Materiali isolanti

Isolamento acustico delle pareti dell’appartamento con materiali moderni. Insonorizzazione delle pareti dell’appartamento. Materiali insonorizzanti per pareti e soffitti

Il ritmo di una città moderna, l’alta concentrazione della popolazione, il progresso tecnico sono accompagnati da un’abbondanza di suoni forti. La migliore insonorizzazione delle pareti dell’appartamento offre un riposo confortevole, il recupero dopo una dura giornata di lavoro. Idealmente, architetti e costruttori dovrebbero decidere sui problemi di isolamento acustico nella fase di costruzione di un edificio. A causa della riduzione dei costi di costruzione, spesso non viene prestata la dovuta attenzione. D’altra parte, è possibile migliorare il comfort degli spazi abitativi interni con l’ausilio di speciali materiali fonoassorbenti, altamente efficaci contro il rumore, l’umidità e la resistenza al fuoco. A causa della loro grande varietà, è facile confondersi, poiché ogni tipo è progettato per condizioni e tipi di rumore specifici. Sicurezza d’uso in locali residenziali, anche le caratteristiche di installazione sono importanti. Avendo capito tutte le complessità, ogni persona sarà in grado di fare la scelta giusta rispetto all’isolamento acustico delle pareti in un particolare appartamento.

Sommario:

Varietà di rumore

I moderni condomini sono pieni di un’ampia varietà di suoni. L’insonorizzazione delle pareti dell’appartamento sarà fornita da materiali moderni. Dovrebbero essere selezionati in base alla natura dei suoni..

Tutti i rumori all’interno di un condominio possono essere suddivisi in tre grandi gruppi:

  • la varietà dell’aria è caratterizzata dalla propagazione delle onde sonore attraverso l’aria senza interagire con le strutture che la racchiudono. Questo tipo include musica ad alto volume, pianto di bambini, TV funzionante, cani che abbaiano;
  • il rumore da impatto si verifica a causa dell’interazione meccanica con soffitti, pareti. Ad esempio, questo è il rumore dei passi, il rumore del movimento dei mobili;
  • la forma strutturale del rumore si distingue per il contatto diretto e intenso tra la sorgente sonora e gli elementi della struttura dell’edificio. In questo caso, colpi di martello, i suoni di un pugno funzionante si diffondono su vaste aree..

Negli edifici residenziali, negli uffici, prevale una varietà ariosa di rumore e gli edifici industriali sono spesso pieni di suoni strutturali e percussivi. Per un ambiente domestico confortevole, è necessario fornire protezione da tutti i tipi di effetti del rumore, poiché l’affaticamento psicologico e fisico porta all’esaurimento del corpo umano e all’emergere di gravi problemi di salute.

Determinazione del fronte di lavoro sull’isolamento acustico

Quale stanza isolare dal rumore in primo luogo deve essere deciso con attenzione. Allo stesso tempo, è importante considerare la necessità di proteggersi dai rumori esterni o il desiderio di isolare lo spazio interno, in cui spesso viene riprodotta musica ad alto volume. Nel primo caso, è meglio proteggere la camera da letto, il soggiorno dai rumori esterni e nel secondo una stanza con home theater o karaoke, bagno, toilette.

Inoltre, dovresti decidere quale recinzione strutturale dell’edificio deve essere isolata dal rumore in primo luogo: pareti, pavimento o soffitto..

Va tenuto presente che l’efficacia dell’isolamento acustico dipende dallo spessore dei materiali isolanti..

In fase di costruzione dell’edificio, vengono eseguiti lavori per limitare il rumore proveniente dall’esterno. Per questo, in conformità con i codici di costruzione, le stanze “rumorose” o “silenziose” sono combinate in zone separate. Se le sorgenti sonore esterne sono fastidiose, è necessario fornire un’ulteriore protezione dal rumore..

Tipi e funzioni dei locali insonorizzati

I materiali per l’isolamento acustico delle pareti di un appartamento impediscono la penetrazione di suoni esterni e proteggono anche i vicini dal rumore prodotto all’interno della stanza.

Con il loro aiuto, vengono raggiunti i seguenti compiti:

  • le onde sonore vengono assorbite e disperse;
  • non è consentito il verificarsi di oscillazioni della barriera d’onda.

