Materiali isolanti

Spina tecnica. Caratteristiche del materiale, caratteristiche e applicazione

Quando si tratta di materiali da costruzione naturali ed ecocompatibili, uno dei primi materiali da ricordare è il sughero. Oggi viene utilizzato in diversi campi e per scopi diversi. Il sughero tecnico viene utilizzato per l’isolamento termico e acustico dei locali, nonché come substrato per molti rivestimenti per pavimenti, ad esempio il laminato. Quali sono le caratteristiche di questo materiale, perché è così popolare – te lo diremo in questo articolo e ci soffermeremo anche sulle caratteristiche tecniche e sui metodi di utilizzo di una spina tecnica.

Caratteristiche dei materiali in sughero e loro vantaggi

Perché i materiali in sughero sono considerati sostenibili? Il fatto è che la materia prima per la loro produzione è la corteccia di un albero: la quercia da sughero. E nella produzione dei materiali finali, non vengono utilizzate sostanze sintetiche, il materiale è ottenuto esclusivamente naturale.

Le querce da sughero sono originarie dei paesi mediterranei, di cui il Portogallo è considerato il maggior fornitore di materiali in sughero. Quando la quercia da sughero ha 25 anni, la corteccia viene rimossa per la prima volta. Grazie alla rigenerazione intensiva naturale, la corteccia ricresce e l’albero non muore. Dopo 9 anni, puoi rimuovere nuovamente la corteccia dall’albero e ad ogni rimozione la qualità della corteccia migliora sempre di più..

Preparazione tecnica della spina

Dopo la sverniciatura, la corteccia viene essiccata in condizioni naturali e quindi inviata allo stabilimento, dove vengono prodotti vari prodotti. Per la produzione di sughero tecnico, la corteccia viene frantumata, quindi i granuli della corteccia frantumata vengono pressati sotto pressione e trattati con vapore. Allo stesso tempo, non vengono utilizzati leganti aggiuntivi, come nel caso dei polimeri artificiali, poiché il sughero stesso contiene suberina, una colla naturale, di cui è presente più del 45% nel materiale. La tecnologia per la produzione di materiali in sughero si chiama agglomerato, motivo per cui le posizioni del sughero tecnico sono chiamate agglomerato di sughero nero e agglomerato di sughero bianco. Si differenziano tra loro solo per il fatto che per l’agglomerato bianco si usa la corteccia dei rami degli alberi e per quello nero si usa la corteccia del tronco..

La caratteristica unica del sughero è la sua struttura a nido d’ape. Per ogni cm3 di spina ci sono fino a 40 milioni di cellule. Ogni cella ha la forma di un poliedro con 14 facce, lo spazio interno del poliedro è riempito con una miscela gassosa. È grazie a questa peculiare struttura che i materiali in sughero hanno ottime proprietà di isolamento termico, inoltre non lasciano passare acqua e sostanze gassose. Le cellule sono separate da setti intercellulari.

I materiali in sughero presentano sia vantaggi puramente tecnici rispetto ad altri, sia altri vantaggi che possono giocare un ruolo decisivo nella scelta di un materiale isolante..

Vantaggi della spina tecnica:

  • Completa compatibilità ambientale e ipoallergenicità. Nessuna sostanza nociva viene rilasciata dai materiali in sughero, né a riposo, né durante il riscaldamento o la combustione.
  • Il sughero riprende facilmente la sua forma dopo la compressione o la torsione, la piegatura. Il materiale è estremamente resistente. Anche dopo anni di utilizzo, non si accartoccia né calpesta, ma continua a balzare piacevolmente sotto i piedi..
  • Il sughero è un antisettico naturale, quindi i materiali da costruzione da esso non sono soggetti a marciume e alla comparsa di muffe..
  • Il sughero non viene mangiato da roditori e insetti.
  • I materiali in sughero non temono le radiazioni ultraviolette e non le trasmettono.
  • Non elettrificare, non accumulare elettricità statica.
  • I materiali in sughero non emettono fenoli, cloro e cianuri o altre sostanze pericolose durante la combustione. Per evitare che il sughero bruci, viene trattato con una sostanza speciale, dopo di che può essere classificato come classe G1 (sostanze non combustibili).
  • Grazie alla sua struttura naturale unica, il sughero ha una bassa conduttività termica, che consente di utilizzarlo per l’isolamento termico o l’isolamento termico degli edifici..
  • Inoltre, il sughero ha eccellenti proprietà di isolamento acustico, riducendo il rumore proveniente dalla strada..
  • Il materiale è comodo da usare, resistente e versatile.
  • Sicuro per l’ambiente in quanto riciclato naturalmente.
  • Il sughero tecnico conserva tutte le sue proprietà alle basse temperature, per questo viene utilizzato nella produzione di celle frigorifere.
  • Il sughero resistente all’acqua ti consente di non preoccuparti del materiale anche in caso di allagamento in casa.
  • Le seguenti possono essere distinte come caratteristiche eccezionali: la spina riduce il livello di radiazioni radioattive e isola anche dagli effetti nocivi delle zone tecnopatogene.

