Costruzione di case

Calcolo del legname in casa: regole ed esempi

Costruire una casa da un bar offre molti vantaggi per il suo proprietario, il principale dei quali è la compatibilità ambientale del materiale selezionato. Il processo di calcolo e scelta di un materiale precede la costruzione di una casa e ne parleremo ulteriormente.

Sommario:

Una casa da un bar: varietà e vantaggi

La produzione di case da un bar sta diventando sempre più popolare. Poiché questo materiale è innocuo e persino benefico per la salute. Vivere in una casa in legno ha un effetto benefico sul benessere. Poiché, appunto, il legno è in grado di regolare il livello ottimale di umidità nella stanza.

Per la fabbricazione di una barra, viene utilizzato un albero solido, dal quale vengono tagliate travi rettangolari. Il materiale più comunemente usato sono le conifere. Poiché si distinguono per il più alto livello di contenuto di resina, che rende il materiale più resistente e ne impedisce il decadimento, aumentando così la durata.

Esistono due tipi di legname:

  • tipo usuale;
  • profilato.

Il tipo standard di barra è una barra quadrata o rettangolare. La procedura per realizzare una barra profilata è più complicata, poiché richiede il taglio di serrature, scanalature e creste. Questo legno è più comodo da collegare e la stanza che ne è composta ha le più alte caratteristiche di isolamento termico..

In relazione alla struttura e alla tecnologia della produzione del legno, si distingue il seguente materiale:

  • totale;
  • tipo incollato.

Per la produzione della prima versione del legname è richiesta la presenza di alberi massicci, da cui viene tagliato il legname. Per realizzare una trave di tipo incollato, è necessario disporre di tavole di una certa dimensione, che vengono incollate e premute insieme. Per un’ulteriore resistenza al decadimento, gli antisettici vengono applicati alle schede e quindi collegati tra loro mediante resina. Questo tipo di legno è più resistente alla fessurazione, ma non abbastanza ignifugo. È possibile produrre legname lamellare impiallacciato utilizzando diversi tipi di legno, ad esempio abete rosso e pino. Nel processo di incollaggio, l’importante è non far coincidere le parti fibrose delle tavole, poiché il legno, in questo caso, diventa meno resistente.

Inoltre, nel processo di produzione del legno lamellare impiallacciato, le tavole con difetti non vengono utilizzate, ma sostituite con nuove..

La qualità più importante e indiscutibile di qualsiasi tipo di legno è la sua compatibilità ambientale. Poiché per la sua fabbricazione viene utilizzato il legno massello, che ha tutte le proprietà utili del legno naturale. Se confrontiamo il legno incollato e massiccio, la seconda opzione è più rispettosa dell’ambiente, poiché le resine utilizzate, per incollare il legno incollato, emettono sostanze tossiche in piccole quantità.

Sebbene architettonicamente, l’uso di travi incollate è più conveniente. Poiché con il suo aiuto è possibile costruire edifici di qualsiasi forma. La lunghezza standard del legno incollato è di 6 m, ma ci sono momenti in cui i tronchi raggiungono una lunghezza di 15 m.

Una casa in legno profilato ti consente di nascondere le comunicazioni ritagliando nicchie speciali. L’edificio, nel processo di fabbricazione di cui viene utilizzato il legno lamellare incollato, è più resistente al fuoco, poiché nel processo di fabbricazione ciascuna delle tavole è impregnata di miscele resistenti al fuoco, che la rendono incombustibile.

Tra gli svantaggi di fare una casa da un bar ci sono:

  • se il materiale non è adeguatamente essiccato, non è in grado di svolgere tutte le sue funzioni in modo efficiente;
  • richiede l’applicazione costante di impregnazioni che ne migliorino le caratteristiche qualitative, altrimenti l’albero inizia a marcire e deteriorarsi;
  • il legno lamellare ha un costo molto elevato, che è il suo grande svantaggio, sebbene sia interamente giustificato dalla complessità della sua fabbricazione e dalla durata nel funzionamento.

