Complotto

Giardino decorativo nel loro cottage estivo

L’area suburbana non è più così spesso utilizzata per un solo orto. Sempre più spesso, i giardinieri hanno il desiderio di abbellirlo, e ancora meglio – se il giardino ti consente di portare raccolti abbondanti e allo stesso tempo di apparire belli. Creare un giardino decorativo non è questione di un giorno, ma è del tutto possibile, anche con un budget limitato..

Sommario

Scegliere la posizione migliore per un giardino decorativo

Se vuoi creare un giardino ornamentale, prima di tutto, si allontanano dalla tradizionale piantumazione di colture orticole. L’arredamento non implica necessariamente forme o strutture architettoniche complesse. Anche la corretta semina di semplici colture orticole può trasformare un normale orto in un’aiuola in fiore. Per prima cosa devi decidere il layout. È meglio se il sito è esposto alla luce solare e allo stesso tempo protetto dal vento..

Se l’ambiente lo consente, la protezione può essere di origine naturale, in caso contrario, vale la pena considerare la costruzione di frangivento artificiali. Il loro ruolo è solitamente svolto da siepi di arbusti o abeti a bassa crescita. Una recinzione installata fatta di assi di legno o cartone ondulato, o una pellicola antivento tesa tra i pali con diversa trasmissione della luce, fornirà anche una protezione efficace contro il vento..

Il numero massimo di posti letto deve essere selezionato in base al tempo impiegato per prendersene cura. La quantità consigliata è di otto posti letto. Nel caso in cui si preveda di coltivare alcune spezie o erbe aromatiche, saranno sufficienti alcuni letti, che occupano un’area di non più di 3 m2..

Gli esperti raccomandano una composizione interessante per decorare i letti sotto forma di raggi o triangoli, sebbene non ci siano restrizioni: anche un normale schema di colture piantate è abbastanza in grado di dare un alto grado di decoratività.

È anche importante considerare la densità delle foglie o dei germogli. Se alterni le aiuole secondo il seguente schema: un letto di cavoli, seguito da una fila di barbabietole, seguita da una fila di carote, otterrai una bella piantagione con una varietà di sfumature e forme di foglie. È anche importante fornire un layout tale che l’altezza e la cespugliosità delle piante si trovino mentre germogliano. Ciò è necessario per evitare aree irregolari nel loro sviluppo..

Pianificazione della semina delle colture

Va ricordato che anche con l’aiuto di semplici colture orticole è del tutto possibile creare un bellissimo giardino ornamentale. Non è necessario piantare piante e verdure nei letti se una bella aiuola sarà una buona decorazione per il sito. È importante ricordare che di solito le varietà alte come mais, piselli, zucche vengono piantate al centro, mentre intorno ad esse vengono piantati pomodori e cipolle. Il cavolo di diverse varietà e sfumature fa una buona cornice, disegnando una linea chiara.

La migliore soluzione progettuale è considerata l’esecuzione di tutti i letti sotto forma di cerchi con un unico centro. Spesso mettono lì un vaso di fiori con fiori alti, o una colonna che è intrecciata con una vite di legumi.

Un’altra soluzione interessante è un mixborder. È un letto allungato con verdure o fiori piantati su di esso. L’aiuola è posizionata per recintare i percorsi e un tale giardino ornamentale, allestito sul sito con le tue mani, diventerà una vera decorazione. Gli esperti consigliano di piantare piante che possono spaventare i parassiti con il loro odore. Ad esempio, calendula, calendule, tanaceto e gerani forniscono una protezione efficace contro i parassiti. Piantare pomodori è altrettanto efficace contro i parassiti, comprese anche le fastidiose zanzare nelle sere d’estate. L’odore del fogliame di pomodoro è insopportabile per loro, quindi può essere utile una recinzione fatta di tali verdure intorno alla casa di campagna.

Le colture da piantare dovrebbero essere effettuate sulla base di tali suggerimenti:

  • X più forte è il contrasto cromatico tra gli atterraggi, meglio è.
  • La sicurezza delle verdure e l’attrattiva aggiuntiva saranno garantite piantando fiori. Ad esempio, la lavanda piace con il suo aspetto, ma allo stesso tempo respinge efficacemente gli afidi e le formiche che possono danneggiare le piante.,
  • È sempre necessario tenere conto della compatibilità delle piante e dello sviluppo del loro apparato radicale..
  • Per garantire una migliore crescita delle piante, oltre a conferire al sito l’aspetto più nobilitato, si consiglia di utilizzare una recinzione in legno.
  • Per aiuole e spezie, si consiglia una piantagione rialzata o una disposizione di mini-letti. Per garantire la massima crescita delle colture, è necessario utilizzare la tecnica di organizzazione del sistema capillare,

Oltre alla compatibilità delle piante, è necessario tenere conto della loro necessità di irrigazione. Una situazione non dovrebbe essere consentita quando alcune varietà richiedono un’abbondante irrigazione, a causa della quale altre inizieranno a soffrire di un eccesso di umidità..