Inoltre, i materiali in sughero non temono gli alcali e altre sostanze..

A seconda dello scopo per cui verrà utilizzato, è possibile acquistare il sughero tecnico in due forme: in rotoli o in fogli. Differiscono non solo nella forma del rilascio, ma anche nello spessore del materiale. Consideriamo più in dettaglio le caratteristiche e le caratteristiche dell’utilizzo del sughero tecnico laminato e in lastra.

Sughero tecnico in rotoli

Sughero tecnico in rotoli

Il sughero tecnico in rotolo è anche chiamato supporto in sughero. Di solito viene prodotto in rotoli con una larghezza di 1000 e 1400 mm, ma lo spessore del materiale è più importante. Lo spessore del sughero in rotoli può essere 2 mm, 2,5 mm, 3 mm, 4 mm, 8 mm, 10 mm.

Specifiche del sughero

Specifiche del sughero

Dalla tabella sopra è possibile ottenere informazioni sulle caratteristiche tecniche delle posizioni dei rulli e dei fogli del tassello tecnico.

A quanto sopra, possiamo aggiungere che la durata del substrato in rotolo è uguale alla durata dell’edificio, è uno dei materiali naturali più durevoli.

Il contenuto di umidità del materiale è massimo del 7%, che è estremamente importante durante l’installazione e l’ulteriore funzionamento.

Deformazione permanente 0,2%. Grazie a prestazioni così basse, il materiale in sughero non si raggrinzisce e ritorna alla sua forma precedente dopo uno stress prolungato. Ad esempio, già 1,5 minuti dopo la cessazione dell’esposizione, la deformazione residua è solo dello 0,35%, dopo 15 minuti – già 0,25% e dopo 150 minuti – solo 0,17%.

Il sughero in rotolo è inerte a vari prodotti chimici.

Prestare attenzione al fattore di isolamento acustico. Con uno spessore della spina di 2 mm, è 16 dB e con uno spessore maggiore (4 – 10 mm), il coefficiente di assorbimento acustico può aumentare fino a 22 dB o più..

Importante è anche la resistenza agli urti sonori – 12 dB.

Il modulo elastico di deformazione è 2000 – 2500 kgf / cm2. Ciò suggerisce che il materiale è in grado di sopportare carichi colossali senza deformazioni significative e non subisce distruzione. Grazie a queste proprietà, può essere utilizzato in molti cantieri dove la pressione di attrezzature pesanti, ad esempio, è molto elevata..

Applicazione di sughero tecnico in rotoli

Applicazione di sughero tecnico in rotoli

Il sughero tecnico arrotolato viene utilizzato come materiale termoisolante e fonoisolante. Viene posato sotto laminato, linoleum, parquet e parquet a pannello, svolgendo la funzione di supporto che riduce la trasmissione dei suoni di applauso dal movimento su un pavimento in legno. Inoltre, il sottofondo funge da isolante tra la base sotto la pavimentazione e la pavimentazione stessa..

Quando si installa il riscaldamento a pavimento, viene utilizzato anche il rotolo di sughero e svolge tutte le stesse funzioni..

Un importante vantaggio dell’utilizzo del rotolo di sughero quando si sistemano i pavimenti è che il materiale consente di livellare piccole irregolarità nella base e ha anche eccellenti proprietà di assorbimento degli urti..

Inoltre, il rotolo di sughero può essere utilizzato per l’isolamento e l’isolamento acustico di pareti e soffitti, ma questo è meno conveniente rispetto all’utilizzo di fogli di sughero tecnico. Il fatto è che il rotolo di sughero deve essere raddrizzato per fissarlo sulla superficie e i fogli sono già uniformi. Come sottofondo sul pavimento, il rotolo di sughero è ideale poiché viene premuto dal rivestimento del pavimento. Quando si isolano pareti e soffitti, questo è scomodo..

Applicazione di sughero tecnico in rotoli 1

Quando si posa un sughero tecnico arrotolato sul pavimento, la temperatura nella stanza non deve essere inferiore a +10 ° С, l’umidità non deve essere superiore al 75%. La posa può iniziare un giorno dopo che il rotolo è stato disimballato e il materiale è stato raddrizzato. Il massetto deve essere uniforme, pulito e asciutto, l’umidità residua non deve superare il 2,5%. Durante l’installazione, il rotolo viene tagliato nelle lunghezze richieste, che vengono posate sulla superficie del pavimento senza spazi vuoti. I giunti sono accuratamente incollati. A proposito, non è possibile fissare meccanicamente il supporto in rotolo al pavimento, basta incollarlo.

