Complotto

Cordoli binari: istruzioni per l’installazione

Il design di una trama personale in una casa di campagna non può essere immaginato senza percorsi ben progettati. I percorsi del giardino non solo svolgono un ruolo funzionale, delimitando visivamente le zone (prati per giochi, aiuole, piantagioni decorative, ecc.), Ma fungono essi stessi da elemento di arredo. Per aumentare la durata del rivestimento e accentuare i binari, vengono utilizzati cordoli, che possono essere presentati da vari materiali. Il tipo di cordolo è determinato dal disegno generale del giardino e dalla forma dei percorsi. Alcuni cordoli possono sporgere notevolmente verso l’alto, mentre altri sono appena visibili. In ogni caso è richiesta la loro presenza. L’articolo si concentrerà sui bordi per i percorsi del giardino.

Contenuto:

Tipi e caratteristiche dei bordi dei binari

I seguenti bordi sono usati per decorare i percorsi del giardino: plastica, metallo, cemento e mattoni, legno, vimini, pietra, piante viventi. Ogni tipo ha le sue caratteristiche e difficoltà nell’applicazione. Per optare per un materiale specifico è necessario puntare sullo stile dei percorsi (pietra naturale, lastre di pavimentazione, rivestimento in cemento, ghiaia, pavimentazione in legno) e sulla tecnica di posa proposta.

  • cordoli di plastica i più versatili, si armonizzano bene con stili diversi. Una vasta gamma di combinazioni di colori ti consente di creare un design originale. Sono indispensabili per delimitare percorsi curvi con linee flessibili e fluide. I vantaggi della plastica sono la sua elevata durata e resistenza alla corrosione, nonché il costo relativamente abbordabile del materiale. Per l’autoassemblaggio, i cordoli in plastica sono i più adatti, poiché sono molto facili da installare.
  • cordoli di metallo Sono realizzati in acciaio inossidabile o, come opzione più costosa, in rame e alluminio. Adatto per la progettazione di percorsi rettilinei con curve rettilinee. Abbina bene i percorsi delle loro macerie.
  • cordoli in cemento solo guardare bene con percorsi dritti. Durante l’installazione, richiedono determinate abilità e il processo stesso richiederà un po’ più di tempo rispetto ad altri casi..
  • cordoli in mattoni abbastanza comune e facile da installare. Vengono utilizzate sia la disposizione orizzontale dei mattoni faccia a vista che la posa con un’inclinazione (sotto forma di denti). Questo tipo di bordo difficilmente può essere definito pratico e durevole. Nelle zone con precipitazioni abbondanti e frequenti, il mattone crolla e si sbriciola rapidamente. Tuttavia, questo materiale è idealmente combinato con pietre per lastricati e sembra particolarmente vantaggioso nel design realizzato in stile inglese..

Foto di bordo

  • cordoli in legno considerato il meno durevole. Richiedono una manutenzione annuale, che consiste nell’adescamento e nella verniciatura. Non utilizzare a questo scopo tavole grezze o vecchie doghe. Tali risparmi ti ricorderanno rapidamente di te stesso. La durata media dei cordoli in legno non supera i 10 anni. Tuttavia, questa è l’opzione di progettazione più economica e più semplice. Tali bordi vengono utilizzati, di regola, in uno stile rustico o, se lo si desidera, per creare un design decisamente semplice..
  • Bordi di vimini sono fatti di rami di salice e svolgono piuttosto una funzione decorativa. Non saranno in grado di ostruire l’erba del prato o bloccare il flusso dell’acqua piovana. Un design così romantico è più adatto per aiuole o semplici percorsi da giardino..
  • Una pietra naturale è leader nel design. È sia materiale pratico che decorativo. Solo il suo prezzo può alienare molti intenditori di naturalezza naturale. Per la produzione di bordi vengono utilizzate roccia conchiglia (più economica), arenaria, granito e marmo. Un’alternativa può essere varie imitazioni artificiali sotto la pietra naturale..

  • siepi rimarranno sempre i preferiti nella progettazione del paesaggio. C’è un elenco di piante da fiore o ornamentali di confine speciali. Questi includono badan perenni sottodimensionati e fioriti, campana, canna, primula, gailardia, elleboro, hosta, knifofia e molti altri. È piuttosto interessante creare bordi dal vivo. È importante considerare il contrasto cromatico e l’architettura delle piante..

Installazione cordoli in plastica per binari

  • La posa di cordoli in plastica non richiede un lavoro preparatorio significativo associato allo scavo di una trincea, al calcestruzzo della base o alla diffusione di materiale non tessuto.
  • Inizia definendo i contorni della pista e l’altezza del cordolo desiderata. I produttori forniscono un foro all’esterno dell’elemento per il montaggio di picchetti o ancoraggi. Tale fissaggio fissa in modo affidabile il cordolo e non richiede dispositivi speciali, ad eccezione di un martello per l’inserimento di picchetti metallici.

  • La plastica si unisce e si piega facilmente, ripetendo le piegature più virtuose. Quando i cordoli sono messi in sicurezza, i percorsi sono posati. Se stai usando ghiaia, lastre per pavimentazione o pietra, puoi nascondere completamente il cordolo per creare una linea a contrasto con il verde e i fiori. In questo caso, la struttura svolgerà in modo affidabile le sue funzioni di protezione del rivestimento.