Come calcolare una barra: caratteristiche del

Quando si acquista un lingotto, il suo valore viene misurato dai coupon. Pertanto, per una trave incollata di calcolo o bordo bordato, viene utilizzata anche questa unità. Per determinare la quantità di materiale richiesta, dovresti prima scoprirne le dimensioni. Ad esempio, con una larghezza di 15 cm, una lunghezza di 6 m e uno spessore di 10 cm, il numero di tronchi viene determinato dividendo un metro cubo per il volume della barra. Un metro cubo di questa barra contiene 11 tronchi.

Il calcolo della quantità di legname per casa comporta la determinazione dei materiali per le sue varie sezioni.

Le travi del soffitto e del pavimento vengono calcolate per prime. Quando si costruisce una casa su un terreno instabile, è consigliabile sostituire il pavimento su travi con una base monolitica. In caso contrario, si consiglia l’uso del legno. La dimensione standard delle travi del soffitto e del pavimento è 10×15 cm Il passo della loro posa non è superiore a un metro. Per la massima resistenza, immergere le travi l’una nell’altra in posizione verticale. Per calcolare la lunghezza totale e il numero di travi richieste, è necessario eseguire una serie di azioni:

  • dividere la lunghezza totale della casa per il passo di posa delle travi, quindi sottrarre 1.

Ad esempio, se la casa ha una lunghezza di 6 m e una larghezza di 5 m, con passo di posa di 1 m, il calcolo delle travi si esegue come segue: 5 / 1-1 = 4 pezzi.

Le travi sono prodotte in una lunghezza standard di 600 cm, che corrisponde alla lunghezza della casa..

La fase successiva è il calcolo della capacità cubica del legname per la costruzione del sistema di travi. Offriamo un esempio di una variante del calcolo di un tipo di tetto a due falde diritto. In questo caso, il passo della trave è di 600 mm e l’angolo di inclinazione è di 45 gradi. Per la produzione di travi viene utilizzato materiale con una sezione trasversale di 10-15 cm Si noti che con un aumento dell’angolo di inclinazione, la quantità di neve che si accumula sul tetto in inverno diminuisce e il carico sull’edificio diminuisce, sebbene diminuisca anche la resistenza del tetto al vento. Pertanto, per le regioni con maggiore ventosità, si consiglia di costruire un tetto con un basso angolo di inclinazione e in luoghi con una grande quantità di precipitazioni, sotto forma di neve, è meglio dare la preferenza a un tetto con un alto livello di inclinazione..

Per equipaggiare il sistema di travi, è necessario prima installare due gambe di travi, quindi fissarle con una barra. Successivamente, vengono installate le travi.

Se il valore della corsa della casa è di 1000 cm e l’angolo di inclinazione è di 45 gradi, allora, per calcolare la lunghezza della gamba della trave, è necessario calcolare la somma delle gambe al quadrato. Questo valore sarà di 424 cm. Per la costruzione di ogni triangolo, dovrai acquistare 850 cm di materiale.

Per calcolare il numero di triangoli, dividiamo la lunghezza totale del tetto, che è di 1000 cm, per il passo di posa – 60 cm, e sottraiamo uno, otteniamo 16 pezzi. Ora moltiplichiamo il numero di triangoli per la loro lunghezza – 16 * 850 = 13600 cm Inoltre, non dobbiamo dimenticare la corsa, che è di 1000 cm, la aggiungiamo al valore principale e otteniamo 145 m di legno. Se la sezione trasversale della barra è 5×15 cm, per calcolare il numero di metri cubi, sono necessari 145 * 0,15 m * 0,5 = 10,9 metri cubi.

Secondo le raccomandazioni degli specialisti, è necessario moltiplicare questo valore per un punto e tre decimi, per compensare tagli e altri momenti di lavoro.

