Materiale elettrico, luce, illuminazione

Istruzioni per la lavastoviglie

Prima di acquistare vari elettrodomestici, è necessario familiarizzare con le istruzioni per il suo funzionamento, soprattutto se questi elettrodomestici sono costosi. Una sorta di guasto accidentale può costarci molto, se non l’abbiamo fatto in anticipo. In particolare, se si tratta di una lavastoviglie di recente introduzione. Le prime lavastoviglie sono apparse alla fine del XIX secolo e da allora hanno notevolmente facilitato il lavoro delle massaie. Questa tecnica miracolosa è diventata parte integrante e molto conveniente della casa. Cosa bisogna considerare quando si utilizza l’unità, seguendo le istruzioni per le lavastoviglie?

Sommario

Prima di passare alla descrizione dettagliata delle istruzioni per lavastoviglie, vediamo cosa succede all’interno della lavastoviglie durante il lavaggio delle stoviglie.?

Cose da considerare quando si acquista una lavastoviglie

Quando si acquista una lavastoviglie, un host ragionevole dovrebbe familiarizzare con le regole di sicurezza per l’utilizzo di un nuovo acquisto in anticipo. La presa in considerazione delle precauzioni di sicurezza per l’uso di una lavastoviglie include diversi passaggi: consegna, installazione, funzionamento dell’attrezzatura. La prima cosa da fare dopo la consegna della lavastoviglie è controllarla per eventuali danni esterni ed interni che potrebbero essersi verificati durante il trasporto dell’unità. Se riscontri danni, contatta immediatamente l’azienda dove l’hai acquistato. Un’unità danneggiata non può essere utilizzata. Tutto il materiale di imballaggio della lavastoviglie deve essere riciclato.

È meglio affidare l’installazione della lavastoviglie a specialisti, ma se vuoi farlo da solo, devi prendere in considerazione alcuni punti delle istruzioni per la lavastoviglie Bosch, Ariston, Electrolux. L’installazione viene eseguita solo con l’apparecchiatura scollegata dalla rete. I valori di rete devono corrispondere a quelli nella descrizione della macchina. Un prerequisito è la presenza del corretto cablaggio elettrico. Quando si installa l’attrezzatura, è necessario tenere conto della posizione della presa per il suo comodo funzionamento..

La lavastoviglie è installata orizzontalmente e fissata in modo che sia stabile. Quando si installano piccole lavastoviglie Kandy, Electrolux in altezza, la parete posteriore deve essere adeguatamente rinforzata. Maggiori informazioni su questo nelle istruzioni per la lavastoviglie Kandy, Electrolux. La lavastoviglie non deve essere installata in un edificio sotto zero gradi. Se il lato della macchina rimane accessibile durante l’installazione, è necessario eseguire un intarsio nello spazio tra le cerniere della porta. Per evitare lesioni varie, il verificarsi di danni imprevisti, la portiera dell’auto deve essere sempre chiusa, soprattutto se ci sono bambini in casa. Le istruzioni per la lavastoviglie Siemens, Ariston, Indesit descrivono in dettaglio come bloccare la macchina per proteggere i bambini da lividi e lesioni elettriche..

È chiaro cosa deve essere preso in considerazione secondo le istruzioni per la lavastoviglie durante l’installazione, mostrate nel video qui sotto.

Un breve tour all’interno dell’auto

Per capire come funziona la lavastoviglie, facciamo una breve escursione all’interno della macchina..

20 – cestello superiore

21 – contenitore aggiuntivo nel cestello superiore per lavare cucchiai e forchette, coltelli *

22 – irrigatore in alto

23 – irrigatore in basso

24 – serbatoio del sale con spia di controllo riempimento *

25 – interruttore a levetta che determina la durezza dell’acqua

26 – filtri

27 – contenitore per coltelli, forchette, cucchiai

28 – cestello inferiore per stoviglie

29 – fissatore

30 – serbatoio per brillantanti, con spia controllo volume *

31 – volume per il riempimento con detersivo

32 – targa aziendale distintiva.

L’asterisco contrassegna le caratteristiche di alcuni modelli, sono indicate nelle istruzioni per la lavastoviglie Аriston, Bosch, Siemens.

Meccanismo di controllo

1 – Selettore modalità di funzionamento lavastoviglie

2 – posizione di partenza

3 – posizione di lavoro

4 – posizione di apertura della porta

5 – la modalità di accensione e spegnimento della macchina

6 – studio delle modalità di funzionamento esistenti della lavastoviglie

7 – lampada di regolazione *.

Un asterisco contrassegna le caratteristiche del dispositivo per i modelli Ariston, Bosch, Siemens, sono descritte nelle istruzioni per la lavastoviglie Ariston, Bosch, Siemens.

Che hostess premurosa mette in lavastoviglie

Sale rigenerante

Per lavare bene i piatti, dovresti usare acqua addolcita. L’acqua dura scorre in un normale sistema di approvvigionamento idrico. Puoi renderlo morbido con l’aiuto di sale speciale, che viene versato in un apposito serbatoio. La quantità di sale aggiunta dipende dalla composizione chimica dell’acqua di casa. Dovresti trovare le informazioni pertinenti nel dipartimento dell’acqua. In alcune macchine, come nelle apparecchiature Bosch, secondo le istruzioni per la lavastoviglie Bosch, viene fornito il sistema Agu-Sensor, con l’aiuto del quale viene determinata la composizione chimica dell’acqua in modo indipendente.

