Materiale elettrico, luce, illuminazione

Illuminazione a LED fai da te

Quando fai la ristrutturazione di un appartamento completamente da solo, puoi facilmente far fronte a un processo così creativo come la creazione di un’illuminazione a LED unica. Come realizzare da soli la retroilluminazione a LED, è possibile e quanto è semplice: tali domande sorgono davanti a te. A causa del fatto che ora vengono realizzati soffitti tesi in cartongesso, l’installazione di illuminazione a LED è diventata possibile in qualsiasi appartamento, così come in qualsiasi parte di esso: camera da letto, cucina o bagno. Puoi persino installarlo nel tuo armadio..

Sommario

Cos’è la striscia LED?

Che cos’è una striscia LED o striscia LED?Questa è una striscia flessibile che ha una base adesiva su un lato e LED e resistenze sull’altro. Il nastro ha più sezioni (5 cm), su cui si trovano più spesso tre LED e segni speciali, che indicano dove è possibile tagliare il nastro. I LED nel nastro sono collegati a margherita. I nastri possono essere protetti dalle influenze ambientali con tubi di plastica o silicone, oppure possono essere aperti, a seconda del luogo di utilizzo, viene selezionato anche il nastro. I diodi utilizzati nel nastro sono di due tipi: SMD 3528 e 5060 (5050), questi ultimi sono più potenti e possono essere utilizzati come fonti indipendenti di illuminazione della stanza.

Se usi il nastro RGB per la retroilluminazione, è importante sapere che ha quattro uscite: per la massa principale e una per ogni colore: rosso, verde e blu..

Circuito di retroilluminazione a LED

Se è necessario illuminare una vasta area, è meglio realizzare nastri non più lunghi di 15 metri, altrimenti le lampade più vicine alla fonte di alimentazione si bruceranno più velocemente, poiché all’inizio del circuito la tensione sarà molto forte.

L’ordine delle tue azioni:

Molto spesso viene utilizzata l’illuminazione del contorno del soffitto, ma sono possibili anche altre opzioni. Con l’aiuto di lampade e strisce LED, puoi delimitare vantaggiosamente parti di una stanza o enfatizzare la combinazione di colori di una stanza. Ad esempio, se la tua camera da letto è realizzata in colori blu intenso, il soffitto può essere decorato con un motivo di lampade a LED in modo che sembri un cielo stellato sopra la tua testa. Se due bambini vivono nella stanza dei bambini, una soluzione interessante sarebbe dividere leggermente la stanza in modo tale che ogni bambino abbia il proprio angolo per lavorare e dormire..

I vantaggi della retroilluminazione a LED sono che è facile da installare, relativamente economica, dura a lungo e ha colori diversi. Considerando che gli elettrodomestici di illuminazione standard hanno solo due opzioni: luce calda e fredda. E se parliamo di neon, allora è di breve durata, difficile da installare..

Le opzioni di colore per le lampade a LED sono diverse: dal nastro monocolore al nastro RGB che può cambiare colore. Se non hai forti restrizioni sul denaro, acquista un nastro a colori e un controller separato per esso. Quando acquisti un nastro, scegline uno con isolamento in silicone, se sei inondato dai vicini dall’alto, il cablaggio sarà sicuro. Per quanto riguarda la scelta di un colore specifico, poi sta a te: il verde è più gradevole per gli occhi, ma il blu può essere percepito in modo errato, a volte anche tenue.

L’illuminazione può essere realizzata in diverse versioni: può essere l’illuminazione a LED di un soffitto teso, utilizzando un modulo rigido, è possibile utilizzare faretti e mini faretti. La tua immaginazione ti dirà quale di questi è meglio usare, o forse una soluzione complessa per tutti i membri della famiglia, perché ognuno vuole ricostruire il mondo intorno a sé per se stesso, e persino la propria stanza, ancora di più. Il compito principale durante l’installazione della retroilluminazione è che dovrebbe essere invisibile dal basso, quindi, per nasconderlo, vengono utilizzate sporgenze o cornici, mentre anche la distanza è importante. Quindi, se la distanza è troppo grande, la retroilluminazione illuminerà la nicchia stessa più del soffitto stesso e, con una piccola, saranno evidenti i diodi stessi e gli spazi tra loro, che non sono illuminati.

L’illuminazione a strisce LED è più semplice sia nell’installazione che nella funzionalità: può essere installata dove altre lampade non possono farcela. Anche i luoghi difficili da raggiungere non sono un ostacolo per il nastro.