Lo scopo principale dell’isolamento acustico è quello di riflettere il suono, per impedirne il più possibile la penetrazione nella stanza. Superfici dense in cemento, mattoni, cartongesso fanno fronte efficacemente a questo. Assorbono il rumore delle superfici che hanno una struttura cellulare e fibrosa. Tutti i materiali sono caratterizzati da un coefficiente di assorbimento acustico, il cui valore massimo corrisponde all’unità.

Sono morbidi, duri o semiduri. È meglio utilizzare un isolamento acustico leggero per le pareti delle case private, che è caratterizzato da un alto grado di assorbimento delle onde sonore..

Per scegliere il giusto materiale isolante, è indispensabile tenere conto della natura del suono stesso..

Protezione efficace contro i suoni aerei

Il livello di protezione dal rumore aereo che caratterizza i diversi materiali è determinato dall’indice RW. Se corrisponde ad almeno 50 dB, allora questo è sufficiente per non sentire i suoni delle voci, la musica dietro il muro.

Il metodo più comune di isolamento di base è la disposizione di pareti in blocchi di schiuma, cemento armato, che, in combinazione con una soluzione legante, creano un monolite con una maggiore tenuta. Con connessioni rigide è possibile utilizzare anche combinazioni diverse..

Inoltre, si ottiene un efficace isolamento acustico con una varietà di strati di diversa densità e rigidità. La funzione fonoassorbente è perfettamente svolta da lana minerale, fibre di silice, che riempiono lo spazio interno tra il muro di mattoni, cemento cellulare e cartongesso. È importante che lo strato interno abbia uno spessore di almeno 50 mm..

L’isolamento acustico del soffitto aiuterà anche a proteggere efficacemente l’appartamento dal rumore..

Materiali di smorzamento del rumore per via strutturale

Per proteggere i giunti delle strutture portanti vengono utilizzate guarnizioni speciali. Per svolgere il lavoro in modo efficiente, i seguenti materiali sono perfetti:

  • fibra di silice;
  • fibra di vetro;
  • elastomeri;
  • sigillante vibroacustico.

Per ottenere un buon risultato, è importante non solo selezionare materiali di alta qualità, ma anche disporli correttamente nel design desiderato. Un ambiente confortevole sarà aiutato da professionisti specializzati in acustica.

Protezione dell’isolamento dal rumore da impatto

Speciali materiali porosi devono respingere questo tipo di onde sonore attenuandole notevolmente. Il livello e l’efficacia della protezione contro il rumore da calpestio è determinata dall’indice Lnw. Una delle opzioni per la protezione da tali suoni è un pavimento galleggiante multistrato. È formato da un materiale protettivo poroso, che viene colato con un massetto di cemento di 6 cm di spessore.Sulla parte superiore viene posato un substrato, laminato, parquet o altro rivestimento.

I seguenti materiali sono più spesso utilizzati per questi scopi:

  • rivestimenti bituminosi in sughero;
  • materiali compositi;
  • trucioli di sughero pressato;
  • Polistirene espanso.

Varietà di strutture insonorizzate

La moderna decorazione d’interni utilizza tecnologie frame e frameless per l’installazione di sistemi di rivestimento per la protezione da rumori di varia origine. Sono installati su superfici dense di potenti pareti portanti..

Per le pareti divisorie interne di spessore non superiore a 100 mm, invece, vengono utilizzati materiali speciali sottili..

Caratteristiche di insonorizzazione sottile

Le moderne tecnologie di finitura possono risparmiare in modo significativo lo spazio abitativo ottenendo l’effetto desiderato. L’isolamento acustico sottile delle pareti di un appartamento si è diffuso durante la creazione di vari interni.

Ciò è dovuto alle seguenti proprietà positive:

  • installazione facile e relativamente veloce;
  • notevole risparmio di spazio;
  • una vasta gamma di materiali decorativi;
  • sicurezza ambientale.

Tutti i lavori sull’installazione di un sottile isolamento acustico possono essere eseguiti da una persona che non ha capacità e abilità di costruzione..

Rivestimento del telaio

Tali sistemi contengono più elementi, ma sono caratterizzati da una maggiore versatilità. La tecnologia della loro installazione ripete completamente l’installazione del cartongesso, ma lo spazio interno tra le superfici è riempito con materiale isolante. La struttura installata risolve contemporaneamente i problemi di isolamento, isolamento acustico e livellamento delle pareti.