Il riempimento con sale rigenerante si effettua nel modo seguente. Aprire l’apposito contenitore del sale. Versare il prodotto all’interno utilizzando un apposito dispositivo. In precedenza, nella stessa cavità deve essere versato 1 litro d’acqua. Il sale deve essere sufficientemente riempito per riempire completamente il serbatoio. Questo è circa un chilo e mezzo. Per prevenire la corrosione del metallo, il sale deve essere riempito immediatamente prima di lavare le stoviglie. Il sale residuo deve essere rimosso sulla macchina e assicurarsi che il serbatoio sia ben chiuso. Il serbatoio del sale ha un aspetto diverso nelle macchine, prestare attenzione a questo quando si leggono le istruzioni per le lavastoviglie.

* Corrisponde al serbatoio del sale nelle istruzioni della lavastoviglie Electrolux.

Brillantante

Per aggiungere una lucentezza unica ai tuoi occhiali, oltre a rimuovere le macchie in eccesso sugli elettrodomestici, è necessario utilizzare uno speciale brillantante. Si consiglia di riempire il brillantante con il seguente metodo. Aprire il coperchio del serbatoio del brillantante 30, prendendolo per la collinetta 2, e premere leggermente sul punto 1. Versare il brillantante. Chiudiamo il serbatoio. In questo caso, si dovrebbe sentire un clic: un indicatore di un serbatoio ben chiuso.

Detersivi

Per lavare i piatti in lavastoviglie, vengono utilizzati prodotti speciali allo stato liquido, polveroso o in compresse. Non assumere detersivi senza componenti fosfatici, altrimenti i sedimenti rimarranno sui piatti. Il detersivo per piatti è posto nello scomparto 31. La quantità della sostanza caricata è sempre indicata sul contenitore della confezione. Utilizzare detergenti, sostanze compresse solo per il lavaggio intensivo dei piatti, poiché in modalità leggera non hanno il tempo di mostrare le loro proprietà detergenti e si dissolvono male. In questo caso, è meglio usare la polvere. Aggiungilo due volte se necessario. Si consiglia, se le stoviglie non sono troppo sporche, di mettere in lavastoviglie meno del detersivo scritto sulla confezione. Prestare attenzione alla posizione delle sostanze compresse nella lavastoviglie: nel cestello con cucchiai, forchette, coltelli o nel contenitore del detersivo. Per maggiori informazioni sull’utilizzo dei detersivi, contattare l’azienda che li produce..

Puoi guardare l’affascinante processo di lavaggio dei piatti in questa storia.

Che tipo di piatti non piacciono alla lavastoviglie

Prima di passare al lavaggio diretto delle stoviglie, è necessario sapere quali stoviglie non devono essere caricate in lavastoviglie:

• piatti in legno;

• vari piatti con un design decorativo e artistico (durante il lavaggio dei piatti, può essere danneggiato);

• stoviglie in plastica, rame, stagno;

• stoviglie con macchie di vernice, cera, grasso, stoviglie dorate;

• non inserire nell’auto oggetti che assorbono bene l’umidità: asciugamani, spugne, qualsiasi altra cosa.

Quando scegli piatti, elettrodomestici in vetro, acquista quelli che hanno una designazione speciale

Come posizionare correttamente i piatti

Ci sono raccomandazioni speciali per il posizionamento dei piatti. Inizia sempre con la sezione superiore e cerca di riempirla completamente. Solo secondo le istruzioni per la lavastoviglie Veko le stoviglie possono essere posizionate sia in alto che in basso e le istruzioni per la lavastoviglie Indesit prevedono il lavaggio delle stoviglie parzialmente riempite. Tazze, bicchieri, contenitori profondi devono essere posizionati con la parte convessa rivolta verso l’alto. Inserire i piatti piani orizzontalmente nei cestelli. Coltelli, dispositivi di perforazione devono essere collocati in un luogo appositamente designato per loro. Forchette, cucchiai sono posizionati con il lato piatto rivolto verso il basso.

Secondo le istruzioni per la lavastoviglie Candy, esiste un programma per il lavaggio di teglie unte, in modo da poterle posizionare in sicurezza nel vano inferiore. Pentole, insalatiere, coperchi e altri piatti più grandi devono essere collocati nello scomparto inferiore. Quando si posizionano i piatti, assicurarsi che non interferiscano con il lavoro dei bracci irroratori. È meglio lavare i piatti più volte secondo le istruzioni per la lavastoviglie Electrolux, poiché alcuni dei loro modelli non contengono un grande volume di stoviglie e hanno un solo scomparto.

Suggerimenti su come prenderti cura della tua ragazza alla pari

Affinché qualsiasi attrezzatura possa durare a lungo e essere sempre utile, è necessario prendersene cura. Come esattamente? Pulire periodicamente la macchina vuota con detergenti speciali. Controllare i bilancieri per l’eventuale presenza di grasso e sedimenti d’acqua. Se li trovi, dovresti mettere in funzione la macchina vuota con uno speciale detergente, al regime di massima temperatura dell’acqua. Lo strato di gomma sulla porta deve essere pulito con un panno umido. E pulisci il corpo della macchina stessa con l’aggiunta di gel. Non utilizzare pulitori a vapore, miscele in polvere per pulire la lavastoviglie.

Tenere sempre d’occhio il livello di riempimento dei contenitori del sale e del brillantante 24 e 30. Controllare regolarmente i filtri, gli ugelli superiore e inferiore. Possono intasarsi. Se si intasano, devono essere rimossi, sciacquati sotto una forte pressione d’acqua e rimessi a posto. Ci sono anche alcune funzionalità per la cura di una lavastoviglie di diverse aziende. Ad esempio, secondo le istruzioni per la lavastoviglie Siemens, è integrato un sistema speciale che pulisce in modo indipendente i filtri e la cavità della macchina. Osservando regole così semplici per la cura della lavastoviglie, è garantito che ti servirà per diversi anni, dando pulizia e comfort alla tua famiglia..