Costruzione di case

Caldaia a legna fai da te

Nonostante la diffusa gassificazione, le caldaie a legna continuano ad essere ampiamente utilizzate nelle case di campagna. È del tutto possibile dotare da soli un sistema di riscaldamento basato su una caldaia a combustibile solido. È sufficiente comprendere il principio di funzionamento dell’apparecchiatura, seguire la tecnologia di produzione e aderire a tutti gli standard di sicurezza antincendio.

Riscaldamento a legna: vantaggi e svantaggi

Le caldaie a combustibile solido sono un modo popolare per fornire riscaldamento autonomo per una casa privata, un cottage estivo, un garage, magazzini e strutture industriali. Le caldaie a legna presentano una serie di vantaggi significativi rispetto ai dispositivi che funzionano con combustibili speciali:

Caldaia a legna fatta in casa: foto

Gli svantaggi di tali dispositivi includono:

Varietà di caldaie a legna

Le caldaie a legna per uso domestico, a seconda del metodo di fornitura, si dividono in due tipologie: automatiche e manuali. Il primo tipo comprende le caldaie a pellet. Il combustibile viene posto in appositi bunker e da lì viene fornito per la combustione. Il dispositivo può funzionare in modalità automatica per lungo tempo.

Le apparecchiature elettriche possono essere collegate a una caldaia a legna: ciò ridurrà la frequenza della partecipazione umana al processo di riscaldamento. I dispositivi funzionano in parallelo e il boiler elettrico mantiene il regime di temperatura minima dell’acqua.

Un modo alternativo per ridurre il coinvolgimento umano è utilizzare un serbatoio della batteria. Il sistema funziona in modalità automatica: il calore si accumula nel serbatoio durante il giorno e l’energia viene consumata di notte.

Le caldaie a legna a caricamento manuale si possono suddividere in tre tipologie:

Dispositivo caldaia a legna

La caldaia a legna è realizzata in materiale termoresistente resistente alle alte temperature. Gli elementi principali della caldaia sono:

  • Camera di combustione;
  • camera di cenere;
  • camino – tubi per lo scarico dell’aria verso l’esterno, passando attraverso un contenitore con acqua / vapore.

La camera cenere e la camera di combustione sono separate da griglie. Entrambe le camere sono chiuse con schermi e porte speciali.

Caldaia a legna fai da te

Disegno caldaia a legna

Una semplice caldaia a legna può essere realizzata autonomamente senza l’utilizzo di complesse apparecchiature tecnologiche. L’essenza principale della tecnologia è la trasformazione del processo di combustione del legno nel processo di combustione senza fiamma.

Schema caldaia a legna

C’è un traferro tra i due involucri (interno ed esterno). L’aria fredda entra dal basso, si riscalda dalle pareti dell’involucro interno e risale attraverso un’apertura nell’involucro esterno. L’aria calda riscalda la stanza.

Preparazione di strumenti e materiali

Una caldaia a legna può essere realizzata con i seguenti materiali:

  • lamiere di 4-5 mm di spessore (la lamiera può essere sostituita con una botte da 200 litri o un corpo di una vecchia stufa);
  • tubi a parete spessa;
  • angoli e raccordi in metallo;
  • elementi di fissaggio.

Strumenti per portare a termine il lavoro:

  • saldatrice;
  • trapano;
  • Bulgaro;
  • elettrodi;
  • martello e scalpello.

Guida al montaggio

Analizziamo passo passo come realizzare una caldaia a legna:

Installazione e messa in servizio

Per una sufficiente circolazione dell’aria, la caldaia deve essere installata a 20-30 cm sopra il livello del pavimento, gli elementi in acciaio devono essere saldati alla base della caldaia. Si consiglia di posare un sottofondo refrattario sotto la caldaia..

Il lavoro di collegamento della caldaia all’impianto di riscaldamento avviene in due fasi:

Prima di collegare la caldaia, prestare attenzione a rispettare le precauzioni di sicurezza. Intorno alla caldaia, erigere uno schermo di mattoni con un’altezza di circa 1 m: il muro aumenterà l’efficienza del riscaldamento e proteggerà dal contatto incauto con il metallo incandescente. Tra l’impianto di riscaldamento e lo schermo in muratura deve esserci una distanza di circa 30 cm..

La procedura per mettere in funzione la caldaia:

Caldaia a legna fatta in casa: video