Costruzione di case

Rete da costruzione di rinforzo: descrizione e applicazione

Oggi, la rete metallica è un materiale popolare utilizzato in qualsiasi lavoro di costruzione. La domanda è dovuta alle elevate prestazioni e proprietà del prodotto saldato, nonché a un’ampia gamma di applicazioni. L’articolo si concentrerà sul rinforzo della rete.

Contenuto:

Un po’ di storia

  • I francesi iniziarono a rinforzare le strutture edilizie con tondini metallici nella seconda metà del XIX secolo. Un giardiniere di nome Joseph era frustrato dalle continue perdite che derivavano dalla fragilità dei vasi da fiori..
  • Questo fatto lo portò all’idea che uno scheletro di ferro potesse essere inserito nella massa di argilla e nel 1867 brevettò la sua invenzione. Sebbene ci siano informazioni secondo cui alcuni anni prima un maestro intonacatore originario dell’Inghilterra aveva costruito una casa utilizzando la tecnologia di rinforzo, ma non aveva richiesto un brevetto.
  • Il giardiniere intraprendente non si è fermato agli obiettivi raggiunti e ha continuato a sperimentare nel campo del rafforzamento di varie strutture. Di conseguenza, ha progettato la paternità per ponti, lastre, travi, ecc. Naturalmente, questi prodotti non possono essere paragonati in termini di resistenza e altre caratteristiche con strutture moderne, ma, tuttavia, l’inizio del rinforzo è stato posato quasi 150 anni fa.

Classificazione della rete di rinforzo

La rete di rinforzo è un insieme di barre distanziate perpendicolarmente. Il fissaggio dell’armatura nei punti di contatto viene effettuato mediante saldatura a punti. Il compito principale di questo prodotto è aumentare la resistenza strutturale dei singoli prodotti o strutture. È suddiviso in base al diametro e alla posizione dei fili utilizzati, delle barre e di molti altri parametri..

Il diametro dell’armatura di lavoro determina la classe della rete:

  • da 3 a 10 mm – leggero (utilizzato nei lavori di intonacatura);
  • da 12 a 40 mm – pesante (utilizzato per armare strutture in calcestruzzo).

A seconda delle dimensioni, il prezzo della rete di rinforzo varia da 4 a 200 rubli / m2.

La disposizione dei raccordi può essere:

  • longitudinale, trasversale o distribuzione (strutturale);
  • longitudinale-trasversale.

Nella maggior parte dei casi, le celle della griglia sono quadrate, rettangolari, esagonali o di altre forme. Le dimensioni delle celle della rete di rinforzo possono essere 5×5 mm e 200×200 mm. Se il diametro del filo è fino a 5 mm, le reti vengono fornite in rotoli e il resto dei prodotti viene prodotto sotto forma di foglio (carta).

La precisione della saldatura è diversa:

  • consueta accuratezza;
  • maggiore precisione.

A seconda dello scopo, può essere:

  • opere murarie – si usa per riempire pavimenti con miscele di calcestruzzo o sabbia-cemento, per armare murature, ecc. A causa della piccola sezione del filo utilizzato, la rete è realizzata sia in rotoli che in carte. La larghezza del prodotto è selezionata in base allo spessore della muratura, quindi per le pareti interne (tramezzi) la dimensione della maglia è di 110-250 mm. Per le pareti esterne viene prodotta una rete con una larghezza da 380 a 640 mm, adatta per la posa di un mattone e mezzo, due e due e mezzo. La lunghezza del prodotto è solitamente di 1 o 2 metri;

  • rinforzo – fornisce una maggiore resistenza e stabilità di ogni elemento strutturale. Viene utilizzato nella produzione di strutture in cemento armato monoblocco, disposizione della fondazione. Utilizzato anche in quelle strutture per le quali sono imposti requisiti rigorosi. La larghezza del prodotto va da 1 a 2 m, la lunghezza è fino a 6 m;
  • strada – serve per il dispositivo del fondo stradale, dei percorsi pedonali, delle strade di accesso (sia nuove che destinate alla ricostruzione). È ampiamente utilizzato per rinforzare pavimenti di impianti industriali. La dimensione delle celle della rete di rinforzo saldata è compresa tra 50 e 200 mm, dovresti sapere che maggiore è il gradino del rinforzo, minori sono le proprietà di resistenza e la resistenza ai carichi meccanici dell’oggetto finito.