Scheda tecnica sughero

Scheda tecnica sughero

Il sughero tecnico sotto forma di fogli differisce dal sughero arrotolato solo per la resistenza e le dimensioni del materiale. Solitamente si tratta di una lastra da 940×640 mm con uno spessore da 2 a 10 mm. Le posizioni più comuni sono lastre di sughero con uno spessore di 4, 6 e 10 mm. Per il sughero tecnico in lastra, il prezzo dipende dallo spessore del materiale, perché ne influenza anche le proprietà tecniche..

Specifiche del sughero in lamiera

Specifiche del sughero in lamiera

Nella tabella delle caratteristiche della lastra di sughero si vede chiaramente che il cosiddetto agglomerato bianco ha un elevato assorbimento acustico, il che significa che è più adatto per l’isolamento acustico degli ambienti..

Inoltre, vorrei notare che il materiale si riprende facilmente dopo aver applicato la pressione. Ad esempio, quando viene applicato un carico di 7 kg / cm2, la compressione è del 10% e dopo un’ora è già dello 0,7%.

Il coefficiente di assorbimento acustico della lastra di sughero misurato a 2,1 kHz è 0,85. Questo può ridurre significativamente il rumore ed eliminare completamente il riverbero. Ciò è particolarmente importante quando si isolano gli studi di registrazione e i cinema. Dopotutto, il riverbero è la propagazione del suono di un suono riflesso – un’eco.

Applicazione scheda tecnica sughero

Applicazione della lastra di sughero

Scheda tecnica Il sughero viene utilizzato per l’isolamento termico e acustico dei locali. Isola il pavimento, le pareti, i soffitti, il soffitto. Nella stanza, che è isolata da una presa tecnica, non c’è assolutamente eco e minimo rumore dalla strada.

Il sughero tecnico si trova in qualsiasi ambiente, quindi può essere utilizzato sia per la finitura della facciata esterna che per la decorazione interna della stanza, sia come sottofondo per pavimenti e sistemi di riscaldamento a pavimento, oltre che come rotolo di sughero. Come riscaldatore, il sughero tecnico può essere utilizzato nei soffitti, nel pavimento e nelle pareti, nel tetto e nelle pareti esterne..

Importante! L’unica limitazione all’uso di tappi tecnici sono gli impianti di produzione in cui viene eseguita la lavorazione del metallo. Il fatto è che i trucioli metallici ostruiscono rapidamente i pori della spina e cessa di svolgere le sue funzioni..

In combinazione con altri materiali, il plug tecnico riduce significativamente il rumore e il riverbero. Inoltre, la spina viene utilizzata per ridurre le vibrazioni delle macchine utensili e altri meccanismi, indipendentemente dal carico che mettono sulla spina..

Isolamento di un edificio con una spina tecnica

La spina fornisce il miglior assorbimento acustico nella gamma delle alte frequenze sopra 1,5 kHz. Ciò consente di isolare completamente la stanza da suoni forti e forti provenienti dalla strada, come cani che abbaiano o urla. Inoltre, quando si isolano le partizioni tra le stanze, è possibile isolare la stanza in modo che non si possa sentire un impianto stereo o una TV..

Insonorizzazione del sughero

Ma la spina non è in grado di ridurre il rumore di vibrazione che viene trasmesso sui pavimenti, o la vibrazione dei meccanismi. In realtà, come qualsiasi isolamento acustico.

Isolare pareti e soffitti con sughero

Per il miglior isolamento acustico, la stanza è rifinita con un complesso di sughero: soffitto + pareti + pavimento. Per migliorare le proprietà acustiche del sughero, si consiglia di non ricoprirlo con altro materiale di finitura. È possibile, ad esempio, utilizzare pannelli decorativi in ​​sughero oltre al sughero tecnico..

La tecnologia per l’installazione di tasselli tecnici in lamiera praticamente non differisce dall’installazione di un substrato in rotolo. L’unica differenza è che il materiale del foglio può essere posato immediatamente, poiché è già uniforme. I fogli vengono incollati alla superficie con una colla speciale, sempre da un capo all’altro. A volte i fogli vengono fissati meccanicamente, ma molto meno spesso.

E infine, i vantaggi del sughero in lamiera rispetto al sughero arrotolato, che sono stati notati dagli installatori professionisti:

  • Il sughero della foglia è più denso.
  • È più facile da installare, poiché una persona può gestirlo, a differenza di un rotolo, dove è sicuramente necessario un assistente.
  • Non è necessario livellare la spina del foglio.
  • È più conveniente tagliare alla dimensione richiesta.
  • Il foglio di sughero non si rompe e non si spezza, poiché non è arrotolato.

Il sughero tecnico è un materiale versatile che viene utilizzato in quasi tutti i luoghi in cui è necessario isolare: sia all’interno che all’esterno. Il vantaggio indiscutibile è la resistenza all’acqua e la non suscettibilità all’influenza di muffe, roditori, insetti. L’unico inconveniente del sughero tecnico è il suo prezzo elevato rispetto ai materiali isolanti sintetici della stessa classe..