Il calcolo del carico del legno sulla superficie di pareti, timpani e partizioni interne viene effettuato in relazione al progetto dell’edificio. Quando si esegue il calcolo, si dovrebbe procedere da un approccio al calcolo del materiale per le partizioni e le pareti interne. Tutti gli elementi dovrebbero essere convertiti in forme geometriche e, in base alle formule per ciascuno, determinarne l’area. Se ci sono aperture sotto forma di finestre e pareti, è necessario determinare la loro area. Sottrai l’area dell’apertura dall’area precedentemente calcolata del muro, moltiplica il valore risultante per lo spessore del muro e otterrai il volume di materiale che sarà necessario per costruire il muro. Dopo aver calcolato il valore per ciascuna delle pareti, riassumere i risultati.

Il calcolo della resistenza del legname dipende dal suo peso, che è influenzato dalla razza e dall’umidità. Quest’ultimo valore è determinato dalla percentuale della quantità di acqua nell’albero. Il valore dell’umidità determina la qualità dell’essiccazione e le condizioni di conservazione del materiale..

Il legno secco è un materiale che è stato essiccato in condizioni tecnologiche o conservato in ambienti caldi e asciutti per un lungo periodo di tempo..

Il legno grezzo è un albero che inizia a seccarsi. Se nel materiale è presente umidità di equilibrio, viene classificato come un tipo di legno essiccato all’aria. Se conservato in condizioni di elevata umidità, assume la forma di un legno bagnato o appena tagliato.

Raccomandazioni per il calcolo del legname a casa

La costruzione di una casa con l’uso di una barra si distingue per calcoli più facili, rispetto alle case fatte di tronchi. Inoltre, l’uso del legno apre un gran numero di opzioni per l’interno e l’esterno dell’edificio per il proprietario della casa..

In relazione alla sezione del legname si distinguono i materiali: 12×12, 15×10, 18×18, 20×15, 15×15, 10×10, 14×14. La dimensione ottimale di una barra per la costruzione di una casa è 15×15 cm, poiché è questo tipo di barra che ha un costo accettabile e caratteristiche di isolamento termico elevate. Inoltre, questa barra è facile da installare e facile da usare..

L’uso di una barra profilata con una tale sezione ti consentirà di costruire una casa eccellente che servirà il suo proprietario per molti anni. L’unico inconveniente di questa barra è il suo costo elevato, quindi, quando si calcola una barra profilata, dovresti stare estremamente attento a non commettere errori e a non spendere molti soldi.

Per calcolare correttamente la quantità di materiale con cui vuoi costruire una casa, usa la formula:

A * B * C = la quantità di legname

A è la lunghezza del muro;

B è l’altezza del muro;

С – spessore del materiale.

Ad esempio, per la costruzione di una casa, la cui lunghezza è 8 m e la larghezza è 6, utilizzando una barra con una sezione di 15×15, i calcoli vengono eseguiti secondo la formula: 2 (6 + 8) = 28 m – il valore del perimetro. L’altezza del muro è di tre metri, quindi questo valore viene moltiplicato per il perimetro, otteniamo 54 m Ora il risultato viene moltiplicato per la sezione trasversale del legno, che è 0,15 m, otteniamo 8,1 metri cubi. Pertanto, questo sarà il valore della quantità di legname necessaria per costruire una casa..

Quanto legname è necessario per costruire una casa

Fattori da cui dipende la quantità di legname per la casa:

  • il tipo di legno utilizzato nel processo di costruzione;
  • la quantità di legname in un metro cubo;
  • design della casa.

Per calcolare la quantità di legname per le pareti esterne e interne, utilizzare l’algoritmo:

1. Calcolo del perimetro dell’edificio.

2. Moltiplicando questo valore per l’altezza totale.

3. Moltiplicazione del risultato ottenuto per la sezione trasversale della barra.

4. Risulta la quantità per metro cubo di materiale necessario per costruire un edificio.

Questo metodo aiuta a calcolare la quantità approssimativa di legname, per calcoli più accurati, dovresti calcolare la quantità di materiale per ciascuna delle pareti separatamente, tenendo conto della presenza di porte e finestre.