Un efficace sistema di isolamento acustico è costituito dai seguenti elementi:

  • profili metallici con uno spessore di 0,55 mm;
  • triplex fonoisolante spessore 17 mm;
  • foglio di rivestimento in cartongesso 12,5 mm;
  • lastre incombustibili fonoassorbenti spessore 50 mm;
  • elementi di fissaggio in elastomero speciale;
  • tampone antivibrante 4 mm per installazione in luoghi in cui gli elementi strutturali sono adiacenti a pareti, soffitti;
  • sigillante vibroacustico per giunti tra strutture e superfici.

Questi pannelli del telaio hanno uno spessore di 90, 110, 140 mm. A seconda di questi indicatori, l’indice di isolamento acustico aereo (RW) differisce da essi.

Sistemi di rivestimento protettivo installati senza telaio

Un rappresentante eclatante di questi rivestimenti è il pannello fonoassorbente ZIPS. Questo design include otto punti di montaggio antivibranti, un sistema di protezione acustica. Il foglio di finitura di questa costruzione a sandwich è in cartongesso da 12,5 mm..

Questa struttura è attaccata direttamente al muro: prima il pannello stesso e poi il muro a secco. Lo spessore delle ZIP varia da 53 a 133 mm. A seconda di questi indicatori, il livello di isolamento acustico dell’aria da 50 dB, fornito inizialmente dalla parete portante, aumenta di 9-18 dB.

Esistono i seguenti tipi di sistema (tabella):

Design senza cornice Digita il nome Spessore (mm)
ZIPS-III Ultra 55
ZIP Vettore 53
Modulo 83
Cinema 133

In 17 anni di utilizzo, questo pannello ha dimostrato la sua efficacia con materiali leggeri e alta velocità di installazione degli impianti..

Vantaggi e svantaggi di vari materiali insonorizzanti

Tenendo conto delle peculiarità dei materiali isolanti, è possibile scegliere l’opzione più adatta per proteggere l’appartamento dai rumori.

Questi dati sono presentati nella tabella seguente:

Materiali isolanti Dignità svantaggi
Uno strato di lana minerale ricoperto da un cartongesso di finitura Eccellente protezione dal rumore e ritenzione di calore Difficile installazione polverosa, perdita di spazio utile sul pavimento
Pannelli in poliuretano 600×1200 mm Buona efficienza, semplicità e facilità di installazione Alto prezzo
Rivestimento in sughero Facilità di installazione, elevato appeal estetico Non il miglior isolamento acustico
Pannelli in fibra di vetro inseriti tra due fogli di cartongesso Facilità di installazione, elevate proprietà di isolamento acustico Grande spessore
Pannelli decorativi in ​​legno Bellezza e attrattiva esterna, facilità di installazione Alto prezzo
Membrane fonoisolanti spessore 35 mm Flessibilità, facilità e semplicità di installazione, versatilità di utilizzo, alta efficienza Materiale molto costoso

Autoassemblaggio dell’isolamento acustico

È relativamente facile realizzare l’isolamento acustico delle pareti di un appartamento con le proprie mani se si attacca semplicemente un leggero isolamento acustico alle pareti. In caso di utilizzo di materiali con un peso e uno spessore elevati, è necessario attenersi a una determinata tecnologia.

Per dotare l’insonorizzazione delle pareti dell’appartamento sotto la carta da parati, è necessario seguire le seguenti istruzioni dettagliate:

1. Per prima cosa, riempi tutti i fori nel muro con lana minerale, fissandolo con alabastro o gesso per stucco.

2.Utilizzando elementi di fissaggio a forma di U, tasselli e un livello di costruzione, installare i profili metallici guida con un passo di 40-60 cm.

3. Posizionare saldamente il materiale isolante, fissandolo con appositi tasselli “funghi”.

4. Installare i fogli di cartongesso sulla cassa preparata, fissandoli con viti autofilettanti.

5. Stuccare le cuciture e la superficie del muro a secco, eseguire la finitura.

6. Nell’ultima fase, trattare accuratamente le superfici con un primer..

Successivamente, puoi incollare lo sfondo..

L’isolamento acustico correttamente installato garantisce silenzio, comfort e intimità all’interno di un appartamento o di una casa, proteggendo lo spazio abitativo interno dal mondo esterno irrequieto.