Il vantaggio principale del materiale in rotolo rispetto alle carte è la flessibilità. La rete metallica è facile da piegare e tagliare, il che consente di darle qualsiasi forma se necessario.

Molti produttori producono reti non solo corrispondenti a dimensioni standard standard, ma realizzano anche prodotti, modificando il passo e le dimensioni delle celle, in base alle richieste dei singoli clienti.

Produzione rete di rinforzo

  • Per la saldatura di fili o raccordi vengono utilizzate macchine speciali che garantiscono un’elevata precisione del lavoro svolto. Dopotutto, il prodotto finito deve avere la forma corretta, una resistenza sufficiente e un aspetto estetico – non sono consentite deformazioni e irregolarità visibili.
  • La saldatrice per armature è completamente automatizzata, controllata da un computer. L’operatore controlla solo la conformità di tutti i parametri impostati e le modalità di saldatura.

  • Per il filo di saldatura con una sezione trasversale da 3 a 12 mm, viene utilizzata una macchina ad alta precisione, che funziona con il metodo della saldatura a resistenza. Il filo viene raddrizzato e tagliato alle dimensioni richieste prima di essere introdotto nell’area di lavoro della macchina..
  • Grazie alla saldatura e all’utilizzo di bacchette di alta qualità (senza deviazioni di lunghezza e vari contaminanti), è possibile ottenere un risultato impeccabile. L’attrezzatura multielettrodo consente una saldatura precisa delle barre senza deformazioni, garantendo la planarità e la resistenza del prodotto finito.

Acciaio per la produzione di reti di rinforzo

Secondo i requisiti dello standard per la produzione di reti, i seguenti tipi di assortimento vengono utilizzati come rinforzo di lavoro:

  • reti pesanti – acciaio per cemento armato laminato a caldo di classe A III, con caratteristiche di resistenza aumentate, con una sezione trasversale di 12-40 mm, nonché acciaio di classe Ab IIIC, indurito mediante trattamento termico durante la produzione di laminazione.
  • rete leggera e raccordi di distribuzione in rete pesante – acciaio per cemento armato laminato a caldo delle classi А I e А II.
  • maglia leggera – filo di classe Bp-I, come raccordi di distribuzione (costruttivi) B-I.

L’uso di un particolare tipo di acciaio si basa sulla documentazione di progetto (a seconda delle condizioni operative della rete).

Rete di rinforzo ondulata

  • Separatamente, vale la pena notare il tipo di rete in scatola, in cui il filo ha pieghe strutturali. Queste maglie sono caratterizzate da una maggiore resistenza e resistenza agli urti. Pertanto, vengono utilizzati per rinforzare oggetti da costruzione con carichi anomali, ad esempio nell’industria mineraria o durante la costruzione di edifici in una zona a rischio sismico..

  • La struttura ondulata del filo resiste alla deformazione, anche con forze multidirezionali. Va notato che stiamo parlando specificamente di resistenza meccanica. La resistenza alla corrosione e altre proprietà dipendono completamente dalle materie prime utilizzate (tipi di acciaio a basso tenore di carbonio).
  • Tale rete viene utilizzata per setacciare materiale roccioso, rinforzare strutture in calcestruzzo, recintare terreni, realizzare voliere, ecc. I moderni tipi di protezione contro le influenze negative, come il rivestimento in PVC o zinco, trasformano la rete in un materiale quasi eterno.

Rete di rinforzo elettrodeposta

La rete metallica viene utilizzata per migliorare le caratteristiche di resistenza di varie strutture e materiali da costruzione. La rete deve resistere a tutte le condizioni di esercizio sfavorevoli (fenomeni atmosferici, sbalzi di temperatura, ambiente umido, aggressione chimica).