Nel processo di esecuzione dei calcoli, dovresti prestare attenzione al fatto che il dispositivo della prima corona richiederà più materiale, poiché la sua larghezza deve essere aumentata. In questo algoritmo di calcolo, questa condizione non viene presa in considerazione, pertanto, per calcolare la barra della prima corona, è necessario applicare una formula separata.

La sezione trasversale del legno per la prima corona dovrebbe essere scelta più di quella principale, poiché è questa corona che è quella portante e assume tutto il carico dall’edificio. Inoltre, richiede un’ulteriore elaborazione con olio per macchine o una soluzione antisettica..

Quando il calcolo della trave per la piegatura è completato, segue la procedura per determinare il numero di pezzi di legno per la costruzione di una casa. Questo valore aiuterà a risparmiare tempo nel processo di acquisto del materiale. Inoltre, in questo modo sarà possibile evitare azioni fraudolente da parte del venditore..

Ti suggeriamo di familiarizzare con i valori principali del legname in un metro cubo, tenendo conto della lunghezza del materiale in 6 m:

  • 10×10 cm è composto da circa 16,6 pezzi;
  • 10×15 cm – 11 pezzi;
  • 15×15 – 7 pezzi;
  • 10×20 – 8 pezzi;
  • 15×20 – 5,5 pezzi;
  • 20×20 – 4 pezzi.

Per determinare la quantità di legname in pezzi, il valore totale, ad esempio 14 metri cubi, dovrebbe essere diviso per il volume di un pezzo di legno in un cubo. Per calcolare questo numero, dovrai dividere la sezione del legname per il numero di pezzi in un cubo. Per una dimensione standard del legno di 15×15 cm, questo è 0,13. 14 / 0,13 = 107,6 pezzi.

Quando si imposta il numero di pezzi necessari per la costruzione di un edificio, non è necessario misurare con precisione ogni metro cubo al momento dell’acquisto del materiale. Basta contare il materiale.

L’altezza e la larghezza del legno svolgono un ruolo importante nella costruzione e nel funzionamento dell’edificio. In una barra più alta, le giunture si riducono e la procedura di costruzione è accelerata. Quando si sceglie la larghezza ottimale, viene presa in considerazione la necessità di residenza permanente o temporanea in casa. Lo spessore minimo del legno consigliato per la costruzione di un edificio in cui le persone vivranno stabilmente è di 20 cm.Allo stesso tempo, viene utilizzata schiuma o lana minerale per migliorare l’isolamento termico, posata in uno strato di 10 cm.Se si pianifica per costruire un bagno, lo spessore dello strato dovrebbe essere aumentato a 16 cm.

Nel processo di costruzione di una casa di campagna, in cui le persone vivranno solo in estate, è sufficiente acquistare un legname con una sezione di 10×10 cm.

Quando si calcola una trave a gradini, il progetto preliminare dell’edificio diventa un fattore importante. È sul progetto che vengono visualizzate le viste sia esterne che interne della casa, il numero di pareti, porte e finestre.

Ci sono diverse opzioni per ottenere un progetto:

  • la sua produzione indipendente;
  • ordine da specialisti;
  • acquisti online;
  • acquisto di un progetto;
  • utilizzo di un progetto finito.

Per creare un progetto per la casa da solo, hai bisogno di abilità speciali nel lavorare con i disegni. Per la sua compilazione, sono importanti il ​​clima in cui si trova la casa, il terreno su cui si basa e altri fattori..

Pertanto, la decisione più corretta sarebbe quella di assumere specialisti in grado di tenere conto di tutte le caratteristiche individuali del sito..

Ricorda che quando si calcola un legname per la costruzione di una casa, è meglio acquistare materiale con un piccolo margine piuttosto che interrompere i lavori di costruzione a causa della sua mancanza.