Costruzione di case

Cancelli per cottage estivi: selezione e installazione

L’installazione di un cancello nel paese consente di fornire una protezione affidabile dell’edificio principale dalla penetrazione di persone non autorizzate. Inoltre, il cancello ha una funzione estetica, decora il sito. Parleremo ulteriormente dei tipi e delle caratteristiche dell’installazione di cancelli per cottage estivi..

Sommario:

Cancelli per cottage estivi: caratteristiche funzionali e vantaggi di installazione

La presenza di un cancello nel paese si distingue per un gran numero di vantaggi, tra i quali, prima di tutto, va evidenziato:

  • garantire la sicurezza del cottage estivo, sia in assenza che durante la presenza dei proprietari su di esso;
  • creare un’impressione della dacia stessa;
  • migliorare la presentabilità dell’aspetto;
  • avere la possibilità di entrare nel cortile in auto.

Esistono diversi tipi di cancelli per cottage estivi, che differiscono sia per il materiale di esecuzione che per le caratteristiche del design. In relazione a questi fattori viene determinato anche il costo del cancello. Inoltre, è molto più economico costruire un cancello da soli che acquistare prodotti finiti. Tuttavia, questa opzione è rilevante solo se la persona ha esperienza in materia. In caso contrario, il risultato non è sempre soddisfacente..

Varietà di cancelli e recinzione per una residenza estiva, le loro caratteristiche

In relazione al materiale con cui sono costruiti i cancelli nel paese, sono:

  • acciaio;
  • di legno;
  • profilo metallico;
  • forgiato;
  • profilato;
  • plastica, ecc..

L’utilizzo di cancelli in acciaio consente di garantire la massima sicurezza dell’area suburbana. Tuttavia, tali porte sono piuttosto pesanti e scomode per l’installazione. Inoltre, sono suscettibili all’umidità e sono soggetti a corrosione, quindi necessitano di un’ulteriore elaborazione con composti speciali..

I cancelli in legno sono usati molto raramente come strutture protettive per i cottage estivi. Sono più adatti se anche l’edificio stesso è fatto di legno. I cancelli in legno hanno una breve durata. Sono abbastanza sensibili alle radiazioni ultraviolette, all’umidità e ai cambiamenti di temperatura, quindi, sotto la loro influenza, tendono a seccarsi e rompersi..

La presenza della forgiatura nobilita l’aspetto delle ante, rendendole esteticamente più attraenti e aggraziate. Tuttavia, per realizzare tali porte con le tue mani, avrai bisogno di un’esperienza speciale con attrezzature speciali..

Il decking viene utilizzato abbastanza spesso per la costruzione di cancelli e recinzioni. Ciò è dovuto principalmente al basso costo e alla facilità di installazione di questo tipo di cancello. Il design è leggero, sono possibili varie opzioni e soluzioni cromatiche dei prodotti finiti, inoltre, il cartone ondulato resiste perfettamente ai fattori ambientali esterni.

I cancelli di plastica differiscono anche in una varietà di forme e colori, tollerano abbastanza bene l’umidità e un brusco cambiamento di temperatura. Tuttavia, tali cancelli sono abbastanza leggeri, instabili contro il vento e soggetti a sollecitazioni meccaniche..

A seconda delle dimensioni dei varchi paese, si differenziano in relazione al tipo di veicolo che sarà collocato sul sito. Affinché un’autovettura possa entrare liberamente nel cortile, è sufficiente un cancello con una larghezza fino a 270 cm.Per un camion, questo valore aumenta a 360 cm.L’altezza del cancello è determinata individualmente e dipende dalle preferenze di i proprietari del casolare.

In relazione all’aspetto del cancello, sono completamente chiusi o hanno determinate aree attraverso le quali è visibile il territorio del cortile.

A seconda del modo in cui viene aperto il cancello, sono:

  • oscillazione;
  • retrattile;
  • scorrevole;
  • sollevamento.

Il processo di scelta dell’una o dell’altra opzione dipende dalle preferenze dei proprietari e dal loro benessere finanziario. L’opzione più ottimale e conveniente sono i cancelli a battente. Tuttavia, a loro volta, sono piuttosto scomodi da usare in inverno, poiché necessitano di un’ulteriore pulizia della neve prima dell’apertura. Per aprire l’opzione scorrevole o retrattile, non è necessario pulire la neve.

I cancelli a battente per i cottage estivi si distinguono per l’assenza di complessi meccanismi di lavoro, quindi hanno il costo più conveniente. Per questo motivo, questa opzione di gate è la più comune. Per la loro autoproduzione è richiesto un minimo di tempo e fatica. E’ possibile dotare questo tipo di cancello di uno speciale meccanismo che ne garantisce l’apertura automatica.