Illuminazione a soffitto a LED

Innanzitutto, è necessario creare un progetto di design, ovvero un piano di lavoro e un disegno del risultato finale. È importante calcolare correttamente quante lampade hai bisogno, in quali luoghi specifici posizionarle, quanti metri di striscia LED hai bisogno, è importante ricordare che è più conveniente prendere la striscia in multipli di 5 cm – a questa distanza è possibile posizionare 3 LED. Quindi, dopo i calcoli, è necessario acquistare una retroilluminazione a LED, un alimentatore e, se si acquista un nastro multicolore, un controller per esso. Quando tutto è stato acquistato, assicurati di leggere le istruzioni. Per la comodità di montare la retroilluminazione a LED, su uno dei suoi lati è presente uno strato adesivo. Innanzitutto, il punto di attacco deve essere pulito e trattato con una soluzione alcolica. Quindi rimuovere lo strato protettivo, premere il nastro sul punto di attacco e tenerlo premuto per un po’. Se il tuo nastro deve piegarsi secondo il progetto, ricorda che le pieghe devono avere un diametro superiore a 2 centimetri.

A seconda del paese del produttore, dei diodi utilizzati e del colore, il prezzo della retroilluminazione a LED sarà diverso.

Illuminazione da cucina a LED

L’illuminazione a LED in cucina sta già diventando molto di moda e popolare, con il suo aiuto puoi designare diverse zone, creare intimità o un’atmosfera intima per una piacevole serata. Con l’aiuto dei LED in cucina, puoi illuminare nicchie, grembiule, armadietti dall’alto o dal basso. Attualmente, tale illuminazione viene utilizzata in bar, ristoranti e hotel..

Se vuoi dividere lo spazio in cucina in uno spazio di lavoro e il resto, usa colori diversi. Per i mobili in legno, è meglio usare i LED nelle calde tonalità del giallo e dell’arancione, se hai una cucina high-tech, il blu o l’argento sono più adatti a te. E l’area della reception può essere dotata di un nastro a colori con un controller.

Puoi anche evidenziare magnificamente il bancone del bar o la vetrina con il cristallo: sembrerà semplicemente stupendo e chic.

Luci in macchina

Una delle ultime innovazioni per un’auto è l’installazione di strisce LED su di essa. Allo stesso tempo, l’auto stessa viene illuminata dal basso, viene realizzata l’illuminazione interna o l’illuminazione a LED del cruscotto. Oggi viene venduto un vasto assortimento di lampadine a LED installate nel cruscotto: consumano poca energia e allo stesso tempo sono abbastanza luminose. Poiché nel parcheggio ci sono sempre più auto identiche, dotarla di LED contribuirà a rendere la tua auto unica, diversa dal resto. Puoi mettere a punto la tua auto sia con lampade a LED che con strisce LED. Una soluzione insolita potrebbe rivelarsi l’illuminazione dei cerchi dell’auto. I diodi blu sono tradizionalmente usati, ma puoi scegliere un altro colore, a seconda del colore della tua auto.

Illuminazione con pannelli LED

Oltre alle strisce LED, ci sono anche pannelli LED: di solito sono molto sottili (circa 13-15 cm), hanno una varietà di colori e dimensioni. Questa novità attira l’attenzione dei progettisti, in quanto consente di risolvere problemi come, ad esempio, soffitti troppo bassi. Oppure, se è richiesta una combinazione di colori vivaci per le pareti, i pannelli aiuteranno semplicemente, mentre i nastri andranno persi. Questa è un’ottima soluzione per una stanza dei bambini, un ristorante e un ambiente club, possono essere utilizzati in uffici e magazzini..

I pannelli LED sono progettati per diversi usi, sono progettati anche per il montaggio su pareti o soffitti in cemento e mattoni, possono essere incassati in un controsoffitto o possono essere sospesi separatamente con appositi dispositivi..

Non devi preoccuparti della vista: i pannelli luminosi sono assolutamente sicuri per i tuoi occhi. Di norma, i pannelli luminosi hanno una diversa intensità di illuminazione, che può essere regolata utilizzando uno speciale telecomando..

Gli apparecchi di illuminazione a LED da lampade e faretti a pannelli e nastri sono moderni, eleganti e non standard. Con l’aiuto di tali lampade, renderai il design del tuo appartamento, ufficio o auto indimenticabile e unico. Puoi anche utilizzare le luci a LED per decorare vari paesaggi, nella progettazione di hotel, parchi di divertimento o persino in piscina. Puoi installarli sia in modo indipendente che invitando specialisti. Oltre alla bellezza, i dispositivi di illuminazione a LED consumano molta meno elettricità, sono prodotti altamente tecnologici e affidabili..