Clima

Caratteristiche del riscaldamento di una casa dal cemento di legno

Molti proprietari di case scelgono materiali da costruzione come il cemento di legno come materiale per le pareti. È affidabile, forte, caldo e, cosa importante, ti consente di risparmiare sul riscaldamento della casa. Arbolit è composto dall’80 – 90% di trucioli di legno, che vengono accuratamente miscelati con il cemento e si trasformano in un materiale da costruzione durevole per pareti. Riscaldare una casa in legno cemento è sempre più economico del riscaldamento di edifici realizzati con altri materiali. Qual è la ragione di ciò e qual è la particolarità del riscaldamento di tali case, cercheremo di evidenziare la cosa principale.

Vantaggi delle case in legno cemento

Casa Arbolite

Arbolit ha incorporato le migliori qualità di legno e cemento. Appartiene alla categoria del calcestruzzo aerato leggero grazie alla sua bassa conduttività termica e al peso ridotto. Questo materiale non può essere definito un’innovazione. In epoca sovietica, le case venivano costruite in cemento di legno nelle regioni più sfavorevoli del paese, dove la temperatura in inverno spesso scendeva sotto i -30 ° C. Anche le stazioni polari sono state costruite in cemento di legno. Arbolit si è guadagnata tale fiducia grazie a una serie di vantaggi..

  • Un peso leggero. Oltre al fatto che è facile lavorare con il calcestruzzo di legno, non è necessario costruire una base pesante sotto di esso. È sufficiente un fondotinta a strisce poco profonde o poco profonde.
  • Tenendo caldo. Grazie alla sua bassa conduttività termica, il calcestruzzo di legno trattiene perfettamente il calore all’interno della casa. Con uno spessore della parete di soli 30 cm, non devi preoccuparti dell’isolamento. Per Mosca e la regione di Mosca sarà sufficiente un muro di arbolite di 30 cm. La proprietà di trattenere il calore nel calcestruzzo di legno è persino maggiore di quella del calcestruzzo espanso o del calcestruzzo cellulare e questi materiali sono ora utilizzati per la costruzione di case ad alta efficienza energetica.
  • La capacità di “respirare”. Le pareti in legno di cemento forniscono un eccellente ricambio d’aria in casa. La loro capacità di “respirare” non è inferiore a quella del legno naturale. Quindi all’interno di una casa del genere è sempre accogliente e un microclima meraviglioso..
  • Nessun isolamento aggiuntivo richiesto. L’arbolite è un materiale così “caldo” che le pareti spesse 30 cm non hanno bisogno di essere isolate. Ciò non solo consente di risparmiare sui materiali e sui lavori di isolamento, ma consente anche di lasciare la parete traspirante. Grazie al “respiro” delle pareti in legno cemento, la casa è sempre accogliente e si crea un buon microclima..
  • La velocità di costruire una casa. Una struttura in legno cemento può essere facilmente eretta da soli. Inoltre, subito dopo la costruzione del box e del tetto, puoi trasferirti in casa senza aspettare il restringimento. Molte società di costruzioni che si occupano di calcestruzzo di legno citano questo vantaggio come argomento, dimostrando che una casa di cemento di legno è migliore di una casa di legno. Dopotutto, una struttura in legno dà una brutta copia, la cui fine dovrà aspettare un anno intero..
  • Resistenza alla flessione. Il vantaggio indiscutibile del calcestruzzo in legno rispetto ad altri materiali da costruzione è la sua eccezionale resistenza alla flessione. Anche in caso di deformazione della fondazione, sollevamento del terreno, cali di temperatura e altri problemi, il blocco di cemento in legno non si rompe. La sua struttura è tale che si allunga e si contrae senza crollare.

Blocco di arbolite

  • Compatibilità ambientale. Non vengono utilizzate sostanze chimiche nocive nella produzione di calcestruzzo in legno. L’80 – 90% del materiale è costituito da trucioli di legno, il resto è cemento e nella tecnologia è presente anche la calce, che è anche un materiale naturale. Durante il funzionamento, nessun componente del calcestruzzo in legno danneggia la salute umana e l’ambiente.
  • Ottima traspirabilità. Le pareti in legno cemento lasciano passare facilmente l’aria, regolando così l’umidità nella stanza.
  • Resistenza ai parassiti, muffe e processi putrefattivi. A differenza del legno, l’arbolite non è biodegradabile e non teme gli insetti. Con la stessa conducibilità termica del legno, è molto più durevole e più resistente agli ambienti aggressivi. Questo lo distingue dagli altri materiali da costruzione..
  • Arbolit non brucia e non supporta la combustione. Ancora una volta, rispetto al legno pericoloso per l’incendio, questo è un grande vantaggio..