Per installare tali cancelli, è necessaria una grande quantità di spazio libero nel cortile, poiché hanno un raggio di apertura piuttosto elevato. Pertanto, con una quantità limitata di spazio nel cortile, questa opzione di cancello è inappropriata..

Le parti principali dei cancelli a battente sono i supporti su cui sono installati, le tende da sole e il meccanismo di bloccaggio delle connessioni. Poiché il carico principale del nastro poggia sui meccanismi di supporto, durante l’installazione, devono essere ben fissati nel terreno. Per questo, viene scavata una trincea con una profondità di oltre 100 cm, che viene poi cementata. In precedenza, all’interno dei fori viene installato un materiale impermeabilizzante..

I cancelli scorrevoli del cottage non necessitano di spazio aggiuntivo all’interno del cortile del cottage estivo. Poiché meccanismi speciali fanno scorrere questi cancelli lungo la recinzione. Allo stesso tempo, ci sono due versioni di queste porte:

  • con apertura automatica;
  • con apertura manuale.

La prima opzione prevede il controllo del funzionamento del cancello tramite telecomando. Questo metodo è abbastanza conveniente e non richiede che una persona scenda dall’auto. I sistemi automatici sono caratterizzati da una lunga durata e dalla capacità di resistere sia alle basse che alle alte temperature. Nel processo di installazione del cancello, hanno bisogno di una connessione via cavo speciale per regolare il loro funzionamento. Se c’è neve, non è necessario rimuoverla per aprire il cancello. L’anta è trattenuta da meccanismi a rullo, sia dall’alto che dal basso.

Per la fabbricazione di questi cancelli vengono utilizzati vari tipi di materiali, ma il cartone ondulato rimane il più popolare, poiché ha una certa resistenza e leggerezza. I cancelli forgiati o in legno necessitano di rinforzi aggiuntivi, poiché il loro peso è piuttosto elevato. Per costruire da soli un cancello del genere, è sufficiente creare due tele, ma i meccanismi per regolare il loro lavoro vengono acquistati separatamente.

Un’opzione più economica è l’installazione di cancelli scorrevoli manuali. Questo metodo è meno comodo, ma non richiede uno speciale meccanismo costoso per aprire il cancello..

L’installazione di cancelli basculanti è rilevante principalmente nei garage. Il loro principio di azione si basa sullo scorrimento, ma non ai lati, come nel caso del rinculo, ma verso l’alto..

Affinché non solo le auto raggiungano il cottage estivo, ma anche le persone, oltre al cancello è installato un wicket. Per la sua fabbricazione, molto spesso vengono utilizzati gli stessi materiali utilizzati durante la costruzione del cancello. I cancelli metallici con cancelletto per i cottage estivi sono facili da usare e sono molto diffusi in molti cottage estivi. Requisiti di base per un wicket:

  • apertura libera e confortevole;
  • la presenza di una serratura speciale, che ne garantisce la chiusura durante l’assenza dei proprietari alla dacia.

La larghezza standard dei wicket è di circa 90-100 cm L’altezza è determinata dall’altezza del cancello, poiché il wicket è allo stesso livello con loro. Per un maggiore comfort degli ospiti che vengono a visitare in caso di pioggia, è in corso l’installazione di una piccola tettoia al cancello..

Cancello fai-da-te della casa di campagna: tecnologia di produzione

Per l’autoproduzione di cancelli a battente, è richiesto un minimo di sforzo e tempo, rispetto ad altri tipi di cancelli per cottage estivi. Nel processo di lavoro, la procedura guidata ha l’opportunità di regolare e determinare in modo indipendente l’aspetto del prodotto.

Per realizzare un cancello con un wicket per una residenza estiva, avrai bisogno di:

  • smerigliatrici per la lavorazione di superfici metalliche;
  • cazzuola, pale;
  • saldatrice;
  • attrezzatura con cui saranno attrezzate le fosse per i pali;
  • soluzione concreta;
  • angoli in acciaio;
  • materiale del rivestimento della porta.

Questi elementi sono di base, nel corso del lavoro dovrai integrarli. Il lavoro dovrebbe iniziare con la stesura di un disegno del futuro cancello. Questo processo viene eseguito in modo indipendente o vengono selezionati i disegni già pronti del cancello. Inoltre, dovrai determinare il materiale per la fabbricazione del cancello, la loro dimensione, configurazione.

