Materiale elettrico, luce, illuminazione

Come fare lo smeriglio con le tue mani

Certo, hai sentito parlare più di una volta dei vantaggi dello smeriglio in casa, anche se non sei un fan dell’artigianato fai-da-te. In ogni casa, infatti, sono presenti coltelli, forbici e altri arnesi da taglio e da taglio che di volta in volta necessitano di essere affilati. Ma il prezzo dello smeriglio nella maggior parte dei punti vendita non ti piacerà! E quindi perché non prendere in considerazione l’idea di creare da soli questo strumento incredibilmente utile.?

Contenuto:

Lo scopo di smeriglio

Molte persone usano trapani per praticare fori nel metallo con un trapano a colonna o un trapano. Dopo un certo tempo, il trapano inizia a diventare molto caldo e il trapano peggiora, a causa del fatto che è opaco. E tutto questo accade abbastanza rapidamente se si perfora con un trapano ad alta velocità. Ci sono casi in cui il trapano si rompe nel mezzo, se viene “morso” quando si lascia il metallo e la parte non è stata riparata allo stesso tempo.

Di conseguenza, lavorare con uno strumento contundente è un tormento. Al giorno d’oggi, poche persone ricordano come le affilatrici per utensili con piccoli affilatrici portatili tornassero a casa e affilassero tutti i tipi di strumenti, compresi i coltelli. Al giorno d’oggi, puoi, ovviamente, andare al negozio, acquistare uno strumento completamente nuovo con un’affilatura di fabbrica e puoi anche affilare un trapano a casa.

Per affilare i trapani, dovresti usare un’affilatrice disponibile in commercio e puoi anche affilare con il tuo smeriglio fatto a mano. L’affilatrice è una cosa necessaria e insostituibile in casa. Affila quasi tutti gli strumenti e può essere utilizzato anche per levigare il legno..

Ogni negozio di utensili vende smeriglio elettrico. Una selezione piuttosto ampia di loro. Puoi acquistare sia una carta vetrata molto piccola per correggere gli strumenti da taglio opachi, sia una rettificatrice abbastanza potente con la quale puoi levigare un grande strato di metallo da qualsiasi parte.

Il miglior acquisto sarebbe una carta vetrata elettrica a doppia faccia, su un lato della quale c’è una finitura e sull’altro una mola ruvida. Per evitare lesioni, questi cerchi devono avere coperture protettive – in caso di distruzione o danneggiamento del cerchio quando il motore è in funzione. È anche auspicabile che la smerigliatrice elettrica abbia arresti di lavoro regolabili per gli utensili da affilare e schermi di protezione dalle scintille con vetro protettivo..

Abbastanza convenienti sono gli smerigliatori elettrici, in cui è regolata la velocità di rotazione. Quando si rimuove uno strato grande, è necessario utilizzare una velocità maggiore e la “finitura” del tagliente viene eseguita meglio a basse velocità. Ciò escluderà, ovviamente, la combustione del metallo. Di tanto in tanto, quando si affila lo strumento, è necessario raffreddarlo a bagno con acqua..

Smeriglio fai da te

Ogni uomo può avere tra le mani un motore di elettrodomestici e la domanda su come realizzare uno smeriglio con le proprie mani da materiali di scarto inizia immediatamente a stringersi nella sua testa. Per questo vengono utilizzati tutti i tipi di motori elettrici, sull’albero dei quali vengono installati ugelli appositamente torniti, progettati per bloccare la mola smerigliata.

Scegliere un motore elettrico

A tale scopo, di solito usano motori di vecchie lavatrici, come Volga, Riga, Siberia, Vyatka, ecc. Su tali macchine, i motori sono abbastanza potenti e reversibili. Inoltre, da tali lavatrici vengono utilizzati interruttori con un dispositivo di avviamento..

Nonostante sembri abbastanza semplice, non è affatto facile assemblare uno smeriglio fatto in casa da un motore di una lavatrice sovietica. Ad esempio, una delle domande principali è come mettere una pietra per affilare sull’albero del motore. Non c’è sempre un filo lì e il diametro del foro nella pietra potrebbe non coincidere con il diametro dell’asta..

Pertanto, è necessaria una parte cesellata speciale che compensi questa disparità. Per realizzare lo smeriglio fatto in casa con le tue mani, devi conoscere i suoi parametri futuri. Nella maggior parte dei casi, i motori elettrici asincroni vengono solitamente utilizzati per realizzare smeriglio a casa..

Per lo smeriglio, la velocità massima è considerata di circa 3000 giri/min. La pietra per affilare può semplicemente scoppiare a velocità molto elevate. È meglio usare un motore da 1000-1500 giri / min a casa. Se si vuole utilizzare un motore elettrico da 3000 giri/min, deve essere presente una pietra abbastanza resistente e deve essere realizzata una flangia di qualità. Molto spesso, le velocità del motore elevate non vengono utilizzate per l’affilatura, ma per i prodotti di lucidatura..

Per realizzare lo smeriglio con le tue mani, non è necessario utilizzare potenti motori elettrici per tali scopi. Sebbene esperti artigiani affermino che per una rettificatrice fatta in casa, una potenza accettabile è di 400 W e, per l’uso domestico, è sufficiente un motore con una potenza di circa 100 – 200 W di una lavatrice sovietica. Certo, è un po’ intraprendente, ma questo è molto buono..

Puoi utilizzare motori elettrici trifase e monofase per realizzare lo smeriglio con le tue mani. Entrambi sono inclusi in una rete monofase. Il dispositivo è collegato a una rete monofase tramite un condensatore.