Arbolit ha preso il meglio dal legno: calore, capacità di “respirare”, permeabilità all’aria e ha ricevuto dalla forza del calcestruzzo e dalla resistenza ai fattori negativi. Tutto questo insieme è diventato il motivo per cui molti capifamiglia scelgono l’arbolite come materiale per una casa invece di mattoni, cemento monolitico, cemento espanso, cemento cellulare e alcuni persino al posto del legno..

Quale può essere un sistema di riscaldamento per una casa in legno cemento

La conduttività termica del calcestruzzo di legno (0,11 – 0,13 W / (m * C)) è così bassa che nella regione di Mosca è sufficiente che lo spessore della parete sia di 30 cm senza isolamento aggiuntivo. Allo stesso tempo, i costi di riscaldamento saranno inferiori rispetto a quando la casa è fatta di mattoni, ad esempio.

Tuttavia, non illuderti se decidi di costruire una casa con blocchi di cemento di legno. Dopotutto, tutte le giunture in muratura e i blocchi di cemento in legno sono posati su una malta di cemento e sabbia, saranno ponti freddi attraverso i quali il calore della casa uscirà all’esterno. Nel rispetto casa monolitica in legno cemento sarebbe preferibile.

Casa monolitica in legno cemento

Ciò è dimostrato dall’esperienza sovietica. Dopotutto, le strutture in legno-cemento sono state quindi costruite in modo monolitico o sono state realizzate lastre in legno-cemento secondo il tipo di lastre standard in cemento armato. L’edificio si è rivelato eccezionalmente caldo, senza ponti freddi.

Pannelli Arbolite

Se tuttavia decidi di costruire una casa con blocchi di cemento di legno, allora ha senso posare la muratura in due file in modo che le cuciture non coincidano. Una casa così sarà molto più calda.

Fondamentalmente, le case in legno cemento sono costruite in quelle regioni dove non ci sono reti di gas ed è necessario dotare il riscaldamento elettrico. Se la casa è ben pianificata, il pavimento e il tetto sono isolati con alta qualità, il sistema “pavimento caldo” è sufficiente per il riscaldamento. Ma puoi anche usare altri sistemi di riscaldamento, non ci sono restrizioni associate al fatto che la casa è costruita in cemento di legno..

Riscaldamento a gas

Riscaldamento a gas di una casa in legno cemento

Nelle regioni in cui è presente il gas principale, il sistema di riscaldamento più redditizio è ancora una caldaia a gas per il riscaldamento di una casa e radiatori o riscaldamento a pavimento ad acqua..

La potenza della caldaia deve essere calcolata individualmente per ogni edificio. Ma per quanto riguarda i radiatori per riscaldamento, possiamo subito chiarire che sarà sufficiente utilizzare radiatori a bassa temperatura. Insieme a un pavimento riscaldato ad acqua, forniranno calore e comfort in casa..

Quando la temperatura esterna non è troppo bassa, è possibile utilizzare solo il riscaldamento a pavimento. E in caso di forti gelate, collegare inoltre i radiatori installati sotto le finestre vicino alle pareti esterne.

Riscaldamento elettrico

Riscaldamento elettrico di una casa in legno cemento

Per riscaldamento elettrico si intende l’uso di una caldaia elettrica che riscalda il mezzo di riscaldamento o convettori elettrici sulle pareti. In genere, la potenza di tale caldaia è di almeno 5 – 8 kW. Questo è esattamente quanto è necessario per riscaldare una casa di campagna con una superficie di 80 – 100 m2. Una casa più grande richiede una caldaia più grande di 10 – 15 kW. Non tutte le sottostazioni suburbane saranno in grado di fornire e allocare tale potenza.

