resistente e preverranno l’allentamento. È necessario un seghetto poco profondo per tagliare il materiale, questo aiuterà ad evitare aree scheggiate. Nella parte superiore dei rack, è necessario creare una sorta di sporgenze, queste parti andranno nella parte inferiore del sedile. Di conseguenza, sul sedile sono preparate scanalature per loro..

Dopo aver ritagliato i materiali (che controlli attentamente prima di ritagliare), puoi iniziare ad assemblare le parti principali del futuro sgabello. Per una buona fissazione, prima di collegare le scanalature del sedile e delle cremagliere, è necessario trattare le sporgenze con una colla speciale e sigillarle con una benda per rafforzare la connessione. Le parti della sedia sono attaccate agli zar con viti autofilettanti. Se il materiale è di colore diverso, la superficie dello sgabello deve essere levigata con alta qualità. A condizione che sia stato acquistato materiale di alta qualità, lo stucco sarà necessario solo per i punti di ingresso delle viti autofilettanti.

Inoltre, viene utilizzata solo l’immaginazione del maestro: puoi decorare la superficie con bellissimi motivi e vernici, puoi dipingere, bruciare i motivi o incollarli con l’autoadesivo.

Il primo prodotto potrebbe non soddisfarti. Ogni prodotto successivo sarà migliore e più originale. Lo sgabello diventerà una questione di orgoglio, un punto culminante degli interni e ti aiuterà a risparmiare in modo significativo il tuo budget..

Va ricordato che è meglio rendere lo sgabello corto, non più alto di sessanta centimetri..

Sgabelli moderni

La possibilità di realizzare un campione originale ed elegante consente di ampliare la portata degli sgabelli. Il tempo della loro permanenza solo in cucina o del loro uso per la raccolta delle mele è passato. Oltre ai tradizionali motivi quadrati, appaiono sempre più opzioni per le forme originali:

  • ovale;
  • il giro;
  • sbarra;
  • figli;
  • Altro.

È possibile realizzarli da una varietà di materiali:

  • albero diverso;
  • plastica;
  • metallo;
  • acrilico.

Tali sgabelli originali ed eleganti decoreranno qualsiasi casa, così come i luoghi pubblici: caffè, bar, ristoranti, pizzerie. Tuttavia, gli sgabelli in legno sono preferibili per l’arredamento della casa..

Sgabello pieghevole in casa

Lo sgabello pieghevole è molto comodo e pratico, quando non è necessario utilizzare uno sgabello, può essere piegato e riposto dietro una sorta di mobile. Pertanto, non occupa affatto spazio ed è invisibile..

La comodità di un tale sgabello è stata apprezzata da pescatori, residenti estivi e venditori di mercato. Puoi comprare uno sgabello e non sprecare energie per realizzarlo. Ma avendolo fatto da solo, sarai completamente sicuro della sua qualità e otterrai soddisfazione morale dall’usare il risultato del tuo lavoro.

Realizzare uno sgabello pieghevole è semplice, ma comunque non puoi fare a meno di un disegno dettagliato. Richiesto per la fabbricazione di una sedia:

  • barre identiche, quattro pezzi;
  • pantofole;
  • traverse sotto il sedile;
  • barre di seduta;
  • sei bulloni;
  • viti autofilettanti.

Dopo aver preparato il posto di lavoro, redatto un disegno, i materiali e tutti gli strumenti, puoi iniziare a realizzare una sedia:

  • posizionare i bulloni dell’asse, dovrebbero essere fissati lungo i bordi delle gambe;
  • praticare dei fori, tenendo conto del posto per il cappuccio;
  • attaccare le traverse alla parte superiore delle gambe, due all’interno, due all’esterno;
  • le gambe sono installate a una distanza da nove a dieci centimetri dalle gambe;
  • collegare le barre centrali, questo processo è piuttosto frettoloso e richiede molta concentrazione, questo è un meccanismo pieghevole, è importante riparare correttamente le parti;
  • l’altezza della sedia dipende da dove sono fissate le barre di collegamento.