Incavo flangia

Per collegare il motore e la pietra, è necessario rettificare la flangia. Per tali scopi, è meglio rivolgersi a un tornitore con un disegno a smeriglio, le dimensioni del diametro interno della pietra e il diametro dell’albero motore. E il resto è una questione di tecnologia e disponibilità di materiali di scarto.

Dovrai rettificare la flangia stessa, che è montata sull’albero, ed è anche fissata con un bullone, un dado e una rondella con una filettatura sinistra. È inoltre necessario tenere conto del fatto che viene tagliata una filettatura sul dado e sulla flangia, a seconda del senso di rotazione dell’albero del nostro motore elettrico. Se si verifica la rotazione in senso orario, il filo deve essere sinistrorso, se improvvisamente il contrario, il filo deve essere destrorso. Durante il funzionamento della smerigliatrice da tavolo, il dado smerigliatore si stringerà spontaneamente. Se questo fattore viene trascurato, il dado funzionerà per srotolarsi e quindi la pietra può volare via. E ovviamente è estremamente pericoloso..

Cosa puoi fare se non c’è modo di realizzare boccole a punta di un certo diametro? In questo caso possono tornare utili spezzoni di tubo di diametro adeguato e le distanze tra le boccole e l’albero motore possono essere compensate avvolgendo tra le boccole del nastro isolante tipo tessuto. Inoltre, le maniche possono essere sovrapposte..

In questo caso, la cosa più importante quando si avvolge il nastro isolante è mantenere l’uniformità per evitare la formazione di grandi battiti durante la rotazione. Il manicotto è ricavato da un tubo del diametro di 32 millimetri, pari al diametro interno della mola. Una ruota smerigliata viene messa direttamente su di essa, che potrebbe sedersi con un’interferenza senza vacillare.

Un tale sistema di boccole si trova abbastanza saldamente sull’albero. Ma con l’aiuto di un bullone e rondelle, è necessaria la fissazione. A casa, nell’albero, puoi tagliare i fili con un rubinetto, tenendo l’albero del motore in una morsa. In questo caso, è necessario determinare correttamente il diametro del foro per la filettatura..

Direzione dei lavori

Prima di fare uno smeriglio a casa, devi scoprire la direzione del suo lavoro. Nella smerigliatrice fai-da-te, puoi cambiare la direzione di rotazione del rotore. Se, ad esempio, il motore proviene da una lavatrice, è asincrono, ovvero quando si cambiano gli avvolgimenti corrispondenti, è possibile modificare la direzione di rotazione. Inoltre, nei motori degli elettrodomestici di vecchia produzione, ci sono 3 – 4 uscite. Ad esempio, con 4 pin, non sarà difficile cambiare il senso di rotazione..

Per questi scopi, troviamo l’avvolgimento di avviamento e di lavoro utilizzando un tester. Il livello di resistenza dell’avvolgimento di lavoro, di regola, è di 12 ohm e l’avvolgimento di partenza è vicino a 30 ohm. L’avvolgimento di lavoro è collegato a una rete da 220 W e l’avvolgimento di partenza è collegato saldamente con un’estremità a un terminale della bobina e l’altra estremità deve essere brevemente toccata al secondo terminale dell’avvolgimento e quindi immediatamente scartata (di solito speciale i relè sono usati per questo). Se stai usando un motore a condensatore, lo schema elettrico sarà diverso..

Ciò significa che il tuo smeriglio ruoterà in una direzione e se, ad esempio, cambi i terminali dell’avvolgimento di partenza in alcuni punti, il motore ruoterà di conseguenza nella direzione opposta. In linea di principio, è possibile fare a meno di una bobina di avviamento, in questo caso, dopo aver acceso l’avvolgimento di lavoro nella rete, è necessario ruotare la pietra abrasiva in una certa direzione e la macchina funzionerà.

Installazione di smeriglio

Dopo aver realizzato il tuo smeriglio fatto in casa, devi capire come installarlo correttamente sul banco da lavoro. Questo viene fatto con una staffa che può essere rimossa anche dalla lavatrice e imbullonata al banco da lavoro. Il motore, invece, poggia su un angolo che lo mantiene orizzontale e presenta anche un intaglio che segue completamente la forma del corpo motore. Per ridurre le vibrazioni, sull’angolo viene posizionato un bordo costituito da un pezzo di tubo di gomma..

Per evitare lesioni alla sega e ai detriti volanti della mola abrasiva quando si lavora su una rettificatrice fai-da-te, è necessario realizzare una copertura. È meglio farlo da un metallo più spesso – 2 – 2,5 millimetri. Può essere una striscia di metallo arrotolata in un semianello.

Sotto il corpo di lavoro dello smeriglio, è necessario avvitare direttamente un piccolo pezzo di lamiera zincata, che proteggerà il banco da lavoro dalle scintille durante il funzionamento. Tutti i lavori per la propria sicurezza devono essere eseguiti con occhiali speciali o utilizzare altre protezioni.

Il plexiglass, spesso 5 millimetri, può essere utilizzato come dispositivo per la smerigliatura. Tale vetro è fissato al carter del motore mediante cerniere, può essere piegato di 180 gradi. Inoltre, per l’utilità della macchina, è necessario fare una mano per fermare il pezzo.

Certo, non ci sono dubbi sull’utilità di un affilatoio elettrico! Dopotutto, non userai una nuova ascia o trapano ogni volta. Sì, e l’acquisto di smeriglio per questo è in qualche modo costoso. Ma c’è una via d’uscita, devi solo passare un po ‘di tempo e raccogliere lo smeriglio con le tue mani. Seguire attentamente le nostre istruzioni, fornire la protezione necessaria per la macchina e non trascurare i requisiti di sicurezza durante il funzionamento.