Cancelli per aver dato una foto:

Per rivestire un telaio metallico finito, avrai bisogno di fogli di profilo, che, da un lato, sono abbastanza leggeri e, dall’altro, rendono il cancello più attraente delle normali lamiere di acciaio..

Ci sono molte opzioni per questo materiale, che differiscono per colore, forma della superficie in rilievo. È possibile sostituire le lastre del profilo con policarbonato. Anche le porte realizzate con questo materiale sono molto attraenti. Si prega di notare che qualunque sia il materiale per il rivestimento della porta, deve avere una vela, cioè è facile da aprire e chiudere.

C’è la possibilità di dotare questo cancello di un sistema automatico. In questo caso, è necessario prendere in considerazione, prima di tutto, le loro dimensioni e il grado di deriva. Il grado di carico sulla superficie dipende dalle dimensioni del cancello sul sito..

I progetti di azionamento lineare sono più convenienti dei sistemi a leva. Inoltre, anche la potenza dei sistemi lineari è maggiore, quindi consigliamo di dare la preferenza a loro..

Nel processo di apertura del cancello verso l’interno del cortile, i sistemi lineari hanno dei fermi che controllano questo processo. L’installazione di un attuatore lineare è possibile solo se la distanza tra la posizione di montaggio degli elementi di fissaggio e la cerniera centrale è fino a sei centimetri. In caso contrario, sarà necessaria l’installazione di sistemi di leve..

La fase principale nell’installazione del cancello nel paese è la disposizione dei pilastri che sono in grado di sostenere le tele. Per fare ciò, dovrai scavare una buca profonda circa 1 m, quindi i supporti manterranno le tele in modo affidabile. Dopo l’installazione dei pilastri, vengono cementati. Si prega di notare che questo dovrebbe essere fatto solo dopo aver verificato l’uniformità della struttura..

Per preparare adeguatamente la struttura, avrai bisogno di un tubo profilato, la cui dimensione minima è 10×10 cm.Inoltre, è possibile utilizzare travi in ​​​​legno o pilastri di cemento.

Per realizzare il calcestruzzo del pilastro, avrai bisogno di sabbia di fiume, cemento e ghiaia. Si prega di notare che dopo il lavoro, è necessario attendere almeno una settimana prima che il calcestruzzo si sia solidificato e si asciughi. Solo dopo la scadenza di questo tempo, il lavoro continua. In caso contrario, il calcestruzzo non indurito crollerà, i pilastri perderanno la loro planarità e il cancello si deformerà..

Possibile opzione di rivestimento pilastri con mattoni. È rilevante se anche la casa o il recinto sono fatti di questo materiale. Per eseguire il lavoro, è necessario eseguire ulteriori rinforzi superficiali. Affinché il mattone aderisca bene alla superficie, sarà necessario installare angoli in acciaio.

I tubi profilati richiedono una preparazione aggiuntiva prima dell’uso. Prima di tutto, se c’è ruggine, dovresti sbarazzartene rimuovendola. Per questi scopi, avrai bisogno di una smerigliatrice su cui è installata una spazzola d’acciaio. Successivamente, la superficie viene sgrassata con un solvente o benzina e ricoperta con un primer. Tali azioni aiuteranno a prevenire la rapida distruzione del metallo da parte dell’umidità e a migliorare l’adesione della vernice alla superficie..

La fase successiva è la verniciatura del pilastro in acciaio, mentre il colore della vernice viene scelto in base al colore del cancello o delle strutture ad essi vicine. Si prega di notare che la vernice deve essere progettata per l’uso su superfici metalliche. Dopo aver installato i pilastri di supporto, inizia il processo di saldatura del telaio principale. Le ante del cancello della dimensione richiesta sono formate dai tubi. Si prega di notare che è necessario prendersi cura della qualità dei giunti e impedire che l’acqua penetri nei tubi. Dopo che il telaio esterno è stato realizzato, viene ulteriormente rinforzato. Per questo, i tubi aggiuntivi vengono saldati lungo l’intero telaio con un intervallo di 25-30 cm, garantendo la rigidità della struttura..

Ulteriori azioni sono relative al rivestimento del telaio con materiale precedentemente selezionato. Per questi scopi, utilizzare rivetti o viti autofilettanti. Durante l’installazione di cancelli a battente, sarà anche necessario saldare cerniere speciali, con l’aiuto delle quali vengono fissate alla superficie dei pilastri. La presenza di cuscinetti garantirà il buon funzionamento del meccanismo per un lungo periodo di tempo. I cancelli automatici della casa di campagna sono equipaggiati installando un azionamento speciale, dopo il completamento dei lavori di installazione principale.