Coltivazione di colture ornamentali

Per qualsiasi piantagione, non solo la qualità del terreno è importante, ma anche un’ulteriore cura. Ci sono diverse regole da seguire:

  • Una corretta irrigazione può dare alle tue piante una base adeguata per la crescita. Per il terreno, l’effetto di un flusso d’acqua diretto è dannoso, quindi è meglio installare spruzzatori o irrigare con un sistema ben sviluppato di scanalature per drenare l’eccesso. Nel caso in cui il giardino ornamentale, l’orto o le aiuole abbiano una posizione sopraelevata rispetto al livello del suolo, allora il sistema capillare è in grado di fornire una tempestiva ed efficace distribuzione dell’umidità nel terreno fino ad una settimana, che è solitamente la differenza tra un l’arrivo del giardiniere alla dacia.
  • Una buona alimentazione è necessaria per la maggior parte delle piante e viene effettuata ogni una o due settimane..
  • Se l’impianto di varietà decorative è stato effettuato in un contenitore, è necessario tenere presente che l’apparato radicale può crescere in modo significativo e riempire il volume interno, per cui è possibile anche la morte della pianta. In alcuni casi, potrebbe essere necessario trasferire in un contenitore più grande.
  • La manutenzione tempestiva dei letti fornirà loro una buona crescita e protezione da parassiti e parassiti..

Cosa fare se l’orto è troppo piccolo?

Non è difficile creare un bellissimo giardino decorativo con le tue mani. Ma capita anche che il sito abbia una dimensione limitata, ma la fantasia non vuole limitarsi al piccolo. In questo caso, è necessario conoscere diverse opzioni per la posizione degli atterraggi. Ognuno di loro è in grado di conferire un aspetto attraente al sito:

  • Le aiuole verticali sono una composizione interessante, grazie alla quale puoi coltivare aiuole. Questa varietà è adatta anche alle colture orticole. Progettato per fornire al sito un aspetto attraente.
  • I letti a muro sono spesso piccoli contenitori sospesi o montati al muro, in cui vengono coltivate varie colture..
  • Letti da giardino ubicati fuori terra. I loro vantaggi includono una maggiore comodità nella cura, una migliore estetica e precisione del sito e, nel caso dell’utilizzo di uno schema capillare, anche una maggiore efficienza. Si ottiene garantendo la continua saturazione del suolo con umidità e minerali essenziali.

Letti verticali

Con l’aiuto di letti verticali, è realistico creare un muro vivente che possa bloccare il sito da occhi indiscreti e allo stesso tempo portare un raccolto.

Il sistema verticale non prevede la possibilità di piantare ortaggi. È più comunemente usato per fragole o lamponi. Piantare varietà rampicanti è un’altra buona soluzione. Tali letti sono costruiti abbastanza facilmente e rapidamente, se aderisci ad alcune sottigliezze.

L’opzione più comune con i tubi.

  • In questo caso, viene scavata una base nel terreno in modo che il tubo non si strizzi..
  • La profondità della base deve essere di almeno 30 cm.
  • Inoltre, nel tubo stesso, vengono ritagliati fori rotondi o rettangolari per l’emergere di germogli in crescita e la struttura è ricoperta di terreno fertilizzato con semi.
  • La versione tubolare è comoda per la sua semplicità e facilità di installazione, e allo stesso tempo permette di fare tutto il lavoro da soli.

Come materiale è preferito il cloruro di polivinile. I tubi in PVC sono resistenti e leggeri, mentre non sono così sensibili al riscaldamento del sole.

Qualsiasi materiale è adatto come costruzione di una base verticale, compresi anche pneumatici per auto, semplicemente posati in una profondità ridotta della base. In questo caso, il design stesso di un tale letto ha molto in comune con il principio di costruire una fossa settica temporanea dai pneumatici. La vecchia gomma viene posata una ad una e collegata tra loro con bulloni e dadi. Successivamente, vengono praticati dei fori nella gomma, il cui diametro dovrebbe essere di almeno 5 cm, e anche la struttura risultante viene ricoperta di terra.