Ecco perché devi “risparmiare” energia. Per una casa in cemento di legno, non è necessaria una tale caldaia multipotenza. Per il riscaldamento, infatti, è possibile utilizzare sistemi di riscaldamento a bassa temperatura, come il riscaldamento a pavimento e i radiatori a bassa temperatura. Per risparmiare sull’elettricità, che non è economica, è possibile installare un cosiddetto accumulatore di calore. Con un tale dispositivo, la caldaia può essere accesa solo di notte, quando la tariffa più economica, e durante il giorno la batteria emetterà il calore accumulato e manterrà una temperatura confortevole.

Oltre a tutto quanto sopra, l’impianto di riscaldamento elettrico di una casa privata può essere organizzato in questo modo: riscaldamento elettrico a pavimento, battiscopa caldo, o anche un cavo caldo in gesso può essere installato in tutta la casa.

Caldaie a combustibile solido e pirolisi

Riscaldare una casa dal cemento di legno

Le caldaie a combustibile solido e le caldaie a gas sono un’ottima alternativa all’elettricità nelle regioni dove non c’è il gas principale. Anche una caldaia di media potenza è sufficiente per riscaldare una casa dal cemento di legno. In un impianto con caldaia a pirolisi possono essere utilizzati radiatori a bassa temperatura e riscaldamento a pavimento. Tali sistemi non sono solo economici, ma anche il più autonomi possibile. Anche se non c’è gas e l’alimentazione viene spesso interrotta, la tua casa sarà calda.

Pompe di calore e altri metodi alternativi

Pompe di calore per il riscaldamento di una casa in legno cemento

Sebbene i sistemi di riscaldamento alternativi non possano essere definiti un’opzione economica, devono essere presi in considerazione. L’installazione, ad esempio, di una pompa di calore e di collettori solari è costosa. Ma i risparmi futuri sull’elettricità ripagheranno l’investimento in 10 anni. E dato che le case in legno cemento sono calde, i costi saranno molto esigui..

Poiché le case in legno e cemento sono opzioni economiche, i costi della loro costruzione sono inferiori a quelli di una casa simile in legno o mattoni, di solito risparmiano sugli investimenti nel sistema di riscaldamento. In questi casi si consiglia di installare nei locali una pompa di calore ad aria e dei ventilconvettori. Il consumo energetico di una tale pompa di calore è ridotto, inoltre i ventilconvettori non sono molto costosi..

Pompa di calore ad aria per il riscaldamento di una casa in legno cemento

C’è una sfumatura importante quando si utilizza una pompa di calore ad aria con unità fan coil. Una casa di arbolite stessa controlla bene l’umidità, alcuni pensano addirittura che l’aria al suo interno sia secca. Pertanto, quando si riscalda una casa con aria calda, è necessario utilizzare umidificatori negli alloggi per garantire il comfort..

Riscaldare una casa in legno e cemento con camino e stufa

Naturalmente, oltre ai sistemi di riscaldamento elencati, una casa in legno e cemento può essere riscaldata utilizzando una stufa o un camino. Anche questi metodi tradizionali saranno efficaci, poiché le pareti trattengono a lungo il calore nella stanza..

Nelle case in cemento di legno, non è necessario attrezzare molti punti di alimentazione e ventilazione di scarico attraverso i quali tutto il calore viene espulso nella stagione fredda. L’arbolite passa facilmente non solo il vapore, ma anche l’aria calda e sporca che si infiltra attraverso l’arbolite all’esterno. Allo stesso tempo, l’aria che entra dalla strada viene riscaldata da questa calda aria di scarico. Pertanto, l’intera parete di cemento di legno funge da griglia di ventilazione..

Il risparmio sul riscaldamento in una casa di arbolite può raggiungere il 20 – 25%, il che è molto significativo, visti i prezzi dei vettori energetici. Affinché le pareti svolgano le loro funzioni, è sufficiente intonacarle su entrambi i lati. Non isolare le pareti con schiuma o polistirene espanso estruso o isolante in schiuma. Quindi la casa si trasformerà in un thermos, il movimento dell’aria e del vapore attraverso le pareti si fermerà. Oltre al fatto che il microclima della casa cambierà in uno sgradevolmente umido, sulle pareti può formarsi la muffa. Se si prevede di isolare pareti in legno cemento, utilizzare un materiale con elevata permeabilità al vapore.