Per la fabbricazione di una sedia pieghevole, è adatta qualsiasi specie di legno, sono preferibili pino e betulla. A causa del peso leggero, sarà più comodo trasportare la sedia.

Strumenti per il lavoro

Per realizzare uno sgabello, dovrai preparare un posto di lavoro e uno strumento. A meno che tu non sia un falegname professionista, non è necessario spendere il tuo stipendio in macchine e strumenti costosi. Puoi cavartela con semplici strumenti che sono nell’armadio di qualsiasi uomo. La superficie del pavimento deve essere coperta con un foglio, questo aiuterà a ridurre i rifiuti.

  • trapano elettrico;
  • morsetto per carpenteria;
  • morsetto – molletta;
  • puzzle;
  • Sega;
  • trapano e set di trapano;
  • seghetto per metallo;
  • lima per legno (raspa);
  • po;
  • Cacciavite;
  • coltello;
  • scalpello;
  • carta vetrata;
  • mazzuolo di legno;
  • elementi di fissaggio;
  • aereo;
  • vernice.

Ma prima di realizzare il prodotto, devi fare uno schizzo: uno schizzo. Ciò richiederà:

  • righello e squadra di metallo;
  • spazzole;
  • set di matite.

Materiale, campioni

Qualsiasi tipo di legno può essere utilizzato per realizzare una sedia. Di tutti i materiali adatti alla realizzazione di uno sgabello, il legno è il materiale preferito. Né i sedili in ferro battuto né quelli in plastica possono essere paragonati a una sedia di legno. L’unico avvertimento è che il legno di pioppo, ontano, salice e pioppo tremulo è il meno adatto per una sedia. Queste rocce sono morbide e soggette a reazione al contatto con l’acqua..

È importante che il materiale per i pezzi sia asciutto, di alta qualità, privo di nodi, muffe e buchi di tarlo. Con l’umidità nel legno, il prodotto finito si asciugherà e sarà di scarsa qualità, potrebbe seccarsi e rompersi.

Pino e abete rosso sono presi per sedersi. Per la fabbricazione delle gambe sono necessari alberi di specie più dure: faggio, betulla, quercia, abete, acero.

Se è impossibile realizzare un prodotto dal legno, puoi usare il legno modificato. Si tratta di segatura compressa e rifiuti dopo il taglio degli alberi. Tale materiale è inferiore in termini di usura e resistenza al naturale.

Anche la scelta della colla deve essere affrontata in modo responsabile. La maggior parte delle parti dei mobili sono incollate insieme e la qualità del prodotto dipenderà direttamente dalla qualità della colla. La colla per carpenteria ossea ha buone recensioni. È relativamente economico, non richiede ulteriore asciugatura e trattiene saldamente le parti dopo l’indurimento. L’unico inconveniente è la difficoltà di produzione, la necessità di attrezzature speciali.

Colla liquida per unghie, abbastanza forte per incollare parti. Maschera bene le cuciture.

Anche l’adesivo acrilico a base d’acqua è molto forte e di alta qualità.

A causa dell’alto costo, le unghie liquide e la colla acrilica vengono sostituite dal PVA per i mobili. La colla per carta PVA non è adatta per incollare parti. Lo svantaggio di questa colla è la necessità di resistere per un giorno alle parti incollate, senza caricare o spostare le parti.

Di cosa hai bisogno per poterlo fare?

Per fare, dovresti padroneggiare diversi tipi di collegamento di parti in legno tra loro:

  • un taglio a metà albero (essere in grado di fare un solco);
  • connessione maschio/femmina;
  • collegamento a tassello;
  • rally;
  • collegamento tenone – scanalatura.

Non c’è niente di complicato nel fare uno sgabello in legno. Devi essere paziente, misurare tutto, fare schizzi correttamente e scegliere il materiale. Ma dopo aver trascorso un po’ di tempo, godrai a lungo di un prodotto comodo e di alta qualità, proverai soddisfazione morale e dimostrerai con orgoglio la tua creazione ai tuoi amici. O forse la prima esperienza sarà l’impulso per impegnarsi ulteriormente nella falegnameria.