Tra le caratteristiche di un letto verticale, si distinguono le seguenti caratteristiche:

  • i frutti in crescita non entrano in contatto con il terreno e per questo motivo non sono suscettibili di marciume,
  • le piantagioni sono protette dai roditori e dalla maggior parte dei parassiti,
  • la semina verticale consente di risparmiare notevolmente spazio,
  • piante e frutti piantati in un tale giardino cresceranno più a lungo.

Esiste una soluzione interessante che consente di combinare i vantaggi dei letti verticali e orizzontali in un unico design. In questo caso i tubi plastici in PVC della base verticale vengono collegati mediante raccordi a tratti orizzontali, che devono essere tagliati lungo, posizionando la base in plastica verso il basso. Nelle sezioni verticali del tubo vengono piantati fiori o bacche, nelle sezioni orizzontali – verdure con un apparato radicale poco sviluppato. Il risultato di questo design sarà un rack leggero e resistente che può rappresentare un’intera composizione in fiore. Un giardino così decorativo, la cui foto illustra bene la sua unicità, adornerà qualsiasi area suburbana.

Letti a muro

Questa è un’opzione molto interessante, notevole per il fatto che una tale struttura a volte viene posizionata anche in cucina in un appartamento tipico. Per implementare l’idea, vengono acquistati semplici vasi di plastica, che vengono montati direttamente sul muro o fissati su un telaio preparato. A questo scopo sono adatti anche piccoli cestini o un tubo di plastica tagliato longitudinalmente. Se la loro base non è preparata per il drenaggio o se i vecchi vasi vengono utilizzati come contenitori, è necessario praticare diversi fori per drenare l’umidità in eccesso. Si consiglia di spalmare il fondo del contenitore sia con argilla espansa di frazioni fini, sia con muschio-sangue, che trattiene perfettamente l’umidità e ha proprietà battericide.

Altrimenti, l’installazione, la disposizione e la cura delle piante in tali letti non è diversa da azioni simili in relazione ai normali fiori in vaso..

Letti capillari

Il dispositivo di un letto efficiente dal punto di vista delle risorse con un sistema di approvvigionamento idrico capillare sta diventando sempre più popolare. La sua essenza è semplice: quando l’acqua viene versata nel tubo in PVC posato nella parte inferiore del letto del giardino, l’umidità penetra nel terreno attraverso i fori di drenaggio. Poiché lo strato superiore sarà asciutto in questo momento, si presenterà una situazione sotto forma di una differenza nel contenuto di umidità negli strati del suolo. Di conseguenza, l’acqua dagli strati inferiori di terreno e ghiaia inizierà a salire verso l’alto, irrigando efficacemente le piante piantate. Secondo gli esperti, l’apparato radicale delle piante piantate è in grado di ricevere un’idratazione efficace per una settimana..

Lo svantaggio principale del letto da giardino è il suo grande, rispetto al normale input di lavoro, ma allo stesso tempo anche l’efficienza aumenta in modo significativo. È del tutto possibile equipaggiare un letto del genere con l’aiuto di un paio di secchi di plastica. In questo caso, il secchio di plastica inferiore svolge il ruolo di serbatoio e in quello superiore viene posato uno strato di terreno. Con l’aiuto di un bicchiere di plastica con una serie di fori, l’acqua viene aspirata dal secchio inferiore per effetto capillare. I letti di grandi dimensioni richiederanno un sistema leggermente diverso e costi di manodopera significativi, ma ne vale la pena..

Revisione dei materiali per le recinzioni di un giardino decorativo: i loro vantaggi e svantaggi

Per la recinzione dei letti vengono utilizzati materiali di diversa natura. La scelta migliore è l’uso del legno naturale per la recinzione di un giardino ornamentale, la cui foto con le variazioni finali lo conferma. Lo svantaggio del legno è la sua relativa fragilità rispetto ad altri materiali..

Il mattone decorativo è una buona opzione, ma occupa molto spazio e non tutti possono permetterselo.

L’ardesia e il cartone ondulato saranno più economici e più facili da installare, ma allo stesso tempo saranno inferiori al legno e al mattone in termini di estetica. Tuttavia, se questo materiale viene scavato nel terreno e posizionato su un livello orizzontale uniforme, una tale recinzione avrà un bell’aspetto, soprattutto se la copri con vernice di gomma per una migliore resistenza alle condizioni climatiche..

Una delle opzioni più preferibili sarà l’uso di soluzioni di plastica già pronte come lati. Tali recinzioni e bordi sono spesso realizzati in una bella decorazione e sono spesso realizzati per trame diverse. La plastica non è influenzata dalle condizioni atmosferiche e dalle condizioni atmosferiche, è altamente resistente e ha un costo relativamente basso. Pertanto, prima di tutto, ha senso prestare attenzione proprio a una tale soluzione per la recinzione..