Bagni, saune e piscine

Bagni di tronchi tritati: istruzioni passo passo

L’uso di tronchi tagliati nel processo di costruzione di un bagno è pienamente giustificato dai costi elevati. Poiché la qualità di una tale struttura è molto superiore all’uso di materiali arrotondati. Considereremo ulteriormente come costruire uno stabilimento balneare da un registro..

Sommario:

Registro tagliato: caratteristiche e vantaggi

Il materiale più utilizzato nella costruzione di un bagno è il legno. Sono gli edifici in legno che si distinguono per la loro qualità, durata e trascorrere del tempo in un tale bagno diventa benefico per la salute..

L’uso del legno consente di mantenere il microclima necessario della stanza, le pareti di un tale bagno sono in grado, in determinate condizioni, di assorbire l’umidità e restituirla al momento giusto..

La durata dell’uso e la qualità della vasca costruita dipendono direttamente dal tipo di materiali utilizzati nel processo di costruzione e dalla loro qualità. Quando raccogli il legno, dovresti rispettare alcune regole, che considereremo ulteriormente:

1. È meglio raccogliere l’albero tra dicembre e marzo..

2. Dopo che l’albero è stato abbattuto, dovresti aspettare almeno un mese prima di lavorarlo ulteriormente..

3. Prima di riporre la foresta, tutti i tronchi vengono puliti dalla corteccia, solo sulle sezioni terminali ci sono piccoli posti, 15-20 cm, con corteccia, che ne prevengono la rottura.

4. I registri vengono archiviati in pile. È importante mantenere uno spazio di ventilazione di 50 mm tra di loro..

5. Tutte le pile sono ricoperte di ardesia, che le proteggerà dall’umidità.

Se aderisci a tutte le condizioni per la raccolta del legno, un tale bagno servirà i suoi proprietari per almeno 50 anni..

I tronchi sono materiali rotondi che si formano dopo aver abbattuto alberi, che vengono liberati da rami e tronchi.

Tra i vantaggi dei tronchi tagliati ci sono:

  • meno cigolii e screpolature;
  • basso livello di assorbimento dell’umidità;
  • maggiore resistenza alle influenze biologiche sotto forma di insetti, funghi o muffe;
  • durata dell’operazione, che non richiede cure particolari;
  • facilità e semplicità di montaggio;
  • la presenza di speciali componenti della scanalatura;
  • una varietà di tagli angolari a forma di zampa, ciotola russa, tagli tripli esclusivi;
  • una varietà di stili per eseguire un bagno;
  • clima interno sano;
  • ampia gamma di diametri dei tronchi.

Tra gli svantaggi dei tronchi tagliati ci sono:

  • costi più elevati per l’esecuzione di lavori sulla preparazione del materiale;
  • differenza di diametro alle diverse estremità della casa di tronchi;
  • la qualità delle prestazioni lavorative dipende direttamente dall’esperienza degli specialisti che le eseguono; in caso di installazione di scarsa qualità, l’aspetto della struttura soffre notevolmente.

Bagni di tronchi tritati – caratteristiche

I bagni di tronchi tritati sono rimasti popolari per dozzine e persino centinaia di anni. Ciò è dovuto alla disponibilità dei materiali utilizzati nel processo di costruzione e alla facilità di lavorazione..

L’uso del legno nella costruzione presenta i seguenti vantaggi:

  • prima di tutto, la capacità delle pareti in legno di “respirare” – grazie a questo, è facile respirare nella vasca da bagno e c’è aria fresca e un’atmosfera salutare nella stanza;
  • un basso livello di conducibilità termica garantisce un’eccellente ritenzione del calore nella vasca, anche in inverno, che è molto importante per le procedure del bagno;
  • la fabbricazione di pareti in uno stabilimento balneare in legno consente di evitare il surriscaldamento in estate, poiché il legno controlla il livello di temperatura nella stanza;
  • il costo è un altro vantaggio, poiché un bagno in legno non richiede la costruzione di una fondazione costosa e il legno è molto più economico del mattone o del cemento.

L’aspetto standard di uno stabilimento balneare costruito con tronchi tagliati ha un piano. Sebbene sia possibile l’opzione di costruire un bagno a due piani o mansardato. Il numero minimo di stanze nel bagno è tre: una lavanderia, un bagno turco e un bagno.

Nella costruzione delle vasche vengono utilizzati diversi tipi di alberi, ma la parte inferiore della vasca, a contatto con la fondazione, è tradizionalmente realizzata in larice, poiché questo materiale ha caratteristiche di altissima qualità. Inoltre, è molto diffuso l’uso di conifere, pini e abeti rossi, che riempiono la stanza di un aroma speciale che pulisce e guarisce il corpo umano..

Per il focolare, è meglio dare la preferenza alla betulla. Quando si costruisce un bagno, l’importante è scegliere il giusto tipo di legno. Poiché il risultato finale del lavoro dipende dalla qualità del materiale.

Un punto importante è la costruzione delle strutture portanti dell’edificio. Appaiono sotto forma di una parete di legno, alla base della quale sono disposti longitudinalmente tronchi o corone..