A questo proposito, è prodotto con un rivestimento di zinco, che viene applicato mediante elettrodeposizione. I vantaggi di questo materiale rispetto alle reti metalliche non zincate sono i seguenti:

  • vita utile più lunga;
  • resiste alle influenze esterne;
  • si distinguerà per l’elevata resistenza ai danni meccanici;
  • non suscettibilità ai processi corrosivi;
  • ha un alto grado di forza;
  • ha un aspetto estetico.

La rete zincata non richiede condizioni di conservazione particolari, è facile da trasportare.

Applicazione della rete da costruzione di rinforzo

Le griglie trovano largo impiego nel campo dell’edilizia individuale, industriale, agricola e paesaggistica. A seconda degli indicatori di resistenza richiesti per la struttura, viene determinato il tipo di rete. Possono essere utilizzati:

  • per il rinforzo di manufatti in cemento armato, pareti in laterizio o blocchi porosi, carreggiate, gallerie;
  • durante la costruzione di ponti e supporti;
  • nella fabbricazione di lastre, pannelli e altri prodotti in calcestruzzo;
  • durante l’installazione di materiale termoisolante;
  • per rinforzare lo strato di intonaco;
  • quando si organizzano riscaldamento a pavimento, pavimenti in cemento, massetti;

  • rafforzare le basi;
  • creare una cornice per serre e serre;
  • per la costruzione di recinzioni, recinti per animali e altri recinti;
  • per rinforzare le pareti di fossi e fosse.
  • Il calcolo della quantità di rete d’armatura è calcolato individualmente per ogni caso.

L’utilizzo di questo prodotto consentirà:

  • accorciare il ciclo produttivo, grazie alle esatte dimensioni geometriche e alle corrispondenti caratteristiche tecniche;
  • risparmiare tempo (rispetto ai rinforzi lavorati a mano) e laminati metallici (nessun spreco);
  • migliorare la qualità di una struttura o di un prodotto grazie alle maggiori proprietà di resistenza della rete;
  • ridurre notevolmente i tempi di installazione, poiché il prodotto è completamente pronto per il lavoro.

Standardizzazione e verifica delle reti d’armatura

  • La produzione di maglie viene effettuata sulla base dell’attuale sistema di standardizzazione interstatale. GOST 23279-2012 si applica a tutti i tipi di reti realizzate con tondini di acciaio con un diametro da 3 a 40 mm inclusi. Alcuni produttori producono prodotti secondo le proprie specifiche, in base alle quali è consentita una deviazione secondo GOST.

  • Ogni lotto di reti viene testato per la qualità, che tiene conto della resistenza, delle dimensioni, dell’assestamento del nucleo, della rettilineità della struttura, ecc. Quindi, per misurare le dimensioni geometriche, in particolare lunghezza, larghezza, viene utilizzato uno strumento speciale: righelli metallici e metri a nastro. La resistenza della rete viene verificata mediante caduta libera dall’alto su una superficie dura.
  • La verifica viene effettuata mediante campionamento casuale di carte o rotoli. Se il campione prelevato non corrisponde ad alcun indicatore, viene prelevato un altro campione. Alla conferma del matrimonio, il lotto viene inviato al riciclaggio.
  • Ogni confezione è accompagnata da informazioni, che indicano il peso, il numero di lotto, la data di produzione e brevi informazioni sul produttore. Inoltre, i documenti di accompagnamento indicano le caratteristiche tecniche che garantiscono la qualità dell’uno o dell’altro tipo di rete di rinforzo..

Stoccaggio e trasporto della rete di rinforzo

  • Per un comodo trasporto e movimento delle carte, sono confezionate. Il peso totale di un pacco di rete di rinforzo di solito non supera le 3 tonnellate. Le carte vengono fissate tra loro tramite filo morbido almeno in 4 punti, come per la maglia arrotolata, si lega in 3 punti.
  • Il magazzino per qualsiasi tipo di rete deve essere asciutto con condizioni di temperatura normali. Lo stoccaggio di colli e rotoli viene effettuato orizzontalmente su pallet di legno.
  • L’altezza della pila per le carte non deve superare i 2 metri, i rotoli sono conservati in non più di 3 livelli. Durante il carico e il trasporto, è necessario agire in conformità con le norme di sicurezza, osservare le misure di sicurezza.