Costruzione di case

Fognatura in una casa privata con le tue mani

Le moderne case di campagna non sono in alcun modo inferiori nel grado di comfort e praticità agli appartamenti nelle megalopoli e talvolta le superano persino. Fino a poco tempo, vivere sul proprio appezzamento di terreno non era popolare a causa della necessità di portare acqua e occuparsi della rimozione dei prodotti di scarto umani. Ma che dire, anche le frequenti uscite in strada per esigenze naturali portavano alcuni inconvenienti, soprattutto d’inverno. Ora tutti questi problemi vengono risolti con successo dotando le loro case di sistemi fognari privati. Allo stesso tempo, i moderni sistemi di trattamento svolgono il loro lavoro così bene che le acque reflue scaricate nel terreno vengono pulite in essi del 95-98% e non rappresentano alcun pericolo per l’ambiente. Ma su questo e su come installare correttamente il sistema fognario in una casa privata con le nostre mani, te lo diremo appena sotto …

Sommario

Tipi di fognatura di una casa privata

Innanzitutto, parliamo dei tipi di sistemi fognari di cui ogni casa di campagna deve essere dotata. Di norma, il proprietario dovrà sicuramente occuparsi dell’acqua piovana e dei sistemi domestici..

Il liquame temporalesco è un sistema per drenare l’acqua in eccesso dai tetti di edifici, percorsi, piattaforme. Serve a prevenire l’allagamento degli scantinati, la formazione di pozzanghere sul sito e la formazione di ghiaccio sulla superficie terrestre in inverno..

Il sistema domestico è progettato per raccogliere e rimuovere i prodotti di scarto umani. A sua volta, è diviso in interno ed esterno:

  • fognatura esterna – è responsabile del drenaggio delle acque reflue nei sistemi di trattamento, che includono COV (impianti di trattamento locali), fosse settiche e pozzi di scarico. Si compone di impianti di trattamento, pompe, pozzi, tubazioni, scarichi e filtri.
  • la fognatura interna è un sistema di raccolta delle acque reflue all’interno di un’abitazione. I suoi elementi principali sono varie apparecchiature idrauliche e tubazioni..

A seconda del metodo di movimento delle acque reflue, le acque reflue esterne possono essere suddivise in gravità, in cui i rifiuti vengono emessi dalla differenza di altezza della posizione della tubazione, e pressione, caratterizzata dalla presenza di pompe che spostano forzatamente le acque reflue al sistema di trattamento.

Sia i sistemi di fognatura che quelli domestici possono essere combinati in un’unica rete, in questo caso il sistema è chiamato sistema per scopi generici. Se hanno reti diverse, il sistema è considerato separato..

Ora parliamo più in dettaglio dei tipi di fognature domestiche:

La scelta della rete fognaria per ogni singola casa privata viene effettuata solo dopo aver analizzato le condizioni dell’area e selezionato indicatori tecnici ed economici, tenendo conto di SNiP. Gli indicatori più importanti su cui concentrarsi sono le condizioni climatiche, il tipo di suolo del sito, il livello di passaggio delle acque sotterranee e il congelamento del suolo, lo scarico pianificato degli effluenti e l’area del sito che può essere assegnata ai sistemi di trattamento ..

Fase di progettazione

Prima di iniziare il lavoro, è indispensabile pianificare attentamente l’intero sistema fognario. È meglio se questo viene fatto nella fase di progettazione della casa. Tale misura consentirà di organizzare in modo più compatto i locali della casa in modo che l’attrezzatura idraulica si trovi in ​​un posto e collegata a un collettore. Se un sistema fognario autonomo viene realizzato in una casa di campagna già costruita o molto grande e non è più possibile una comoda posizione dell’impianto idraulico, dovresti provare a elaborare uno schema fognario in modo tale da ridurre il numero di scarichi necessari fosse al minimo.

Quando si redige un piano per una persona che non ha mai avuto a che fare con sistemi fognari, è molto difficile tenere conto di tutte le sfumature di una struttura e di un sito, quindi è meglio affidare questo lavoro a veri professionisti, ma puoi già monta la fogna secondo schemi già pronti con le tue mani.