Foto di bagni di tronchi tritati:

La corona è una struttura rettangolare, costituita da travi disposte in direzione perpendicolare.

La fase finale del lavoro è l’abbattimento di uno stabilimento balneare; in primo luogo, viene eseguito il lavoro per abbattere un albero nella foresta o nel campo. Quindi la casa di tronchi viene trasportata in cantiere e calafatata. Dopo un anno dall’installazione e dalla completa asciugatura, viene eseguita la finitura interna ed esterna della casa di tronchi.

Costruzione di bagni da un registro: istruzioni passo passo

La procedura per la costruzione di un bagno utilizzando tronchi tritati consiste in diverse fasi, vale a dire:

1. Elaborazione di progetti di bagni da tronchi tagliati.

2. Assemblaggio e abbattimento dei materiali utilizzati nel processo di costruzione.

3. Preparazione e costruzione della fondazione.

4. Costruzione di pareti nella vasca da bagno.

5. Attrezzature per il tetto dell’edificio.

6. Installazione della stufa.

7. Esecuzione di lavori di finitura interna.

8. Installazione del camino.

9. Funziona sull’isolamento del pavimento e del soffitto.

10. Installazione di scaffali all’interno.

La prima fase prevede la progettazione del bagno. Lo sviluppo dei progetti viene effettuato in conformità con tutti i requisiti dei proprietari. È possibile sviluppare un progetto da solo, acquistare un progetto già pronto o sviluppare un progetto individuale da specialisti che terranno conto di tutte le caratteristiche climatiche e geologiche dell’area e faranno l’opzione migliore per un progetto di bagno.

Iniziano a costruire uno stabilimento balneare determinandone le dimensioni, se consideriamo le dimensioni standard di una casa di tronchi, che consiste di tre stanze, la sua area sarà di circa 60 metri quadrati.

Un fattore importante è l’altezza della stanza in cui verranno posizionati gli scaffali e che dovrebbe essere comoda per la posizione di un certo numero di persone..

Si prega di notare che un bagno troppo grande migliorerà la perdita di calore e ci vorrà molto carburante per riscaldare il bagno. Pertanto, dovresti scegliere le dimensioni minime della stanza, che dovrebbero essere convenienti per la posizione delle persone nella vasca da bagno..

Un bagno standard è costituito da uno spogliatoio, in cui si cambiano i vestiti, e un bagno turco, in cui si lavano e fanno un bagno di vapore. Possibile opzione di attrezzare un bagno.

Per un uso più razionale dello spazio, la porta del bagno turco dovrebbe andare nel vestibolo.

Per migliorare la resistenza della struttura, dovresti scegliere ed equipaggiare correttamente le fondamenta. La profondità della sua posa è determinata dalla profondità di congelamento del suolo, a cui si aggiunge un minimo di 100 mm.

È importante tenere in considerazione la corretta distribuzione della temperatura nella vasca. La temperatura dell’aria nel bagno turco va da 51 a 57 gradi, nella lavanderia – 35-40 gradi e nello spogliatoio, almeno 22 gradi.

Un fattore importante è la corretta posizione e installazione degli scaffali. Non dovrebbero essere vicino alla stufa, poiché c’è il rischio di ustioni a causa del vapore troppo caldo..

Pertanto, è preferibile posizionare gli scaffali vicino a pareti vuote. I ripiani devono essere disposti su due o tre livelli, a seconda dell’altezza del soffitto.

Molto spesso, nella sauna vengono utilizzate stufe per sauna, che si trovano nella sezione angolare della stanza. Questa disposizione consente il riscaldamento ottimale di tutte le stanze contemporaneamente. Un serbatoio è installato nella parte interna del forno, in cui viene riscaldata l’acqua. Il principio di funzionamento di tale forno consiste nell’uso di un tipo speciale di pietre che, una volta riscaldate, si riscaldano ed emettono vapore a contatto con l’acqua. La stufa utilizza come combustibile la legna da ardere, che viene utilizzata per riscaldarla a lungo..

La disposizione del tetto è un’altra questione importante, poiché il tetto deve avere una conduttività termica minima. Se lo stabilimento balneare è un edificio indipendente, l’opzione di costruzione del tetto più popolare è un tetto a due falde. Quando si organizzano i bagni sotto forma di estensione, è razionale utilizzare tipi di tetti a falde singole.

La pendenza del tetto a due falde va da 18 a 44 gradi e la pendenza va da venti a trenta gradi. Un bagno in legno richiede un tetto pesante, poiché deve essere molto caldo per evitare perdite di calore. I tetti di terra norvegesi sono piuttosto popolari, sulla cui superficie c’è terreno e piante sotto forma di prato..

Ci vorranno almeno due mesi per costruire un bagno. Tuttavia, tieni presente che affinché il bagno funzioni in modo efficiente, il suo funzionamento dovrebbe essere avviato non prima di un anno dopo la sua costruzione. Poiché è dopo questo periodo di tempo che si verifica la prima fase del restringimento del bagno. Il ritiro finale avverrà dopo quattro o cinque anni, a seconda del tipo di legno.