Installazione di cordoli in cemento

  • I cordoli in cemento sono progettati per carichi elevati, quindi la loro installazione implica anche un forte fissaggio.
  • Innanzitutto, viene scavata una trincea lungo il contorno del percorso (la sua profondità dipenderà dal livello di approfondimento delle pietre di cemento). Inoltre, le trincee vengono colate con malta (una parte di cemento e 3 parti di sabbia), livellate e immerse in pietre strettamente al bordo del sentiero. La soluzione non dovrebbe essere troppo liquida, poiché la pietra galleggerà e sarà impossibile ripararla.

  • Dopo aver installato diverse pietre, dovrai tornare alla prima e iniziare a fissare con uno strato aggiuntivo di cemento in più punti. Idealmente, il cordolo dovrebbe sporgere di 5 cm Dopo che la malta si è solidificata, la trincea viene ricoperta di terra o sabbia dall’esterno. Questo design durerà a lungo, pur mantenendo il suo aspetto originale..
  • Per il cordolo, puoi usare pietre fatte da te, ma è meglio acquistare elementi già pronti con una garanzia di conformità con la qualità del produttore.

Posa cordoli in pietra naturale

  • Questo tipo di cordolo non richiede una trincea, ma sarà necessario rimuovere un sottile strato di terra per posare il tessuto non tessuto..
  • Le grandi pietre sono posizionate direttamente sulla “lettiera”. Grandi spazi tra loro sono riempiti con ciottoli più piccoli. Alla fine, tutti i vuoti sono coperti con cemento secco..

  • A prima vista, questo lavoro sembra semplice e diretto. Tuttavia, richiede determinate abilità e pazienza..

Regole generali per l’installazione di cordoli

  • Affinché il binario mantenga la sua forma e il suo aspetto estetico per lungo tempo, è necessario evitare errori grossolani durante l’installazione dei bordi. Quindi da dove iniziare a lavorare e quali fasi possono essere distinte?
  • Quando si segnano i contorni della pista, vengono piantati dei picchetti, lungo i quali viene tirato il cavo di costruzione, indicherà il bordo superiore dell’elemento del cordolo. Quando si installa ogni elemento successivo del cordolo, è necessario verificarne la corretta posizione sul livello.
  • Non è auspicabile ostruire le fessure nelle strutture con cemento, poiché ciò può portare all’espansione e alla violazione dell’integrità del cordolo sotto l’influenza dell’acqua e del gelo. È più sicuro se l’acqua non indugia a piccoli intervalli.

Bordi originali fai da te

  • Per l’autofusione di elementi di cordolo in calcestruzzo, vengono acquistate speciali forme polimeriche. La lunghezza degli stampi da giardino non supera i 50 cm, il che è molto conveniente per l’installazione successiva. Sul mercato vengono vendute forme da giardino di un’ampia varietà di configurazioni e dimensioni. Sono riutilizzabili se lavati con una soluzione di acido cloridrico al 3%. Non è consentita la pulizia meccanica da residui di calcestruzzo in caso di adesione.

  • Acquistando stampi per la colata, puoi risparmiare in modo significativo sulla disposizione della tua trama personale, poiché gli elementi finiti del cordolo sono molto più costosi. Tuttavia, l’autoproduzione richiederà molto tempo e richiederà la conoscenza della corretta preparazione della soluzione..
  • Per la miscela di calcestruzzo viene utilizzato cemento di alta qualità (migliore di 500), mentre per una parte del cemento vengono prelevate quattro parti di sabbia. L’acqua viene aggiunta alla consistenza della panna acida rustica. Per una miscelazione uniforme e rapida, è meglio usare una betoniera. Se vuoi ottenere un bordo colorato, puoi aggiungere un colorante speciale alla soluzione. Il risultato è un design davvero originale..
  • Quando si versa la soluzione negli stampi, occorre prestare attenzione a rimuovere le bolle d’aria, che riducono la resistenza del prodotto. La piattaforma di getto deve essere perfettamente piana (verificata dal livello) e priva di corpi estranei. Dopo alcune ore, la soluzione si indurirà e potrai svuotare delicatamente gli stampi per un nuovo lotto. Un giorno dopo un’ulteriore asciugatura, i cordoli sono pronti per la posa.

  • I contorni chiari dei percorsi dovrebbero essere combinati con il design delle aiuole e delle aree giochi. I moduli di riempimento ti consentono di creare colori diversi, delimitando le zone e mantenendo lo stile.
  • Il design e lo stile dei cordoli richiedono creatività. Anche il materiale economico e la decorazione semplice possono sembrare molto attraenti se tutto è selezionato ed eseguito con gusto. Se il tempo lo consente, tutto il lavoro può essere svolto in modo indipendente. Assumendo specialisti, il proprietario di una casa di campagna espande le opzioni per lo styling e il volo delle sue fantasie, ma ciò richiederà anche fondi aggiuntivi..

Ci sono molte opzioni per delimitare i percorsi del giardino, basta mostrare un po’ di creatività per creare un design unico e armonioso di un giardino delle fate. Sentieri puliti e ben curati senza terra dal sito delizieranno sia il proprietario che chiunque decida di percorrerli.