Alcuni suggerimenti per l’installazione di sistemi fognari

Installazione di fognature storm

È meglio organizzare il deflusso dell’acqua piovana separatamente dal deflusso domestico, perché altrimenti dovrai installare una fossa settica di dimensioni molto più grandi. E a differenza dei prodotti di scarto, che quasi sempre contengono impurità chimiche, come detersivi o altri detersivi, l’acqua piovana può essere utilizzata per l’irrigazione o per qualsiasi altra esigenza tecnica..

L’installazione di fognature non è particolarmente difficile. La cosa principale qui è organizzare correttamente la pendenza dei tubi di drenaggio. Dovrebbe essere 10-20 mm / m. È meglio per questo scopo utilizzare tubi in pvc per fognatura con un diametro di almeno 110 mm. Di norma, fanno un ottimo lavoro con il volume di acqua piovana nella nostra regione. Inoltre, lungo le linee premarcate, è necessario scavare trincee e tamponarle accuratamente. Il cuscino di sabbia di 10 cm di spessore aiuterà a evitare deformazioni e danni ai tubi durante il riempimento.

Successivamente, è necessario installare prese d’acqua piovana – luoghi per la raccolta dell’acqua piovana dall’intero sito. È da qui che gli scarichi vengono scaricati nel collettore e qui vengono puliti, se necessario. Tale serbatoio di drenaggio deve essere dotato di un imbuto speciale, esattamente lo stesso della parte superiore del tubo di scarico verticale, altrimenti è improbabile che vi entrino i tombini. L’imbuto, a sua volta, è chiuso con un filtro a rete che impedisce a detriti, foglie cadute e altri contaminanti di entrare nello scarico.

Ora tutti gli elementi sono collegati e il sistema può essere messo in funzione. È vero, è ancora meglio condurre una corsa di prova. Per fare ciò, una certa quantità d’acqua viene versata in uno degli imbuti. Dalla sua uscita, si può giudicare la presenza di perdite nel sistema e dalla velocità di passaggio – sulla corretta installazione. Molto spesso, l’acqua piovana viene scaricata in fossi o corpi idrici naturali.

Installazione di fognature domestiche

Iniziamo l’installazione del sistema fognario scavando una fossa di fondazione. Abbiamo già parlato delle sue dimensioni sopra, ma la profondità dovrebbe essere tale che il collo della fossa settica installata al suo interno si trovi appena sopra il livello del suolo.

Il fondo della fossa è ricoperto di sabbia e lo spazio formato dalle pareti della vasca e della fossa è riempito con una miscela di sabbia e terra. In questa fase, è abbastanza facile danneggiare la fossa settica, quindi prima di riempirla deve essere riempita d’acqua.

Successivamente, passiamo al collegamento dell’impianto idraulico. Il water deve essere collegato all’impianto tramite un tubo del diametro di 100 mm, e 50 mm sono sufficienti per un lavabo e una vasca da bagno, mentre per evitare che odori sgradevoli entrino nella stanza, questa apparecchiatura allo scarico è dotata con un ginocchio che funge da sigillo d’acqua. I tubi fognari vengono rimossi dalla casa attraverso un’apertura con dimensioni di almeno 30×30 cm, in modo che non vengano danneggiati accidentalmente quando la struttura crolla.

I tubi e i raccordi in plastica sono eccellenti per i sistemi fognari interni, ma è meglio eseguire le acque reflue esterne utilizzando amianto più resistente o tubi in ghisa. Sono ammessi quelli di plastica, ma solo se la profondità di congelamento del terreno non è elevata e non è necessario seppellirli in profondità.

Quale dovrebbe essere l’angolo di inclinazione dei tubi durante la posa di un sistema fognario? Dipende dal loro diametro. Se è 100 mm, 20 mm / m sono sufficienti per il corretto funzionamento e se i tubi sono più stretti (50 mm), la pendenza dovrebbe essere aumentata di 10 mm. Ma non dovresti essere zelante con questo, altrimenti si sentirà un forte rumore durante il flusso dell’acqua.

È possibile organizzare in modo indipendente il sistema fognario solo in una piccola casa. Se sei il fortunato proprietario di un cottage con sauna, bagno turco, diversi bagni e docce e un gran numero di persone che ci vivono, allora non dovresti rischiare. Contatta i professionisti e sarai in grado di evitare molti problemi durante il funzionamento del sistema finito..