La fase principale nella costruzione del bagno è l’isolamento del pavimento e del soffitto. Per isolare il soffitto nella vasca da bagno, da un tronco tagliato, dovrai inchiodare le imbracature lungo l’intero soffitto, quindi viene installato un soffitto in legno, quindi viene installato il calafataggio per evitare la perdita di calore.

Inoltre, dovresti occuparti della corretta disposizione dei pavimenti e degli stramazzi. Quando si costruisce un pavimento in una lavanderia e in un bagno turco, occorre prestare attenzione a garantire un flusso normale e a drenare l’acqua nel sistema fognario. Pertanto, il pavimento deve avere una superficie inclinata, per la sua fabbricazione vengono utilizzati solo materiali idrorepellenti, sotto forma di cemento, argilla.

La pendenza deve essere diretta verso un pozzo, che è dotato di una tenuta d’acqua che collega lo sfioratore e il pozzo della fogna.

Successivamente, il pavimento è rivestito con materiali in legno. Per eseguire questo processo, è necessaria l’installazione di ritardi, che sono montati su una superficie precedentemente impermeabilizzata con pilastri di supporto. Tra le tavole, è imperativo lasciare uno spazio di almeno 0,5 cm, poiché l’albero si gonfia quando è bagnato e quando si asciuga, diminuisce di volume. Inoltre, dovresti preoccuparti di rimuovere lo smusso longitudinale dalle tavole, quindi la loro parte superiore diventa leggermente più grande, quella inferiore.

Se viene costruito un pavimento continuo, per la sua disposizione è necessario disporre di una fossa direttamente nella stanza. Una griglia speciale è installata per coprirlo. Il montante di ventilazione viene utilizzato per le apparecchiature fognarie. Per la sua disposizione, è necessario installare un tubo di cemento-amianto o metallico, il cui diametro minimo è di 10 cm.Un tappo o un deflettore è installato sulla sua sezione superiore.

La tecnologia di costruire un bagno da tronchi tagliati

Dopo la costruzione del bagno, è necessario posare la guarnizione interfilare tra i tronchi. Pertanto, è esclusa la comparsa di spazi vuoti attraverso i quali si verifica la perdita di calore..

Il muschio o il rimorchio vengono utilizzati come sigillante, ma questo metodo è meno popolare a causa della complessità del lavoro e dell’alto costo del materiale. La moderna costruzione di alloggi prevede l’uso del lino, che è facile da installare, poiché è prodotto sotto forma di rotolo.

La procedura per sigillare le cuciture è chiamata calafataggio; richiede lo stesso sigillante tra le corone o corda di lino per migliorare l’aspetto dell’edificio..

Con l’aiuto del calafataggio, l’isolamento termico dell’intero edificio è notevolmente migliorato. Ma l’esecuzione di questo processo dovrebbe essere ripetuta dopo che il restringimento dell’edificio è scaduto, cioè dopo cinque anni dal suo funzionamento..

Un problema importante è il problema dell’unione dei tronchi, poiché i materiali tagliati hanno diametri diversi e per unire sono necessarie abilità speciali.

La dimensione standard del tronco è di 600 cm Se il muro dell’edificio è più lungo, vengono uniti insieme al taglio. Pertanto, le aree comuni diventano invisibili. In assenza di una parete perpendicolare, è previsto un soprasquadro in corrispondenza della sezione di testa, nascondendo i giunti.

Se non c’è possibilità nella costruzione di un taglio, i giunti sono formati a scacchiera, per un fissaggio più affidabile dei tronchi.

Fare un bagno in legno ha un’altra spiacevole conseguenza, come rompere il tronco. Poiché un albero è un organismo vivente, all’interno del quale è presente dell’umidità, dopo un certo trattamento si secca e perde la sua forza. Poiché l’umidità inizia ad evaporare dalla parte centrale dei tronchi, è su di essi che viene imposto il carico maggiore, portando alla rottura. Per evitare la comparsa di questo processo, è necessario realizzare una sega per deformazione, che aiuterà a rimuovere l’umidità senza conseguenze per il registro..

Inoltre, c’è il pericolo di blu o scurimento del legno. Questa procedura si verifica a causa di una diminuzione della qualità del legno sotto l’influenza di umidità, sole, variazioni di temperatura e altri fattori. I tronchi sono particolarmente sensibili ai funghi o alle muffe, che sono nell’aria e attraverso di essa salgono in superficie. Le condizioni ottimali per la riproduzione del fungo sono la temperatura dell’aria +22 e l’umidità oltre il 90%, quindi si consiglia di dotare il bagno di una buona ventilazione, che impedirà questo processo.

Inoltre, è necessario eseguire un’elaborazione periodica dell’albero con l’aiuto di preparati antisettici e impregnazioni, se il blu è già apparso sulla superficie, allora dovrebbe essere ben levigato e dovrebbe essere applicato un agente sbiancante..

Prima di installare le travi, dovresti preoccuparti della loro elaborazione con farmaci che proteggeranno l’albero dal sole, dall’umidità e da altre influenze esterne. Non dovresti risparmiare sull’acquisto di questi materiali, poiché possono prolungare più volte la vita di un bagno in legno..

Bagno da un video di registro: